Trucco

Sex Education: i beauty look della serie Tv del momento

22-10-2021
Gaia Magenis

Già fatto binge watching nella scuola più rebel del Regno Unito? Qui scoprire i beauty look più belli dei protagonisti della serie del momento pronta ad abbattere i tabù

La terza stagione di Sex Education è stata pubblicata da poco su Netflix, ma l’attesa per la nuova stagione è già altissima. Le vicende di Otis, Eric, Maeve e della scuola più ribelle e senza tabù alla corte della regina si rincorrono con un solo obiettivo: abbattere i tabù sessuali che, da sempre, affliggono la vita degli adolescenti.

Tra nuovi personaggi e conferme delle prime due stagioni abbiamo deciso di scoprire i beauty look (capelli, make-up e non solo) di protagoniste e protagonisti (sì, qui il gender non esiste) tra make-up luccicanti e hairlook iconici.

Maeve Wiley aka Emma Mackey

I look di Maeve non sono mai passata inosservati: outfit punk rock e personalità ribelle che si riflette anche nella scelta di stile e abbigliamento.

Nella nuova stagione, Maeve è più grande e questo si riflette anche nei suoi beauty look. L’eyeliner e la matita nera per gli occhi non mancano mai, ma questa volta ha abbandonato i pink hair per una tonalità castana con frangia sfilata. Le labbra? Toni nude leggermente rosati per un effetto decisamente neutro.

Rinnegare l’eyeliner? No, grazie. Emma ama questo beauty look anche nella vita di tutti i giorni che arricchisce, però, con un rossetto che vira sui toni del mattone e dal finish semi-opaco.

Hope Haddon akac

Un volto non nuovo ai serie tv addicted, Hope infatti è Jessa di Girls che, in Sex Education, interpreta la preside della scuola Moordale. Un nuovo ingresso che punta il tutto e per tutto a riportare rigore nella scuola ed eliminare la nomea che si è fatta negli anni.

Rossetti bold, long bob biondo con riga di lato e attenzione allo sguardo: sono questi gli elementi del look beauty che caratterizzano la preside Hope. Particolare attenzione alle bushy brows che ama portare con fierezza.

Dopo anni di biondo con onde leggere e wild, Jemima ha decisamente cambiato look scegliendo un colore dai toni ginger accesi. Un cambiamento da copiare per non passare inosservato.

Eric Effiong aka Ncuti Gatwa 

Il migliore amico di Otis continua nella sua vita sentimentale fatta di accettazione e, anche, qualche cuore infranto.

I suoi look liberamente ispirati ai colori più esagerati e accesi degli anni ’80 continuano anche nella terza serie e, anche in questa stagione, immancabili sono i make-up abbinati ai look più esagerati.

Dal suo profilo instagram, invece, si possono notare total look eleganti arricchiti da colori accesi e, perché no, anche da barba e baffi. Ovviamente sempre curata e definiti nei minimi dettagli.

Lily Iglehart aka Tanya Reynolds

Esagerata, colorata e fuori dagli schemi: Lily non abbandona neanche in questa stagione la sua passione per gli alieni e continua a vivere la sua vita con assoluta ingenuità.

Eyeliner grafici colorati, space bun arricchiti da elastici colorfull incarnato limpido, ma non senza difetti: pochi elementi ma ben precisi per un personaggio che sicuramente lascia il segno.

Sono pochissimi gli scatti di Tanya sul suo proilo Instragram. Tanti frame sul set, ma poco che riporti il suo volto ma anche da questo si può trovare qualche dettaglio utile: capelli liberi e con onde leggere, grande volume e messy hair.

Aimee Gibbs aka Aimee Lou Wood

È la svampita della scuola, ma anche l'amica che c'è sempre e sa darti il consiglio giusto. Senza Aimee, Maeve non sarebbe quella che è ora.

Capelli mossi, a volte caratterizzati da boccoli rigidi, con una nuace biondo caldo spesso acconciati in un mezzo raccolto. A tutto questo aggiungere un incarnato pale, ma luminoso arricchito da un rossetto rosso, aranciato o comunque intenso. La formula perfetta.

Anche in questo caso sono i capelli a farla da padrone: prima rossi, poi biondi, passando per un caschetto corto castano cioccolato. Una vita tricologica senza pace arricchita da un volto sempre puliti e labbra carnose rese ancora più sensuali da un rossetto della serie my lips but better.

Riproduzione riservata