News

Le tendenze beauty da Milano Moda Uomo

Ti raccontiamo le prossime tendenze uomo direttamente dai protagonisti dei backstage della Milano Fashion Week

Ormai è già da qualche anno che non assistiamo a grandi exploit di creatività per quanto riguarda il beauty (inteso più che altro come make up) nel perimetro del Fashion Month dedicato all'uomo, con qualche felice eccezione. Penso soprattutto agli anni in cui, invece, il beauty, anche maschile, si faceva portavoce di messaggi sociali di un certo peso, basti pensare a quando Vivienne Westwood sfilava ancora a Milano. Tuttavia, pur in assenza di grandi messaggi rivoluzionari veicolati con il make up, abbiamo assistito durante questa ultima Milano Moda Uomo a un abbandono progressivo di quell'immagine spasmodicamente machista, con un uomo che finalmente è lasciato libero di vivere la propria identità più autentica.

Bellezza uomo: le tendenze skincare e make up per la prossima stagione Primavera Estate 2024

A raccontarci qualcosa in più su come sarà l'uomo da un punto di vista beauty è Michele Magnani, Global Senior Artist MAC Cosmetics: "Quest'anno abbiamo visto molti modelli fluidi, c'è stata più inclusività rispetto al passato, anche per quanto riguarda le diverse fisicità ed età. L'uomo ora ricerca una pelle molto curata, dall'aspetto sano, il che rivela un desiderio di prendersi cura di sé dal profondo, ma senza eccessi. Nei backstage c'è stata molta preparazione della pelle con una skincare routine completa, per un effetto di pelle glow, luminosa da non lucida, come per esempio da Armani e Dolce & Gabbana". La sempre maggiore importanza che riveste la skincare arriva anche all'uomo, quindi, all'interno di un concetto più ampio di stile di vita sano che si riflette su "una pelle fresca, sana e sportiva, con un effetto sunkissed", continua Magnani. "Per raggiungere questo effetto è stata utilizzata la linea di skincare Hyper Real, con pochissimo fondotinta Face and Body e un tocco di Pro Set + Blur Powder, labbra idratate e sopracciglia leggermente a effetto laminazione, ma non in modo artefatto".

Ma tornando alle eccezioni, anche quest'anno Charles Jeffrey Loverboy ci ha regalato un trend super cool, accanto agli effetti grafici del make up: "un blush in stile Ottocentesco applicato sotto lo zigomo verso il basso, per un'estetica molto British". Infine, bleached brows anche per l'uomo di Rick Owens.

Capelli uomo: i trend Primavera Estate 2024

Per quanto riguarda gli hairlook più di tendenza per la prossima stagione, da segnalare il look deliziosamente wild con texture wet creato da Shiori Takahashi insieme al team Wella guidato da Andrea Gennaro per Etro. I prodotti giusti per questo look scolpito a effetto bagnato? Shape Shift e Just Brilliant della linea EIMI. La voglia di libertà e valorizzazione dell'individualità si è vista anche da Magliano, con hairlook creati ad hoc per ciascun modello, sempre a cura del team Wella Professionals insieme a Blake Henderson. La texture riveste un ruolo fondamentale poi, da MSGM, dove grazie a un grande lavoro di pre-texturizzazione e styling, Michael del Masinsieme al team Wella guidato da Tony Ross ha creato un look futuristico, con un grande volume nella parte posteriore della nuca.

Sfoglia la gallery per scoprire tutti i migliori beauty look dal backstage!

1/13
Courtesy of Wella Press Office
2/13
Courtesy of Wella Press Office
3/13
Courtesy of Wella Press Office
4/13
Courtesy of Wella Press Office
5/13
Courtesy of Wella Press Office
6/13
Courtesy of Wella Press Office
7/13
Courtesy of Wella Press Office
8/13
Courtesy of Wella Press Office
9/13
Courtesy of Wella Press Office
10/13
Courtesy of Wella Press Office
11/13
Courtesy of Wella Press Office
12/13
Courtesy of Wella Press Office
13/13
Courtesy of Wella Press Office
PREV
NEXT
Riproduzione riservata