capelli mossi naturali

5 step da fare prima e dopo la tintarella per capelli perfettamente idratati

  • 13 07 2021
Durante l'esposizione al sole non è importante solo prendersi cura della propria pelle, ma anche dei capelli. Mettere in atto alcune piccole accortezze prima, durante e dopo la tintarella ti permette di mantenere una chioma morbida, fluente e idratata. Scopri cosa fare e goditi la stagione estiva!

La tintarella tinge la pelle e la rende ambrata e ci fa sentire in salute, felici e raggianti. Tuttavia non va assolutamente sottovalutato l’impatto che l’esposizione al sole determina sui nostri capelli. Spesso ce ne dimentichiamo, ma anche loro necessitano di attenta protezione quando vogliamo abbronzarci, perché le alte temperature, il sole, la sabbia, il cloro e il vento possono determinare secchezza e disidratazione. Applicare uno spray protettivo contenente filtri UV, esattamente come le creme solari, è un buon punto di partenza, così come proteggere la criniera con i giusti accessori per un look fashion e sicuro. Ma anche la sera, dopo la giornata di esposizione, è necessario mettere in atto alcuni comportamenti per mantenere la chioma morbida e sana.

Si tratta di piccoli gesti che però possono fare davvero la differenza: vediamo di cosa si tratta!

Assumi integratori e cura la tua alimentazione

Ci sentiamo spesso dire che per favorire la produzione di melanina sarebbe indicato optare per frutta e verdura ricca di vitamine e beta-carotene come carote, arance, albicocche e frutti di bosco. Ma forse non sai che fanno questi alimenti fanno bene anche ai capelli nel periodo dell’abbronzatura e anche dopo!

frutta vitamina c

Da non sottovalutare poi la buona famosa pratica di bere almeno due litri di acqua al giorno, specialmente quando sei esposta al sole, perché si tratta di momenti in cui hai bisogno ancora di più di ristabilire la corretta idratazione del tuo corpo.

Puoi poi assumere per un periodo degli integratori per capelli, che svolgono la funzione di proteggerli dall’azione dei radicali liberi contrastando lo stress ossidativo. Fatti consigliare i più adatti dalla tua farmacia di fiducia!

integratori per capelli

Applica uno spray protettivo per i tuoi capelli

Se vuoi capelli sani e nutriti, non devi rinunciare a uno spray per proteggerli dai raggi UV, ma anche dalla salsedine e dal cloro, esattamente come fai quando applichi un prodotto per tutelare la salute della tua pelle.

Gli spray solari sono presenti in commercio in diversi formati, sia in texture fluida, sia con formula oleosa.

spray protettivo per capelli

Come scegliere lo spray per capelli più adatto

Gli spray protettivi per capelli sono tutti arricchiti con filtri UV che creano una sorta di guaina che scherma la chioma dall’azione di salsedine, sole e cloro. In questo modo, si riduce notevolmente la probabilità che la tua criniera si secchi o si scolorisca.

Esistono diverse tipologie a seconda del tipo di capelli:

  • Se necessitano di idratazione e nutrizione, ma senza diventare pesanti perché sono già grossi, scegli uno spray fluido.
  • Se sono secchi e molto crespi, opta per un prodotto in texture oleosa.

Quando applicare la protezione sui capelli

Affinché la loro azione porti a dei risultati concreti e visibili, è consigliato applicare gli spray contenenti protezione solare sia prima di esporsi al sole, sia più volte durante l’esposizione… Esattamente come i prodotti per il corpo! Puoi utilizzare alcuni di questi anche dopo lo shampoo e prima dell’asciugatura, per una profonda morbidezza e idratazione.

Lava la tua chioma con acqua dolce dopo il bagno in mare o in piscina

Che tu sia abbia trascorso la giornata al mare o in piscina, ricordati di lavare benissimo i capelli una volta tornata a casa. Questo semplice gesto ti permetterà di eliminare non solo il sale, il cloro e la sabbia, ma anche eventuali tracce di prodotti solari. Puoi utilizzare uno shampoo specifico dedicato a tutti i tipi di capelli dagli attivi delicati e nutrienti.

doccia al mare per proteggere i capelli

Indossa fasce e foulard che proteggono i capelli e ti donano un look trendy

Per proteggere i capelli da sole, sabbia e vento, puoi indossare un cappello di paglia o un foulard di cotone. Assolutamente banditi i tessuti sintetici che non fanno per niente bene alla tua chioma!

Puoi abbinare l’accessorio alle ciabatte, al costume o alla borsa per difenderti dai raggi UV con stile, evitando che la tua criniera diventi secca e si spezzi facilmente.

cappello paglia

Fai impacchi e maschere nutrienti e idratanti

Anche dopo l’esposizione solare è necessario agire in maniera precisa e puntuale per fare in modo che i capelli non si spezzino e si sfibrino.

Quando sei a casa, circa ogni tre o quattro giorni, effettua un impacco nutriente o una bella maschera. Oltre a regalarti un momento di self care, profumi e relax unico, ti aiuterà a idratare e rendere più morbida e robusta la tua chioma.

maschera protettiva ai capelli

Cerca di asciugare i capelli in maniera naturale, senza usare prodotti per lo styling

Mai come in estate puoi lasciare i tuoi capelli al naturale, lasciandoli asciugare all’aria e magari facendo in modo che si arriccino in maniera spontanea. Per favorire la realizzazione del tuo look da leonessa, puoi seguire uno dei metodi per creare delle onde senza utilizzare il calore.

capelli al mare

Anche per i capelli lisci puoi seguire delle procedure che ti permettono di non utilizzare una styler, lo sapevi? Ne parliamo in questo articolo.

Durante l’esposizione solare, infatti, la chioma è già stressata dalle elevate temperature, pertanto è meglio evitare di utilizzare il phon e soprattutto la piastra e il ferro. Se proprio non riesci a non utilizzare il calore artificiale, cerca di impostare una temperatura bassa o media.

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards