Viso e corpo

I migliori SPF da usare in inverno: in città e in montagna 

29-01-2024
Sulle piste da sci o in città, ecco le migliori creme con SPF da usare in inverno

Anche se le credenze popolari, ancora oggi, relegano l’uso della protezione solare solamente al periodo che va da giugno a settembre (se siamo ancora in vacanza) è importante sapere che bisognerebbe usare una crema con SPF tutto l’anno: da gennaio a… gennaio.

Questo perché, anche se con il brutto tempo, le intemperie e le nuvole può sembrare che il sole, non essendo “forte” ed esposto al suo massimo, non abbia effetti nocivi sulla nostra pelle, in realtà i raggi UVA e UVB (in particolare, gli UVA rimangono costanti durante tutto l’anno) possono bruciare e danneggiare la pelle in ogni momento perché capaci di penetrare attraverso le nuvole e la nebbia (ma anche attraverso i vetri di casa e dell’ufficio) causando scottature, fotoaging, macchie e invecchiamento precoce. 

In più, se stai pensando di trascorrere qualche giorno in montagna, munisciti di protezione solare “senza se né ma”: ad alta quota il riverbero del sole su superfici riflettenti come neve e ghiaccio  – che riflettono fino all’80 percento della luce UV del sole – e l’aria più rarefatta – che lascia passare maggiori radiazioni solari – contribuiscono a maggiori probabilità di scottarsi senza accorgersene. 

Quindi, che si trascorra il weekend sulle piste o si rimanga nelle grigie città a lavorare, la regola è sempre la stessa: mai uscire senza SPF. 

NUXE, FLUIDO LEGGERO VISO SPF 50

Un fluido viso con SPF50 che protegge la pelle dai raggi solari (sia UVB che UVA) e previene il foto-invecchiamento cellulare. La sua formula, contenente 4 filtri solari, è arricchita con estratto di giacinto d’acqua, che affianca la barriera cutanea nella lotta contro la disidratazione

RILASTIL, SUN SYSTEM VELVET TOUCH SPF 50+

Una crema idratante viso con protezione solare ad ampio spettro (50+) contro i raggi UVB-UVA dalla texture extra soffice e dall’assorbimento rapido. Oltre a idratare l’epidermide intensamente per 24 ore e a proteggere il derma dal danno ossidativo, è anche indicata per fototipi chiari, pelli secche e sensibili al sole.

KORFF, 365 PROTECTION SIERO VISO SPF50

Un siero viso con SPF dalla texture fluida (indicato per chi si vuole comunque proteggere ma non ama le formule cremose), realizzato con un complesso di attivi in grado di proteggere la pelle dai danni ossidativi, ridurre le rughe e attenuare i rossori. Il tutto mentre garantisce una protezione ad ampio spettro solare, preservando l’idratazione della pelle. 

SUPERGOOP, GLOW STICK – SCHERMO SOLARE SPF 50 

Un trattamento SPF con spettro 50 che offre idratazione mentre protegge la pelle dai raggi solari. Ideale per chi, in inverno, preferisce i finish e le texture in olio naturalmente più ricche e nutrienti, sopratutto adatte a pelli secche, disidratate e stressate dai fattori ambientali avversi, ha anche il bonus point di essere in stick. Tascabile e perfetta da portare in viaggio, questa protezione solare oleosa è tutto ciò che ti servirà per un touch up on the go sulle piste. 

PAULA’S CHOICE, ADVANCED SUN PROTECTION CREMA GIORNO SPF 50

Un SPF formulato con un blend innovativo di cinque filtri all’avanguardia, per una protezione completa dai raggi UV, ma anche da rughe, discromie e perdita di tono. Non solo: questa protezione ha meno probabilità di sensibilizzare la pelle grazie all’elevato peso molecolare dei filtri integrati, garantendo che questi rimangano sulla superficie della pelle anziché penetrare nei pori, ha una formula ricca di emollienti e antiossidanti e ha un finish confortevole e trasparente che non lascia tracce o white cast ed è ideale sotto al makeup.

BYOMA, SPF 30 GEL MOISTURISER

Una protezione solare in crema-gel, idratante, dalla texture leggera e non grassa, perfetta per essere indossata in città sotto al makeup e per essere riapplicata on the go senza spostare o compromettere la base. Formulata con il complesso tri-ceramide + acido ialuronico + beta-glucano di Byoma, protegge dai raggi UVA/UVB e al contempo supporta anche la funzione della barriera della pelle per donare luminosità e nutrimento. 

FACE D, HYDRASUN INVISIBLE CREAM SPF50

Protezione solare dalla texture ultra sottile effetto asciutto immediato che si assorbe velocemente, non unge e non lascia residui bianchi sulla pelle. Grazie a filtri UVA/UVB ad ampio spettro e rispettosi dell’ambiente marino protegge la pelle dalle radiazioni e grazie alla presenza di Acido ialuronico a diversi pesi molecolari, un pool di attivi dalle proprietà lenitive – allantoina, alfa-bisabololo, estratti di calendula e physalis – contrasta anche arrossamenti ed eritemi derivanti dall’esposizione solare.

DR. BARBARA STRUM, SUN DROPS SPF50

Questo innovativo siero solare SPF 50 dalla texture liquida e leggera funge anche da trattamento per la pelle mentre offre una protezione ad ampio spettro contro i raggi UVA e UVB.

Un complesso attivo di estratto di cassia, vitamina e e beta-glucano protegge la pelle dai danni ossidativi, mentre la portulaca, una centrale anti-invecchiamento, aiuta a calmare, lenire e riduce i segni visibili di irritazione.

ULTRA VIOLETTE, SUPREME SCREEN SPF50+ 

Una protezione solare con SPF50+ e un finish satinato, che protegge e sublima senza lasciare alcun white cast. Il tutto mentre nutre la pelle con vitamina C e peptide ‘dragosine plus’, che mantiene la pelle elastica e crea uno schermo contro la luce blu emanata dai dispositivi elettronici.

SUMMER FRIDAYS, SHADEDROPS BROAD SPECTRUM SPF 30 MINERAL MILK SUNSCREEN

Un SPF minerale ad ampio spettro ideato per pelli sensibili la cui formula naturale a base di ossido di zinco protegge dai raggi UVA e UVB, mentre lo squalane aggiunge idratazione e nutrimento extra e una miscela di antiossidanti, vitamina E e Ferulate etilico protegge dai radicali liberi.

VICHY, CAPITAL SOLEIL UV-AGE DAILY 

Un SPF dalla texture ultra-fluida e non appiccicosa, con un fattore di protezione 50 anti UVA e UVB, che agisce sui segni già esistenti di foto-invecchiamento e al contempo li previene e contenente 4% di Peptidi, 2% di Niacinamide, frazioni di probiotici, 10% di acqua vulcanica di Vichy e NETLOCK, una tecnologia pluri-brevettata che fa sì che i filtri UV siano “intrappolati” in microcristalli creando una pellicola ultra-sottile e ultra-resistente. 

Riproduzione riservata