Capelli

Colore capelli primavera 2022: le nuance da provare (abbinate ai tagli di tendenza)

13-02-2022
Dal castano scuro al biondo caldo fino al copper sul taglio del momento, lo shag. Ecco come scegliere il colore capelli primavera 2022.

La primavera non è ancora arrivata, ma è già tempo, per noi, di ricaricare le batterie e dare sfogo alla creatività, anche e soprattutto in materia di colori e capelli. In questa stagione lo sguardo è rivolto con interesse ai look dal sapore vintage che si fondono con il colore dei capelli multi-riflesso di un intramontabile castano, sempre sulla cresta dell'onda. Ma - come affermano gli hairstylist del brand Indola - tieniti pronta a essere stupita da nuance inedite. Tonalità che regalano un tocco moderno e allo stesso tempo elegante agli hair look sempre molto proiettati sullo street style. Vuoi scoprire tutti i colori capelli primavera 2022? Ecco quelli più glam da provare ASAP.

Colore capelli primavera 2022: il castano scuro

È il colore del 2022, soprattutto quando declinato in una nuance cenere. Il finish è davvero senza tempo grazie anche al sottotono vintage. Secondo gli esperti di Indola, questa sfumatura è perfetta, quando abbinata al french bob, il classico taglio parigino all'altezza del mento. Il taglio ad altezza zigomi con una frangia medio-lunga e una leggera scalatura sulla parte posteriore aggiunge un tocco di eleganza francese che a noi piace (e molto). In alternativa, per chi ha i capelli lisci naturali, un altro hair cut, come suggeriscono da Toni&Guy, che si abbina perfettamente a questa tonalità è il “Midi Hair". Si tratta di un taglio caratterizzato da scalature morbide che donano volume e texture al look. Il segreto per donare massima lucentezza al colore è poi scegliere in salone il servizio di High Gloss, una colorazione delicata, che non modifica il colore naturale, ma ne risalta i toni illuminandoli. Vuoi provare un castano più chiaro rispetto alla tendenza? Dai un occhio al nuovo look di Karlie Kloss che è passata recentemente al “dark side”. Per noi è promosso a pieni voti!

colore capelli primavera 2022

The 70s Cop­per Shag + long hair

Sgargianti nuance ramate con delle leggere note color fragola enfatizzano texture e movimento su un taglio preferibilmente shag, altra tendenza che esploderà questa primavera. La nuance copper multidimensionale dà un twist moderno a qualsiasi hair cut, in particolare a questo nato negli anni 70 enfatizzando il volume e le onde leggere. Chi ama il capello lungo mosso e lungo, può provare un taglio caratterizzato da scalature twistate che creano volume alla chioma. L’accessorio frangia a effetto “cresciuta” abbinata alla tecnica di colorazione del face framing, poi, incornicia e dona luminosità al viso.

colore capelli primavera 2022

Colore capelli primavera 2022: le schiariture bionde

Le onde per il 2022 sono soffici, naturali e voluminose. Come sempre, le schiariture balayage sono la soluzione migliore per enfatizzarle e valorizzarle. Per il 2022, però, le sfumature si fanno “bold” grazie a un mix di tecniche – balayage e highlights – con un finish “blushed”. Questo risultato soft è adatto a chi cerca schiariture audaci per una chioma visibilmente voluminosa e lucente. In generale, per la primavera 2022 chi ama il biondo sceglierà una nuance ispirata ai colori della natura (anche se l'Icy Blonde – il biondo polare – è ancora una delle tonalità più richieste del momento). Si tratta di una perfetta fusione tra il beige più caldo e un oro miele, quasi giallo, che ricorda il colore del deserto con tutte le sue stratificazioni. In definitiva, quindi, quello che vedremo in questa stagione è un mix di tonalità bionde e calde studiate ad arte con tutte le nuove tecniche di colorazione che mirano a un risultato il più naturale possibile.

colore capelli primavera 2022
colore capelli primavera 2022

Il Two Tone Hair

Torna in auge il capello punk. Dopo tante stagioni all'insegna del minimalismo, il 2022 si apre a nuove sperimentazioni che pescano liberamente dalla new wave e dai look degli anni 80 secondo un mood che l'ultimo film “House of Gucci” interpreta alla perfezione. Sono gli anni degli eccessi e del colore «à la Debbi Harry che diventa nuovamente un punto di riferimento per la forma e il posizionamento delle toalità: un biondo neutro sulla parte superiore e un castano scuro nella parte posteriore», dice Emanuele Temperini, Creative Director di TONI&GUY Italia. In alternativa, il Two Tone Hair si sviluppa verticalmente con una metà delle chiome colorata di biondo e l'altra di castano (o qualsiasi altro colore più scuro tu voglia provare). Il vantaggio di questa tecnica è che si presta a diversi tipi di capelli, da quelli lisci a quelli mossi e con scalature dal finish grunge che ci fanno fare un altro salto temporale portandoci immediatamente agli anni Novanta.

Riproduzione riservata