Capelli

Caschetto corto sfilato: 10 hairlook per il tuo prossimo appuntamento dal parrucchiere

caschetto corto sfilato
04-02-2022
Che sia più o meno corto, con o senza frangia o più o meno di tendenza, impossibile negare che il caschetto corto sfilato sia un grande evergreen dei tagli di capelli. Il motivo è uno: la comodità, ma anche tanto stile. Scoprilo con noi.

Il bob è ormai uno dei tagli più amati degli ultimi anni e il caschetto corto sfilato continua a far innamorare nonostante il passare delle tendenze e il cambio delle stagioni. Questo taglio, facile da gestire, fresco e sempre elegante, può assumere diversi aspetti e, tra lunghezze diverse e pieghe differenti, è scelto sempre più spesso da chi cerca un look sbarazzino e, allo stesso tempo, comodo da mettere in piega in pochi, anzi pochissimi, minuti.

Con o senza frangia, mosso o liscio, rasato o più pieno, sfilato ai lati o sul retro? Le opzioni per rendere unico e arricchire questo short bob sono davvero tantissime e, la cosa più importante, è capire quale sia lo stile e il taglio che non solo possa starti bene ma che, allo stesso tempo, risponda al meglio ai tuoi gusti.

Proprio per questo motivo abbiamo selezione 10 tagli di capelli a caschetto corto sfilato da mostrare al tuo parrucchiere quando avrai deciso e capito che è il momento giusto di darci un taglio.

Caschetto corto sfilato: a quale forma di viso sta bene?

Capire e valutare a quale forma di viso possa stare bene il caschetto corto sfilato è importante per non rimanere delusi dopo aver tagliato senza paura. Questo tipo di taglio, infatti, tende a enfatizzare le forme più morbide e addolcire molto i lineamenti e, per questo motivo, si adatta molto bene ai visi più lunghi e dall'ovale allungato.

Per lo stesso motivo, questo taglio non è adatto ai visi tondi e quelli quadrati dato che, lo stile e il modo in cui i capelli vanno a incornicare il viso, renderebbero il volto ancora più ampio. Una scelta, però, dettata anche dal gusto personale e che non vieta di optare per questo taglio se l'amore è scattato al primo sguardo.

Il caschetto corto sfilato, inoltre, può essere leggermente modificato per dare risalto o nascondere alcune caratteristiche del viso. Ad esempio nel caso di una fronte molto ampia o alta, si può sempre aggiungere una frangia o un maxi ciuffo che andrà a creare un nuovo volume e a nascondere la fronte stessa. Questo, però, richiederà una maggiore attenzione nei confronti del taglio e appuntamenti più frequenti dal parrucchiere.

I capelli perfetti per il caschetto corto sfilato

Si parla sempre di forma del viso, ma sempre meno di quali tagli si adattino ai tipi di capelli. È bene sapere, infatti, che questo tipo di caschetto enfatizza in maniera importante il volume e, proprio per questo, è la soluzione ottimale per i capelli più fini, che hanno poco volume o che, a causa del passare degli anni o per colpa di trattamenti troppo aggressivi, hanno perso corpo e spessore.

Ovviamente anche i capelli mossi possono trovare spazio in questo taglio corto, ma è bene tenere a mente che il volume aumenterà in maniera importante e, per questo, noi consigliamo di scegliere un haircut con riga al centro, non eccessivamente scalato e, meglio ancora, senza frangia.

Caschetto corto sfilato: le inspo che cercavi

Manteniamo sempre le promesse e qui, infatti, trovi una selezione dei tagli più belli e di tendenza per replicare al meglio il caschetto corto sfilato. A te resterà solo fissare l'appuntamento dal tuo parrucchiere.

Sfumature miele per un caschetto mosso sfilato caratterizzato da onde morbide. Le punte dritte rendono il look più moderno.

Lungo davanti e corto dietro: il caschetto sfilato ha da sempre trovato la sua massima espressione in questo taglio asimmetrico a volte esasperato grazie alla rasatura sulla nuca.

Highlight e schiariture donano a questo taglio sfilato il giusto movimento specialmente per chi ha capelli leggermente mossi.

Caschetto sfilato in doppia versione: liscio e mosso. Un look che si sposa perfettamente per mille look e mille personalità.

Caschetto liscio e punte leggermente arrotondate per un taglio sfilato. La mossa perfetta per concludere lo styling è lavorare punte e lunghezze con un po' di pasta modellante scaldata tra le mani.

Ciocche spettinate e frangia sfilata per un caschetto audace, specialmente in abbinamento con il rosso rame e le sfumature della stessa tonalità.

Si chiama curtaing bang, ovvero frangia a tendina, e si sposa perfettamente con i castani luminosi e un taglio leggermente sfilato.

Elegante e perfetto in ogni occasione: il caschetto sfilato si sposa con tantissimi look anche sui red carpet. Da non sottovalutare la riga laterale e il maxi ciuffo.

Quando il caschetto viene portato allo stremo assomiglia sempre di più a un haircut maschile, qui si chiama shag ed è la tendenza da seguire.

Se sei alla ricerca del volume estremo questo è il taglio giusto, qui abbinato a una frangia corta e molto bombata.

Riproduzione riservata