maschera cremosa mani

Maschere per mani e unghie: qual è il momento perfetto per applicarle?

Le maschere per mani e unghie possiedono importanti proprietà idratanti, nutrienti e in alcuni casi anche anti-age. Prenderti cura del tuo principale “biglietto da visita” è molto semplice. È sufficiente ritagliarti un quarto d’ora/30 minuti tutti per te utilizzando il prodotto più adatto alle tue esigenze.

In pochi e semplici passi, puoi donare morbidezza, freschezza e luminosità alle mani e rendere pulite e curate le unghie. Oggigiorno, le maschere presenti sul mercato rappresentano dei veri e propri guanti da indossare, che fanno sì che i pori si dilatino favorendo la penetrazione del prodotto in profondità. In alternativa, puoi optare per le classiche texture cremose e fluide, oppure per quelle leggermente esfolianti che permettono di rimuovere pellicine, screpolature e fastidiose cuticole.

unghie e mani

Perché utilizzare le maschere per le mani e le unghie

Le maschere per le mani e per le unghie, rappresentano un trattamento profondo e intensivo che contrastano la secchezza, i rossori e le irritazioni. Al loro interno, sono presenti sostanze con un’elevata oleosità, oltre che molto nutrienti. Queste permettono di idratare la pelle e renderla vellutata ed elastica. Inoltre, aiutano ad ammorbidire le cuticole delle unghie, rendendole poi più semplici da rimuovere.

maschera per mani

Come funzionano le maschere per le mani e le unghie

Le maschere per le mani e le unghie garantiscono risultati se applicate almeno un paio di volte alla settimana. In questo modo, puoi vedere davvero gli effetti con costanza nel corso del tempo, godendoti i miglioramenti che ti stupiranno.

I formati sono diversi e puoi davvero sbizzarrirti scegliendo quello che ti ispira di più o sperimentandone ogni volta uno diverso.

Le principali tipologie di maschere che puoi trovare in commercio:

  • Sotto forma di guanti. Oltre al fluido per idratare e ammorbidire le mani, all’interno della confezione trovi dei guanti, che consentono un’applicazione decisamente più semplice e veloce. Solitamente si tengono in posa per 15-30 minuti, dopo di che si consiglia di massaggiare il prodotto in eccesso fino a quando non viene completamente assorbito.
  • In crema. In questo caso, devi tenere il prodotto in posa per una decina di minuti, massaggiandolo poi delicatamente. Una vera coccola!
  • In texture granulosa: quando è prevista anche una leggera azione esfoliante, solitamente il composto risulta leggermente ruvido, proprio perché deve rimuovere le cellule morte e le impurità. La pelle, dopo l’azione, risulta incredibilmente morbida e setosa.
scrub mani

Quando utilizzare questi prodotti

Sono molti gli elementi in grado di influire sulla salute delle mani, rendendole estremamente secche e disidratate e causando tagli antiestetici, rossori, pellicine e addirittura piccole fuoriuscite di sangue. Inoltre, se non le curi con attenzione, si formano molte cuticole o “pellicine”. Si tratta di sottili inspessimenti della cute collocati sulla radice delle unghie.

Soprattutto in inverno e in estate, le mani e le unghie sono estremamente esposte all’azione degli agenti atmosferici, pertanto rappresentano i periodi in cui vanno curate maggiormente. Oltre ai fattori esterni, anche i lavaggi frequenti incidono molto, rendendo le mani secche e screpolate e rovinando e indebolendo le unghie.

L’applicazione di maschere apposite, dunque, consente di mantenerle sempre in salute e in ordine. Il che è fondamentale, visto che rappresentano i biglietti da visita con cui ci presentiamo quando parliamo con qualcuno.

Hai un po’ di tempo? Realizza una maschera fai da te!

In commercio, come detto prima, trovi tantissime tipologie di prodotti per la cura delle mani e delle unghie, ma ti assicuriamo che può essere anche molto piacevole realizzare un composto fai da te.

Esistono infatti tante ricette per preparare maschere nutrienti e idratanti sfruttando gli ingredienti presenti in cucina.

Alcuni esempi di impacchi per mani e unghie

  • Miele e olio di mandorle: si tratta di un mix antietà da massaggiare delicatamente per qualche minuto fino all’assorbimento totale. Se hai le mani particolarmente secche o gonfie, puoi anche scegliere di indossare dei guanti e far durare il trattamento per mezz’ora.
  • Olio di oliva: versa un cucchiaio all’interno di una ciotola e immergi le mani, oppure versalo direttamente. Massaggia delicatamente finché non senti che il prodotto è stato applicato su tutta la zona. Se vuoi, puoi anche tenere su la sostanza per circa mezz’ora, o anche tutta la notte indossando dei guanti di cotone.
maschera in olio mani
  • Avocado e yogurt: mescola la polpa di avocado frullata con due cucchiai di miele, uno di yogurt, uno di olio di oliva o mandorla e qualche goccia di limone. Applica il tutto sulle unghie, che risulteranno molto più resistenti e luminose, e sulle cuticole, che verranno così ammorbidite.
Avocado
  • Aloe vera: perfetta per rinfrescare il viso durante l’estate, questa sostanza è un ottimo ingrediente anche per le maschere per mani e unghie. Mescolane un cucchiaino con uno di olio d’oliva e uno di ricino e applica su tutte e due le zone. Il risultato? Morbidezza e luminosità garantite!
Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards