Viso e corpo

Retinol-like: le alternative vegetali al retinolo. E non solo

Retinol-like
Dal bakuchiol all’acido azelaico passando per la niacinamide, ecco gli ingredienti alternativi al retinolo per una skincare routine antiage.

Gli ingredienti Retinol-like sono la perfetta alternativa al retinolo, ideali per chi ha la pelle sensibile. Il retinolo infatti è uno degli ingredienti più amati nelle skincare routine anti-age, ma per quanto abbia dimostrato di avere proprietà anti-invecchiamento strepitose, non significa che vada bene per tutti i tipi di pelle.

Nel campo dei principi attivi antiage, il retinolo è considerato l’ingrediente principe e non solo dai dermatologi, perché riesce a invertire il processo di invecchiamento, donando alla pelle un aspetto visibilmente più giovane, equilibrato e luminoso.

Nonostante gli innumerevoli benefici, il retinolo presenta alcune criticità. Può, infatti, determinare irritazioni cutanee, secchezza e fotosensibilità. Inoltre, molte forme di retinolo non sono fotostabili e quindi si scompongono quando vengono esposte ai raggi UV.

Retinolo cos’è

Il retinolo è un derivato della vitamina A che ha sì la capacità di promuovere il turnover cellulare, favorire la produzione di collagene, migliorare la texture della pelle e avere una funzione seboregolatrice, ma dall’altro lato ha anche un alto potenziale irritante. Ed è proprio per questo motivo che spesso anche il retinolo migliore, nonostante le formulazioni all’avanguardia, spesso si rivela non adatto alle pelli sensibili. Il retinolo infatti svolge un’azione esfoliante che può causare rossore, secchezza, irritazione e desquamazione.

Oltre alla categoria pelle sensibile, il retinolo non può essere utilizzato dalle donne in gravidanza o che allattano e alcune forme di retinolo, soprattutto quelle reperibili esclusivamente sotto prescrizione medica, sono pericolose per feto e neonati.

Retinolo vs Bakuchiol

Il bakuchiol è l’alternativa al retinolo più gettonata e deriva da un pianta originaria di India e Sri Lanka, la psoralea corylifolia, già usata nella medicina tradizionale cinese e indiana e conosciuta perché ricca di flavonoidi, cumarine e meroterpeni ed è anche un potente antiossidante che protegge dai radicali liberi.

A differenza del retinolo inoltre, il bakuchiol non è fotosensibilizzante, ma tratta gli stessi problemi di pelle del retinolo come iperpigmentazione, rughe e linee sottili, perdita di elasticità e tono, incarnato spento e acne ed è per questo che tra gli ingredienti Retinol-like il bakuchiol è quello che potenzialmente ha più possibilità di rubare lo scettro al retinolo.

Alternative retinol-like

Le aziende cosmetiche non si sono risparmiate nella ricerca di alternative Retinol-like che possano risultare tanto efficaci quanto il retinolo, ma che comportino meno rischi potenziali per la pelle.

Il fitoretinolo è un derivato della vitamina A, proprio come il retinolo, che però presenta una maggiore tollerabilità cutanea e svolge comunque un’azione antiage stimolando la produzione del collagene e favorendo il rinnovamento cellulare.

Il pro-retinolo è un derivato del retinolo ed è conosciuto anche come retinil palmitato che, una volta applicato sulla pelle, viene scomposto in retinolo e acido palmitico rilasciando progressivamente retinolo sulla cute.

Se invece vogliamo allontanarci dalla famiglia della vitamina A e dei suoi derivati, ci sono combinazioni di ingredienti che, utilizzati insieme, hanno lo stesso effetto rigenerante e antiage del retinolo. Questa combinazione è data da acido azelaico e niacinamide - che si possono usare in combinazione con bakuchiol, vitamina C e/o peptidi.

L’acido azelaico è efficace nel prevenire e ridurre le imperfezioni, aiuta a ridurre segni e discromie e lascia l’incarnato più liscio e uniforme; la niacinamide è un perfezionatore della pelle, migliora l’aspetto dei pori e fa da seboregolatore. I peptidi servono invece a stimolare la produzione di collagene e a rendere la pelle più rimpolpata ed elastica, riducendo così l’aspetto di rughe e linee sottili.

Ultimo, ma non per importanza tra gli ingredienti simili al retinolo, l’estratto di Alfaalfa, un concentrato vegetale rigenerante dall’azione rivitalizzante.

