Capelli

Tagli capelli primavera 2022: idee per chiome lunghe, corte e alternative

tagli-capelli-primavera-2022 9
Il vento della primavera 2022 porta con sé la voglia di cambiare tutto, a partire dal proprio taglio di capelli. Aggiungere una frangia, qualche scalatura o tagliare drasticamente la chioma, infatti, è il modo migliore per guardarsi allo specchio e trovarsi completamente diverse. Hai già pensato a qualche taglio scegliere per la primavera 2022?

I tagli capelli della primavera 2022 sono un inno al cambiamento, ma senza eccedere. Le tendenze dalle passerelle, infatti, hanno messo in evidenza il desiderio di ritrovare la semplicità, sfoggiando tagli semplici, per i quali non occorre troppa manutenzione. Caschetti pari, capelli lunghi con scalature e pixie cut con frangia saranno i protagonisti della prossima stagione, specialmente in abbinamento alle tinte più cool, come gli Skunk Hair. Non mancano i tagli più particolari: la primavera 2022, infatti, si arricchirà anche di haircut scalati e movimentati come lo Shag o più geometrici e strutturati come il bowl cut. Per chi proprio non sa scegliere, la nuova stagione è l’occasione giusta per osare con un taglio ibrido come il Bixie Cut, a metà tra il pixie e il bob, o il Mixie, perfetta unione tra mullet e pixie. La chioma, poi, non potrà fare a meno di sperimentare con frange lunghe e piene, ciuffi laterali e scalature, tanto sulle lunghezze, quanto concentrate unicamente sulle punte. Il fil rouge? Tagli facili da mantenere a casa, adatti a valorizzare tanto una piega liscia quanto dai ricci e, soprattutto, con un finish glossato.

Tagli capelli primavera 2022: le idee per i capelli lunghi

Come ogni primavera, i capelli lunghi torneranno a essere un vero must. Come li porteremo? Ben oltre le spalle, i tagli lunghi della primavera 2022 sono fatti per osare grazie alla texture. Tornano di moda, ad esempio, i ricci lunghi, da portare vaporosi e voluminosi in abbinamento a una riga centrale o a una frangia tutta boccoli. Come è ovvio, infatti, il mood anni 70 non abbandonerà la primavera 2022, regalandoci l’ispirazione perfetta per rispolverare il classico taglio pari lungo, liscio e con frangia piena e appena appoggiata alle sopracciglia. Uno stile hippy e bohemién, che trasforma la chioma con estrema semplicità. Per dare struttura ai capelli lunghi, invece, basterà aggiungere delle scalature. La particolarità dei tagli scalati della primavera 2022, però, è che i layers si concentreranno sulle punte, lasciandole libere di muoversi.

Capelli lunghi e ricci per la primavera 2022

tagli-capelli-primavera-2022 1

Il taglio lungo con frangia anni 70

tagli-capelli-primavera-2022-5

I capelli con scalature sulle punte

tagli-capelli-primavera-2022 8

Il caschetto della prossima stagione è pari

Inutile negarlo: ameremo ancora il caschetto, soprattutto se perfettamente pari. Pur essendo ammesse tutte le lunghezze, dal bob al mento fino al Collarbone Cut, la primavera ci imporrà di dare un taglio netto. Il risultato è una chioma molto elegante e versatile, perfetta per essere abbinata a una scriminatura centrale, quanto a una frangia. Un dettaglio da non sottovalutare per rendere ogni bob immediatamente più particolare: una frangia piena su un caschetto lungo, ad esempio, trasforma il taglio rendendolo perfetto per sottolineare gli occhi. Il caschetto della primavera 2022, però, non sarebbe lo stesso, senza la giusta tinta. La soluzione migliore? Optare per un colore pieno in abbinamento al bob corto e osare con schiariture e shatush in abbinamento ai tagli medi leggermente più lunghi.

Tagli capelli primavera 2022: il caschetto pari

tagli-capelli-primavera-2022 3

I capelli medi con frangia e shatush

tagli-capelli-primavera-2022-4

Il taglio corto e pari per la primavera

tagli-capelli-primavera-2022 7

Tagli capelli corti per la PE 2022

Hai voglia di cambiare davvero radicalmente il tuo stile? Non c’è momento migliore della primavera 2022 per osare con un taglio corto. Con un pixie cut, in fondo, non si sbaglia mai. Una grande protagonista dei tagli corti sarà, ovviamente, la frangia, da portare cortissima per ottenere un taglio alla Mia Farrow o in versione più lunga, per rispettare la classica silhouette del pixie cut. Tutto, purché si tratti di una frangetta a punte. Si chiama Wispy Bangs ed è tutto ciò che occorre a un taglio corto dalle linee pulite per ottenere movimento. E se desideri un cambiamento drastico, prendi in considerazione di azzerare le lunghezze e optare per un Buzz Cut, il taglio rasato perfetto per la primavera 2022.

Il pixie cut con frangetta wispy per la primavera 2022

tagli-capelli-primavera-2022 6

I capelli corti alla Mia Farrow

tagli-capelli-primavera-2022-12

Il taglio rasato o Buzz Cut per la prossima stagione

tagli-capelli-primavera-2022-2

I tagli originali per movimentare i capelli durante la primavera 2022

Non solo semplicità: la primavera 2022 sarà anche il momento per osare con tagli di capelli originali. Da qualche stagione, infatti, ci siamo abituati a rivalutare e amare il bowl cut, il Bowl Cut in tutte le sue particolarità. Un taglio difficile da portare, che unisce una frangia netta e geometrica a rasature ai lati della testa e sulla nuca. La primavera 2022, però, lascia spazio anche agli ibridi. Il Bixie, ad esempio, che unisce bob e pixie cut per creare un taglio che unisce l’eleganza innata del caschetto alla grintosità dei capelli corti. Non mancano tagli capelli vertiginosamente scalati per la primavera 2022. Su tutti, il cut più di tendenza è lo Shag, perfetto per dare uno stile glam e e rock alla chioma.

Il Bixie Cut per la primavera 2022

tagli-capelli-primavera-2022-13

Il taglio rasato dalle proporzioni geometriche

tagli-capelli-primavera-2022-11

Tagli capelli primavera 2022: lo shag

tagli-capelli-primavera-2022-10
Riproduzione riservata