Trucco

Mozzafiato: all’Academy Museum Gala Kaia Gerber trionfa con un beauty look easy ma d’effetto

kaia gerber
Kaia Gerber è la vera stella dell’Academy Museum Gala e il suo beauty look è tutto da copiare

L’erede naturale di Cindy Crawford incanta per l’ennesima volta uno dei suoi ultimi red carpet, con una beauty look di grande effetto. Ormai stella conclamata delle passerelle più importanti del globo, Kaia Gerber irrompe sulla scena dell’Academy Museum Gala catalizzando migliaia di flash.

Allure decisa e gotica

Splendida nella sua mise total black con dettagli in viola scuro, Kaia è fasciata in un long dress attillato e super sexy che ne enfatizza le forme. Questa volta la super modella americana stupisce con un look decisamente meno romantico e delicato degli ultimi outfit sfoggiati durante i vari eventi mondana ai quali ha presenziato. Regina incontrastata dell’evento, ruba la scena non solo per la sua bellezza che non ha certo bisogno di commenti, ma per la sua allure matura, fiera, dai tratti gotici e noir che la rende estremamente seducente e misteriosa oltre che assolutamente sexy.

Ed è per questo che tra le star che hanno preso parte al gala dell’Academy Museum di Los Angeles, Kaia è stata quella su cui si è concentrata la maggiore attenzione della stampa che ne ha lodato l’abito mozzafiato e il beauty look decisamente d’impatto.

Eyelook drammatico

E se la piega scelta ricorda moltissimo quella stile nineties di mamma Cindy, che con la sua chioma voluminosa, corposa e morbida, ha fatto la storia del glamour, il make-up è invece un inno al mistero e al fascino gothic chic tanto in voga in questo momento (e soprattutto in questo periodo dell’anno!). Il focus è tutto incentrato sugli occhi con uno smokey dai toni scuri che vira dall’immancabile nero al viola, sino al borgogna.

Il finish è drammatico e profondo e il broncio alla Bardot lo sublima perfettamente e lo accentua grazie alla scelta di un rossetto nude con una punta di viola. Una cromia fredda come freddo è l’intero makeup enfatizzato da un incarnato eburneo scaldato da una terra nei punti chiave. E che dire delle sopracciglia? Il marchio di fabbrica della bella Kaia! Piene e naturali, incorniciamo perfettamente un beauty look da 10 e lode!

Riproduzione riservata