capelli al mare

Idratazione capelli d’estate: i segreti per una chioma mai spenta e secca

La cura della chioma è importante (e un fattore imprescindibile per molte di noi). Ma siamo sicure di sapere davvero tutto sull'argomento? Per esempio, cosa bisogna fare per garantirsi una corretta idratazione dei capelli in estate? Scopriamolo insieme.

Con l’arrivo dell’estate, la prima cosa a cui si pensa riguardo alla propria beauty routine è cosa aggiungere per prendersi cura della pelle, sottoposta al caldo e ai raggi solari. Quale protezione usare, come evitare di scottarsi, ecc. In poche però sanno che non solo la cute necessita di particolari attenzioni. Anche la chioma, infatti, ha bisogno di cure più mirate e, in particolare, l’idratazione dei capelli è uno degli step fondamentali per mantenerli sempre morbidi, sani e setosi. Evitando l’effetto crespo tipico del dopo spiaggia.

Agenti come la salsedine, il cloro delle piscine, la sabbia, l’aria condizionata o le stesse radiazioni solari, infatti, possono danneggiare le fibre dei capelli rendendoli secchi, sfibrati e opachi. E questo accade unicamente per la poca cura quotidiana che si dedica alla chioma stessa. Ecco perché è bene imparare a proteggerla giorno dopo giorno. Seguendo dei piccoli accorgimenti per idratare i capelli in modo profondo e preservarli dai possibili danni estivi. Ecco come!

Parola d’ordine per l’estate: protezione

Il primo step per garantire la massima idratazione ai capelli è piuttosto banale, ovvero prevenirne la disidratazione. Come? Preservandone l’equilibrio naturale e difendendoli dagli agenti esterni. In modo che sia il fusto che al cuoio capelluto si mantengano sani e forti nel tempo. Per farlo è importante donargli una schermatura totale dai raggi UV, evitando che i capelli si sfibrino o si spezzino.

Proprio come per la pelle, infatti, anche la chioma necessita di protezione e questa si può ottenere in due modi: coprendola o utilizzando una protezione solare.

Coprire i capelli

Nel primo caso, è importante coprirsi la testa con una bandana o un foulard ma anche un cappello a testa larga, soprattutto quando si passa molto tempo al sole, al mare, in piscina o ovunque voi siate. La soluzione ideale per proteggere la naturale idratazione dei capelli e allo stesso tempo preservare la cute del viso. Oltre a donarvi un look assolutamente strepitoso.

idratazione capelli cappello

Idratazione dei capelli e protezione solare

Un altro modo per proteggere la chioma in estate, poi, è quella di schermarla con una protezione solare. Si avete capito bene. Esattamente come per la pelle, infatti, anche i capelli necessitano di questa tipologia di prodotti solari e di un fattore di protezione SPF adeguato (e sempre piuttosto alto).

Esistono, infatti degli spray e oli appositi, da applicare sulla chioma per proteggerla dal sole (e da tutto il resto) garantendole la giusta idratazione e morbidezza per tutto l’arco della giornata. Un piccolo accorgimento dai grandi effetti per la bellezza e la salute dei vostri capelli.

idratazione capelli oli

Come si applicano i solari per capelli?

E usarli è davvero semplicissimo. Nonostante esistano diverse tipologie di solari per capelli, il loro utilizzo prevede che vengano vaporizzati in modo uniforme (dalle radici alle punte) sulla chioma prima di esporsi al sole e per diverse volte durante l’arco della giornata. In modo particolare prima e dopo aver fatto il bagno o la doccia. E ricordandosi sempre di sciacquare la chioma con acqua dolce una volta finito il vostro momento di relax nel mare o nella calma della piscina.

idratazione capelli spray

Idratazione capelli: sì ma solo con la giusta hair routine

Ovviamente quando si parla di idratazione dei capelli, non si può non tenere a mente il fatto che, tanto della loro bellezza e forza, dipende da come li si tratta e dal tempo che gli si dedica quotidianamente. In poche parole, dall’hair routine. Pochi passaggi mirati in grado di preservare (o, se trascurata, danneggiare) la chioma.

Per prima cosa, quindi, è necessario utilizzare i prodotti giusti a seconda della tipologia di capelli, aiutandoli a non perdere il loro naturale equilibrio e dedicandogli le attenzioni specifiche in base alle loro peculiarità. 

Come idratare la chioma in estate con shampoo e balsamo

In particolare, in estate, la possibilità che si secchino o sfibrino è molto alta. Motivo per il quale è bene optare per prodotti che garantiscano un’idratazione dei capelli corposa ed efficace. Un esempio? Degli shampoo che contengano cheratina, arginina e zinco oltre alle vitamine A, E e C. Sostanze importantissime per mantenere la chioma ben idratata e sana. Ma non solo.

Anche il balsamo deve aiutarvi nella vostra missione anti capelli spenti e opachi. E questo è possibile se lo si usa nel modo corretto. In particolare, la parte della chioma più facile alla disidratazione sono le punte. Ecco perché è bene usare il balsamo leggermente diluito sulle lunghezze, per non appesantire troppo i capelli, insistendo invece con il prodotto al naturale solo sulle punte. Tamponandole con le mani e lasciando in posa il balsamo per qualche minuto. 

idratazione capelli hair routine

Addio effetto crespo con le maschere giuste!

Ma non solo. Anche se non si fanno ogni giorno (una volta alla settimana va benissimo), le maschere sono un rimedio estremamente efficace per garantire la massima e corretta idratazione ai capelli.

idratazione capelli maschere

Ovviamente scegliendo le formulazioni giuste, ricche di principi nutritivi e di elementi protettivi per la chioma come:

  • olio di oliva;
  • olio di jojoba;
  • burro di karitè;
  • olio di lino;
  • olio di argan;
  • cocco;
  • miele;
  • ecc.

Ma anche quelle a base di proteine del grano, cheratina e pantenolo o estratto di avena, che aiutano a ristabilire la giusta idratazione dei capelli, eliminando il crespo e il tipico “effetto paglia” di fine estate.

L’idratazione dei capelli parte da dentro

Attenzione però. Perché l’idratazione dei capelli non è solo un fattore da valutare esternamente, con azioni mirate e una beauty routine dedicata alla salvaguardia della chioma. Il corpo, infatti, è composto per circa il 70% di acqua ed è anche da dentro, quindi, che bisogna intervenire. Come? Semplicemente idratandosi (in estate ancora di più).

Per esempio bevendo almeno due litri di acqua al giorno, portando sempre con voi una bottiglietta e scongiurando non solo la disidratazione dei capelli ma anche la vostra. In più, è bene introdurre all’interno della propria alimentazione quotidiana cibi ricchi di acqua e di sostanze in grado di nutrire, rinforzare e proteggere la chioma, preservandone l’equilibrio e il benessere, come:

  • frutta e verdura (da consumare in grandi quantità);
  • uova;
  • legumi;
  • cioccolato (evviva!) ricco di polifenoli che svolgono una potente azione antiossidante.
idratazione capelli alimentazione

Aiutando e favorendo l’idratazione dei capelli (ma non solo) e mantenendoli sempre sani e forti. Pronti ad affrontare l’estate in tutto il loro splendore e garantirvi un effetto wow da far perdere la testa. Con una chioma morbida e lucente a ogni ora del giorno e della notte!

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards