Piacersi

Loredana Bertè: una beauty icon senza tempo


Da sempre simbolo di emancipazione femminile, non ha mai smesso stupire ed incantare il pubblico con i suoi beauty look

Loredana Bertè è senza dubbio un’icona intramontabile non solo della musica italiana ma anche in fatto di stile. Nelle sue performance è sempre riuscita a mescolare con maestria l’audacia e l’innovazione nei suoi look, beauty e non. Sin dall’inizio della sua carriera nel 1975 con il successo di “Sei bellissima”, ha incarnato una figura di emancipazione femminile, non solo attraverso la sua musica rivoluzionaria per l’epoca, ma anche tramite i suoi outfit e i suoi make-up indimenticabili.

Un’icona di bellezza e personalità nel mondo della musica italiana

Il suo stile distintivo si è evoluto nel corso degli anni, ma ha mantenuto una sua essenza riconoscibile. All’inizio del suo successo, il make-up era caratterizzato da uno smokey eyes nero intenso, che metteva in risalto lo sguardo magnetico della cantante. Le sopracciglia, sempre folte e audaci, accompagnavano un trucco labbra caratterizzato da rossetti sui toni del marrone che richiamano le tonalità di blush portati sulle guance.
I suoi capelli lunghi e ricci, un altro elemento distintivo del suo stile, venivano adornati con bandane, cerchietti e mollette, aggiungendo un tocco extra glam e originalite al suo aspetto.

L’iconico make-up di Loredana Bertè: dallo smokey eyes al trucco labbra sofisticato

Negli anni successivi, il look di Loredana Bertè ha subito una naturale evoluzione, pur mantenendo la sua autenticità, continuando a stupire con un make-up sofisticato che si adatta alla perfezione al suo stile rock. Lo smokey eyes è diventato più sfumato e versatile, spesso giocando con ombretti dai colori e texture diverse, per creare uno sguardo magnetico e seducente. Le sopracciglia mantengono la loro forma audace, ma vengono definite con una precisione maggiore, enfatizzando l’intensità dello sguardo. Per le labbra, possiamo notare come entrino in gioco nuove tonalità oltre ai classici rossetti nude; Loredana Bertè gioca con nuance vibranti, a seconda dell’occasione e del mood. Quanto ai capelli, la cantante continua a sperimentare con tagli e acconciature, mostrando una versatilità sorprendente. Sebbene abbia sempre mantenuto una chioma extra long, ha anche adottato tagli più corti e moderni, come nel 1988, anno in cui partecipò a Sanremo con il singolo “Io”, dimostrando una predisposizione all’innovazione e al cambiamento.

I capelli blu come tratto distintivo dei suoi look più recenti

Dopo un periodo in cui la cantante ha abbracciato i suoi capelli grigi, mostrandoli con fierezza, abbiamo recentemente assistito a un radicale cambiamento per il suo hair look. Il suo colore naturale è stato sostituito da una tonalità di blu vibrante, che l’ha resa popolare anche alle nuove generazioni. Questa decisione riflette ancora una volta la sua intraprendenza e il suo spirito innovativo nel mondo della moda e della bellezza.

Le sfumature cobalto, vivaci e accattivanti, aggiungono un tocco di eccentricità e originalità al suo look complessivo, riaffermando la sua reputazione di beauty icon che non ha paura di osare.

Riproduzione riservata