Capelli

Caschetto e frangia: la combo che non ti aspetti (e ti stupirà)

caschetto con frangia
16-02-2022
Long o midi? A tendina o full? Se si parla di caschetto con frangia le domande che girano per la testa sono davvero tantissime. Ma questo taglio ha molto da offrire e noi siamo qui a spiegarti perché dovresti provarlo subito.

Sono due capi saldi dell'hairstyling e insieme danno il meglio di loro: il caschetto con frangia è un taglio di capelli spesso scelto da molte, ma anche sotto valutato. Facile per essere adattato a tante tipologie di viso, grazie al gioco delle lunghezze, questo tipo di haircut vive ciclicamente momenti di notorietà per poi stupire e tornare a dominare non solo le passerelle, ma anche lo street style di tutto il mondo.

Noi abbiamo voluto provare ad approfondire di più e scoprire meglio questo taglio multisfaccettato, che si sposa con tantissimi look e altrettante colorazioni di capelli come i bicolor hair e non solo.

Caschetto con frangia: a chi sta bene?

caschetto con frangia a chi sta bene
Imaxtree

Come già detto il caschetto con frangia è un taglio che si adatta a tantissimi volti e tantissimi stili. Ovviamente, con tutti i tagli che incorniciano il viso, questo tipo di chioma si abbina maggiormente ai volti magri, spigolosi e allungati.

È innegabile, infatti, che la frangia tende a rendere più rotondo e pieno il viso, e per questo, è da evitare se non si vuole rendere ancora più tondo e paffuto il viso.

Ma il bello del caschetto con frangia è che questo taglio può essere adattato al meglio per ogni face shape: dalla frangia a tendina, aperta al centro e più lunga ai lati, oppure per il modello sfilato, passando poi per il long bob, short bob o tagli più o meno lunghi ma che appena raggiungono le spalle.

Mini caschetto e baby bang

Se si parla di caschetto è normale pensare al classico taglio al mento a cui si aggiunge una frangia piena e corposa. Eppure non è da sottovalutare anche la baby bang: una mini frangia d'ispirazione anni '60 tornata di super tendenza.

French bob, per un tocco parigino

Si chiama french bob, cioè caschetto alla parigina, un taglio medio- corto, al mento o appena sopra, a cui si aggiunge una frangia piena e pari. Il tutto, poi, caratterizzato da una piega voluminosa e dalle punte mosse o leggermente girate. Tres chic.

Caschetto e dregradè, la scelta vincente

Quando si parla di tagli di capelli non bisogna anche dimenticare il colore. Alcuni tagli, infatti, si possono abbinare più o meno bene ad alcune tonalità o riflessi. Nel caso del caschetto, a cui viene abbinata la frangia, un'ottima soluzione è quella di schiarire i capelli sia sulle lunghezze sia intorno ai lati de viso. IN questo modo si creerà un gioco luminoso che andrà a creare ombre e chiaroscuri per valorizzare al meglio il viso.

La frangia sfilata: l'idea per il caschetto

Leggera e delicata, la frangia sfilata si abbina perfettamente la caschetto e, inoltre, è l'ideale per i capelli più sottili. Chi ha i capelli fini, infatti, sa bene quanto sia importante scegliere un taglio leggero e che aiuti il volume e, per questo, l'abbinamento in questione sarà una vera svolta di stile (e di comodità).

L'ispirazione rock 'n roll

La combinazione frangia e caschetto super corto (magari con la nuca rasata) si sposa perfettamente con le anime più rock. Immancabile, qui, la frangetta pari e piena.

La versione di tendenza

Ogni taglio, anche il più classico, di anno in anno vive nuove forme e stili che lo svecchiano e lo portano a essere di super tendenza. Stessa cosa vale per il caschetto con frangia che, come in questo caso, prende nuova vita grazie a una frangia corta e curva che si allunga sui lati aumentando il volume nella parte alta.

La frangia lunga per chi non vuole preoccupazioni

Quando si parla di frangia lunga e caschetto non bisogna solo pensare a un taglio pesante che quasi copre gli occhi. Questa versione può essere facilmente rivista e rivalutata con un taglio sfilato sul davanti che, all'occorrenza, può anche trasformarsi in un ciuffo laterale.

Caschetto e frangia per i ricci? Per noi è sì

Per troppo tempo si è pensato che i ricci non si potessero sposare al meglio con il taglio a caschetto con frangia; grande errore. Certo non sarà facile da portare grazie al maxi volume che si andrà a creare, ma con un po' di pazienza e il giusto styling è il taglio che andrà a rivoluzionare lo stile e la vita di ogni curly lover.

Sì alla frangia laterale

Hai voglia di caschetto più frangia, ma hai terrore di non saper gestire quest'ultima puoi sempre optare per una frangia laterale. Simile al ciuffo si caratterizza per un volume più contenuto e per essere un po' più lunga delle altre. Un vero evergreen.

Caschetto mosso e frangia

Bello e irresistibile, il caschetto mosso abbinato alla frangia ha quel qualcosa in più che conquista tutte (impossibile negarlo). Ma cosa lo rende così speciale? Le onde, spesso ricreate con un ferro ad hoc, che aumentano il volume e rendono il taglio più divertente e meno inquadrato.

Riproduzione riservata