Capelli

Chignon basso, come farlo? Tutti i segreti dell’acconciatura più chic (e versatile) che ci sia

chignon basso stili look
22-06-2022
Gaia Magenis
Portato da sempre dalle ballerine di danza classica, lo chignon basso è un hairdo semplice ma allo stesso tempo d'effetto. Scopri tutti i segreti insieme a noi.

Tra le pettinature più raffinate c’è sicuramente lo chignon basso. Perfetto sia per i capelli lunghi ma anche quelli più corti, questa acconciatura semplice ma mai scontata si adatta a tantissime occasioni: dalle acconciature da sposa fino alle versioni più cool e moderne arricchite da pins e mollette.

Che sia semplice, da cerimonia o spettinato questo hairlook si adatterà a tantissimi tuoi look e potrai indossarlo sia in ufficio che per un aperitivo con le amiche. L’acconciatura giusta per avere capelli in ordine qualsiasi sia il tuo taglio, e sembrare chic ed elegante allo stesso tempo.

Come farsi lo chignon basso

Prima di capire quale stile si adatta ai tuoi capelli è bene seguire step by step come fare lo chignon basso da sole.

Il primo consiglio è realizzare lo chignon non sui capelli puliti, ma almeno uno o due giorni dopo lo shampoo. In questo modo i capelli tenderanno a non sfuggire rimanendo più facilmente in ordine e in piega.

Per prima cosa spazzolare con cura e attenzione i capelli eliminando qualsiasi traccia di nodi e, dopo la spazzola, passare anche al pettine per disciplinare ancora meglio la chioma. Una volta individuata la riga, che sia al centro o di lato, raccogliere tutti i capelli in una coda bassa e fermarla quindi con un elastico sottile.

Una volta fatto questo passaggio, poi, si andrà ad attorcigliare la cosa su se stessa fino a creare il classico chignon basso, che potrà poi essere fermato con un secondo elastico o una molletta ad hoc.

Chi ha i capelli molto sottili e con poco volume, invece, può optare per una seconda opzione che prevede l’uso di un solo fermaglio a clip. Dopo aver racconto i capelli in una coda basterà ripiegare la coda su se stessa, andando così a formare un’asola, e poi fermare il tutto con un fermaglio glam.

Non dimenticare, inoltre, che lo shampoo secco potrebbe essere molto utile per dare volume alle radici se vuoi uno chignon basso più scenico e adatto anche a una cerimonia. Ti basterà spruzzarlo sulle radici prima di procedere con l’acconciatura.

Chignon basso spettinato

Realizzare uno chignon basso sui capelli medi non è impossibile, questa acconciatura, infatti, permette di raccogliere anche le chiome che arrivano alle spalle o poco più. Il risultato, spesso voluto, sarà un po' spettinato perché le lunghezze non riusciranno ad essere tutte raccolte nell'acconciatura. Non dimenticare do aggiungere qualche dettaglio luminoso.

Chignon e capelli ricci

Chi ha i capelli ricci spesso si trova in difficoltà perché pensa che sia necessario avere capelli lisci e sempre ben disciplinati per realizzare anche le acconciature più semplici. I capelli ricci, invece, si prestano benissimo allo chignon basso. Qui il risultato sarà all'insegna del volume e il low bun risulterà mosso, movimentato e darà risalto anche alle sfumature dei capelli.

Low bun e foulard

Foulard e fasce: questi due elementi sono fondamentali per chi vuole dare colore e stile al proprio chignon basso. Qui un lungo foulard impreziosisce un piccolo chignon basso realizzato con i capelli corti. Elegante e chic al primo sguardo.

Chignon basso alla ballerina

Super disciplinato, senza un capello fuori posto e che si ispira alle ballerine più eleganti dei teatri di tutto il mondo. Lo chignon basso vede la sua massima espressione nello stile classico, elegante e chic. Fondamentale, qui, l'uso di cere e gel per tenere in ordine tutta la chioma.

Cerimonia? Ecco lo chigon basso da sfoggiare

Lo chignon basso è l'acconciatura top per le cerimonie, e non solo per la sposa. Oltre a tenere in ordine i capelli tutto il giorno permette di attirare l'attenzione sul volto lasciando libero collo e spalle e mettendo in evidenza la bellezza dell'abito indossato. Da non dimenticare: un accessorio gioiello o qualche dettaglio floreale.

Chignon basso, la proposta per il matrimonio

Elegante e raffinato lo chignon basso rientra tra le acconciature sempre più scelte dalle spose nel giorno del matrimonio. Questo hairdo si sposa perfettamente con tantissimi abiti, stili e mood del giorno: dalla location più elegante fino all'ispirazione boho chic arricchendolo con fiori ed essenze.

Low bun e scrunchie

Per un tocco retrò o per abbinare qualsiasi dettaglio: lo chignon basso si arricchisce grazie agli scrunchies in mille più tessuti e colori. L'ideale per un'acconciatura all'ultimo minuto senza rovinare i capelli o come passaggio finale.

Chignon basso morbido

Chignon basso morbido

Lo chignon basso morbido è una soluzione veloce e pratica che può essere, a seconda delle scelte, più o meno elegante. Basta un elastico e capelli messy per rendere il look perfetto per tutti i giorni o, altrimenti, con un po' più di attenzione e cera disciplinante per un look super cool e di tendenza. La inspo da non sottovalutare: l'half look incompleto, ma perfettamente studiato.

Chignon basso tirato

chignon basso tirato

Il mondo della danza è la principale ispirazione per questa pettinatura che, in questo ambito, vede il suo massimo dello splendore. Lo chignon basso tirato, infatti, è il look da conoscere e realizzare per danzare sulle punte. Ma perché non provarlo anche per la vita di tutti i giorni? La cosa importante è che tutto sia ben disciplinato e, lo chignon, risulti senza errori meglio se con l'aiuto di alcune forcine.

Chignon basso elegante

Chignon basso tirato

Voglia di chignon basso elegante? La risposta è negli accessori e negli stili da scegliere. Ad esempio, lo chignon potrebbe essere realizzato con una treccia classica che si arrotola su se stessa a cui aggiungere pins brillanti, piccoli brillanti e simili.

Chignon basso capelli medi

chignon basso capelli medi

Pensare che, per il taglio di capelli medio, l'unica soluzione sia solamente la cosa è un grande errore. Anche qui è possibile realizzare uno chignon basso, ma la cosa importante è riuscire a raccogliere più capelli possibili in modo da sfruttarne al massimo lo spessore. Preferisci, poi, un torchion con qui realizzare lo chignon e aiutati con del gel o della cera per mantenere il tutto in ordine.

Chignon basso capelli corti

chignon basso capelli corti

Corti ma non cortissimi e, allo stesso tempo, super eleganti. Prova lo chignon basso con i capelli corti, potrai riscoprire il piacere di un look elegante e delicato magari per una cerimonia o per una serata speciale. Ricorda solo due cose: spray fissante e tante, tantissime forcine.

Riproduzione riservata