Hemeryne Urban Defence Spf 30

Retinol-like

Protezione solare urbana con filtri fisici a base di ossido di zinco, olio di vinaccioli, complesso antipollution, complesso protettivo luce blu, vitamina E antiossidante e bioretinolo estratto da Bidens Pilosa con azione anti-invecchiamento che riduce le rughe, affina la grana e il tono della pelle e previene irritazioni e infiammazioni.

Nivea Expert Lift Cellular Siero Lift 3-Zone

Retinol-like

La concentrazione di Bakuchiol più alta di tutta la gamma per un effetto lifting di viso, collo e décolleté. Un potente antiossidante di nuova generazione, di origine vegetale, considerato l'alternativa al retinolo, perché altamente tollerabile anche dalla pelle sensibile. Ridensifica la pelle, la rassoda e la distende.

Korff Collagen Age Filler

Retinol-like

Una morbida crema gel di colore rosa che agisce contro tutti i segni visibili dell'invecchiamento cutaneo rendendo la pelle più tonica, idratata e luminosa. Adatta a tutte le età, a tutti i tipi di pelle e a tutte le stagioni, si contraddistingue per la presenza di Bakuchiol che agisce come rinnovatore cutaneo.

Skin Chemists Youth Series Green Caviar day Moisruriser

Retinol-like

A base di estratto di caviale verde e bakuchiol retinol-like, questa leggera crema da giorno è ricca di antiossidanti, aminoacidi e vitamine che idratano, proteggono e nutrono intensamente la pelle e ne aumentano l'elasticità.

KeysSoulcare Skin Transformation Cream

Retinol-like

Una crema idratante lussuosa che avvolge la pelle in una coccola di nutrimento, ripristinando l'elasticità e la luminosità per un aspetto giovane e radioso. Al profumo di salvia e latte d'avena che aiuta a rivelare una pelle rimpolpata e dall’aspetto radioso grazie a bakuchiol, malachite, ceramidi e acido ialuronico.

Nu Skin Nutricentials Pumps Bakuchiol

Retinol-like

Per personalizzare la skincare routine. Agisce da antiossidante grazie all’attivo di derivazione naturale Bakuchiol incluso in una formulazione concentrata che aiuta a uniformare delicatamente il tono della pelle e a ridurre la comparsa di linee sottili e rughe. L'estratto di frutta di mela, contemporaneamente, dona alla pelle una dose di idratazione extra.

Patyka Lift & Glow Firming Rosy Cream

Retinol like

Offre una tripla azione correttiva, combattendo rughe, rilassamento della pelle e opacità. Grazie all'Angelica e al Retinolo-Like vegetale, rivitalizza la pelle e protegge contro l'invecchiamento cutaneo. La sua texture rosa universale illumina tutte le tonalità di pelle, mentre ingredienti botanici e biotecnologici migliorano la vascolarizzazione e il rinnovamento cellulare. La pelle appare idratata, luminosa e rinvigorita giorno dopo giorno.

Nuxe Nuxuriance Ultra Crema Antiage Globale

Retinol like

Crema antiage che contiene la nuova TECNOLOGIA ALFA [3R], più efficace del retinolo per 3 azioni chiave sulla pelle: rinnova, rigenera, rivitalizza. Nel cuore di questa tecnologia, un trio di ingredienti di origine naturale che offrono una correzione anti-età globale più efficace del retinolo sui principali segni dell’invecchiamento: Acido Ialuronico di origine naturale, estratto di Alfalfa e estratto di Hemerocallis Fulva.

Vita Vitae Night Serum

retinol-like

Antietà, rivitalizzante e idratante, questo siero contiene vitamina C, Bakuchiol e APV Complex che nutrono la pelle e la rendono più compatta e luminosa.

Biofficina Toscana Siero Supremo Bifasico

Retinol-like

L’idrolato di lavanda agisce con bakuchiol Retinol-like - dalle proprietà tonificanti, elasticizzanti e illuminanti, oli bio vegetali di rosa mosqueta, nocciolo, albicocca, vinaccioli, Argan - ad azione emolliente, elasticizzante, restituiti a e antiossidante e Urea dalla profonda azione idratante.

Ren Skincare Bio Retinoid Youth Cream

Retinol-like

Arricchita con Bidens Pilosa, un'alternativa botanica al retinolo, la formula innovativa della nostra nuova crema idratante ha dimostrato di rassodare visibilmente, ammorbidire e lasciare la pelle più luminosa dopo 28 giorni, minimizzando le irritazioni, il che la rende una crema ideale per pelli sensibili.

Riproduzione riservata