preparare capelli spiaggia

Come preparare i capelli alla spiaggia, per una chioma da sogno in riva al mare

Chioma da sogno, lucente e setosa anche in riva al mare? Certamente sì, basta sapere come fare e quali accorgimenti seguire per preparare i capelli alla spiaggia. Ecco, quindi, quali sono le giuste cure da attuare per un hair look sempre impeccabile!

Per le amanti del mare, dei tuffi tra le onde e delle ore tra tintarella e beach volley non è di certo una novità. I nostri capelli, lucenti, morbidi e setosi, non amano queste cose tanto quanto noi e la ragione è preso detta. Tutti questi elementi contribuiscono a trasformare la nostra chioma da sogno in un groviglio da incubo. Secco, opaco e difficile da gestire. Ovviamente solo se non si sa come preparare i capelli alla spiaggia ad affrontare questi nemici della loro bellezza.

E per farlo basta davvero poco. L’importante è prestare attenzione a qualche semplice accorgimento in più, in grado di regalare ai vostri capelli tutta la protezione necessaria per preparali ad affrontare la spiaggia e le sue dinamiche in perfetta salute. Assicurandovi una chioma da sogno anche in riva al mare, dalla mattina fino alla sera. Per un look strepitoso e che lascerà tutti senza fiato. Ecco, allora, qualche utile consiglio per garantirvi capelli sempre al top e un effetto wow da vere protagoniste dell’estate.

Chioma da sogno? Curate l’alimentazione

Uno degli aspetti più importanti a cui prestare attenzione per preparare i capelli alla spiaggia è quello di agire preventivamente curando l’alimentazione (e integrandola di alimenti appositi se necessario). Un esempio? Le vitamine, e in particolare la vitamina A, E e la B5, presenti in alimenti come le carote, le albicocche, i pomodori, i broccoli e che sono utili a rinforzare la chioma. Ma non solo.

Per preparare i capelli alla spiaggia sono molto importanti anche gli alimenti ricchi di omega 3, come il pesce azzurro o la frutta secca, che donano maggior vigore e forza al cuoio capelluto preservandolo dagli effetti del sole.

preparare capelli estate alimentazione

Via libera all’idratazione per preparare i capelli alla spiaggia

In più, un altro elemento d fondamentale importanza per la cura dei capelli e per prepararli correttamente agli agenti esterni della spiaggia e del mare è l’idratazione. Bere tanta acqua, infatti, oltre a fare bene all’intero organismo, aiuta la chioma a mantenersi sempre ben idratata, lucente e in salute. Anche aiutandosi con bevande come il tè verde, che grazie alle sue proprietà antiossidanti permette alla chioma a mantenersi sempre “giovane” prevenendone l’invecchiamento.

preparare capelli estate acqua

Preparare i capelli alla spiaggia con le maschere

Sempre in tema di idratazione e nutrizione della chioma, un’altra buona abitudine da inserire nella propria beauty routine dedicata a preparare i capelli alla spiaggia (ma non solo) è quella di farsi delle maschere. Almeno una volta alla settimana ma anche di più se necessario. Perfette quelle a base di:

Ma anche quelle con aloe vera per aiutare il cuoio capelluto a combattere gli arrossamenti causati dal sole e lenire la cute. Da tenere in posa per circa 20/30 minuti e regalare alla vostra chioma un’idratazione e protezione perfetta e duratura. Sia come preparazione alla spiaggia che durante la vostra strepitosa vacanza.

Scegliere la spazzola giusta!

Che si tratti di una spazzola o di un pettine poco importa, l’importante è scegliere quello giusto. E il motivo è presto detto. A seconda del tipo di piega che volete fare, della tipologia di chioma, se i capelli sono asciutti o bagnati, optare per un prodotto piuttosto che un altro può causare danni alle fibre del capello stesso. Causandone la rottura, l’indebolimento e creando terreno favorevole al loro danneggiamento al mare.

Ecco perché, per preparare i capelli alla spiaggia (e in generale per mantenerli sempre sani e belli in ogni momento) è importate scegliere e usare la spazzola e il pettine giusto. Evitando di usarli quando la chioma è bagnata e meglio se realizzati con prodotti naturali come il legno e le fibre naturali. Ma non è tutto.

preparare capelli estate spazzola

Attenzione a come li legate

Per preservarli da possibili danni è bene prestare attenzione anche a non stressarli, legandoli in modo troppo stretto. Meglio preferire acconciatura più morbide, usando dei fermagli, fasce, o una tipologia di elastico molto morbio, che non aggredisca il fusto dei capelli.

Preparare i capelli alla spiaggia? Dateci un taglio

In più, da valutare, anche la possibilità di spuntare leggermente la chioma prima di partire oppure pensare a qualche acconciatura da sfoggiare. Per preparare i capelli alla spiaggia, eliminando eventuali doppie punte e le parti eventualmente già danneggiate. Preservandoli così da complicazioni che possono creare danni ancora maggiori (e una corsa dal vostro parrucchiere di fiducia per taglio più drastico al vostro ritorno).

preparare capelli estate taglio

Parola d’ordine per preparare i capelli alla spiaggia: protezione

Spiaggia, mare, sole. In una sola parola protezione. Ok, forse non è quello a cui avete pensato subito ma di fatto, per preparare i capelli alla spiaggia e garantirgli la massima cura e bellezza è necessario proteggerli dagli agenti esterni e dai raggi UV e per farlo il modo migliore è quello di agire con una protezione solare adeguata.

Si, avete capito bene, come per la pelle anche la chioma necessita di questi prodotti, per schermarsi dagli effetti nocivi del sole, ma anche dalla salsedine, dalla sabbia e da tutti quei fattori che possono renderli crespi e secchi. Via libera, quindi a spray e oli protettiti con un fattore SPF adeguato e alto. Da applicare prima di andare in spiaggia e più volte durante l’arco della giornata.

preparare capelli estate olio

Evitare di asciugarli o trattarli con il calore

Infine, quando si parla di come preparare i capelli alla spiaggia, si intendono anche tutti quei gesti che possono indebolirli giorno dopo giorno. Sfibrandoli e agevolandone la rottura proprio durante le vostre giornate all’insegna del divertimento sotto e fuori dall’ombrellone. Un esempio? Usare piastre, arricciacapelli o anche molto più semplicemente il vostro caro e amato phone. Le alte temperature, infatti, indeboliscono le fibre dei capelli, rendendoli opachi e favorendone la rottura.

Meglio optare per asciugature naturali, che non stressino la chioma e che vi permettano di preservare e preparare i capelli alla spiaggia, garantendogli la massima salute e bellezza prima, durante e dopo la vostra vacanza.

Pochi e semplici accorgimenti in grado di preparare i capelli alla spiaggia e preservarne la naturale bellezza e salute. Per sfoggiare una chioma da sogno in ogni singolo momento della vostra strepitosa e pazza estate.

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards