Trucco

Make up in vacanza: come non rinunciare al trucco senza fare errori

summer
Se sei una make up addicted e non vuoi rinunciare a truccarti nemmeno al mare o in piscina, ecco le mosse da compiere per essere sempre wow, anche sotto il sole

Il caldo eccessivo può mettere a dura prova la tenuta del trucco, sia di giorno che di notte, e la buona riuscita dei diversi beauty look. Proprio per questo, molte ragazze in vacanza scelgono di dire temporaneamente addio al make up, rinunciandovi completamente.

Se ami i look acqua e sapone e nei mesi estivi ti senti più a tuo agio così fai benissimo a portare avanti questa scelta, se invece preferisci truccarti, ma hai paura di combinare qualche guaio, non temere, per non bandire il make up in vacanza basta mettere in atto qualche piccola strategia salva vita.

Scegli i prodotti giusti

Così come per quanto riguarda la skincare routine, che in estate si alleggerisce e sostituisce creme ricche con formule in gel e sieri, anche nel make up il primo e più grave errore che si possa fare è quello di credere che ciò che si usa nei mesi più freddi, o in quelli miti, sia applicabile anche quando le temperature si alzano.

Purtroppo non è così.

Meglio se waterproof

In vacanza visto il caldo, il consiglio numero uno è quello di dirigersi verso prodotti a lunga tenuta e resistenti all’acqua, i così detti waterproof.

summer

Occhi in primo piano

Questa dritta vale principalmente per i trucchi dedicati agli occhi, primo tra tutti il mascara.

Soprattutto se ami applicarlo anche al mare o in piscina, sceglierne uno che non abbia queste caratteristiche ti espone al rischio occhi da panda. Per lo stesso motivo, presta attenzione anche ad eye-liner e matite, che per potersi definire summer approved devono essere anch’essi super resistenti.

Labbra: attenta a non seccarle troppo

Anche per le labbra esistono tinte e rossetti long lasting, ma in questo caso meglio usarli con parsimonia, alternandoli a lip balm colorati che oltre a truccare detergano. Scegliere solo formule stronge infatti, potrebbe portare le labbra a disidratarsi e seccarsi troppo.

summer

Occupati prima della base

Per evitare che il make up scivoli via a causa del caldo e del sole a picco, è fondamentale preparare al meglio la pelle a riceverlo.

Prima regola esfoliare

Tenere la superficie del viso libera da cellule morte e imperfezioni è fondamentale per la buona riuscita e la tenuta del trucco.

Ricordati quindi di fare uno scrub al viso circa una volta a settimana. In commercio esistono molti prodotti specifici ma se preferisci optare per un’opzione totalmente naturale, crea una maschera fai da te mixando miele e zucchero di canna.

Usa il primer

Soprattutto se hai intenzione di truccare il viso con il fondotinta l’uso del primer è fondamentale.

Anche se molto spesso viene considerato un prodotto da vere pro della cosmesi, non è affatto così. È facilissimo da usare e le sue funzioni sono molteplici: dall’uniformare l’incarnato a consentire ai prodotti che si stendono successivamente di durare molto di più. Caratteristica, quest’ultima, indispensabile in estate.

summer

Come applicarlo

Al primer per rendersi utile basta veramente poco. Prendine una piccola quantità e picchiettala su tutto il viso, cercando di distribuirla in modo il più possibile omogeneo.

Se il make up che hai in mente prevede anche la stesura di ombretti, applicalo anche sulle palpebre, per evitare che i pigmenti finiscano nelle pieghe della pelle sopra gli occhi.

Cambia fondotinta

Se per realizzare la base vuoi avvalerti del fondotinta anche in estate, attenta a quale usi.

Scegli un fondotinta in crema

La tipologia più giusta è quella in crema, perché solitamente più leggera dei prodotti compatti o minerali.

Tra questi, i migliori sono a base d’acqua, che avendo tale ingrediente nella loro formulazione si presentano con una texture ancora più impalpabile, e quindi perfetta per la stagione più calda.

summer

BB cream

Se vuoi un risultato ancora più leggero, affidati alla BB cream. Puoi acquistarla già pronta o realizzarne una semplicemente unendo un po’ di fondotinta alla tua crema idratante.

Affidati alle polveri

I prodotti in crema, anche se sono più leggeri rispetto agli altri e quindi molto più indicati in estate, hanno il limite di sciogliersi facilmente. Per questo, dopo aver applicato il fondotinta può rivelarsi utile affidarsi alle polveri per completare il trucco dell’incarnato.

Se vuoi dare al tuo viso l’allure tipico della pelle baciata dal sole, fai un contouring applicando terra abbronzante, blush e illuminante nei punti strategici.

Sceglile anche per gli occhi

Anche se usando il primer si guadagnano diverse ore di serenità, per non rischiare di veder svanire l’ombretto sugli occhi in poco tempo, meglio sceglierlo in polvere, piuttosto che liquidp o sotto forma di matitone.

Fissa tutto

Una volta terminato il trucco, è giunto il momento di fissarlo.

Il modo più immediato è quello di stendere un velo di cipria su tutto il viso, che fossi i pigmenti usati in precedenza. Evita però quella compatta e dirigiti verso la cipria traslucida, che ha particelle più leggere che non appesantiscono il viso.

Se vuoi essere super sicura che tutto resti dove l’hai messo, alla fine spruzza un po’ di fissante in spray.

summer
Riproduzione riservata