fondo perfetto

Fondotinta, bb e cc cream: cosa usare durante la bella stagione?

Fondotinta, bb cream o cc cream? Quale è meglio usare durante la bella stagione per garantirsi sempre un fondo perfetto e duraturo? Che dilemma! Ma non se si conoscono tutte le caratteristiche di questi prodotti. Per poter scegliere con tranquillità quello che più si avvicina alle proprie esigenze!

L’estate si sa, porta con sé tantissimi aspetti positivi e momenti di indimenticabile divertimento. Ma anche qualche piccolo (e più o meno visibile) problema da risolvere. Un esempio? La scelta del fondo perfetto per donare alla propria cute un incarnato omogeneo e un aspetto fresco e sano. Ecco, allora, che una domanda si insinua nella mente: per raggiungere il risultato sperato meglio optare per il fondotinta, la bb cream o la cc cream?

Un vero dilemma, soprattutto se non si conoscono bene questi prodotti e le loro diverse caratteristiche. Ecco, allora, tutto quello che c’è da sapere per scegliere con più consapevolezza il make up più adatto alla stagione estiva e alle proprie esigenze. Per ottenere un trucco a prova di sguardo e di calore!

Fondotinta che passione (anche in estate?)

Diciamocelo chiaramente, per alcune di noi il fondotinta è davvero un prodotto make up irrinunciabile. E poco importa la stagione dell’anno in cui ci si trova o a che livello di calore arriva il termometro. Il fondotinta resta, costi quel che costi.

Ecco, allora, che diventa necessario capire come utilizzarlo al meglio durante la bella stagione. E questo perché, a prescindere dalle nostre più o meno consolidate abitudini, ci sono cose che devono essere almeno in parte modificate, fondo compreso. E i motivi sono diversi:

  • le temperature più elevate;
  • la texture del prodotto;
  • la composizione più o meno adatta alla stagione;
  • le variazioni della nostra pelle, intese sia come colore che come facilità alla sudorazione.
fondo perfetto fondotinta applicare

Insomma, amare il fondotinta va benissimo ma per garantire al proprio volto un make up a regola d’arte è necessario (per non dire obbligatorio) prestare attenzione a come e quale si usa.

Quale fondotinta scegliere?

Per un fondo perfetto, quindi, che lasci respirare al pelle evitando il fastidioso effetto lucido tipico delle alte temperature (causato dall’aumento di sebo della cute) è bene optare per una texture leggera:

  • oil free, indicata un modo particolare per le pelli grasse;
  • a base minerale, perfette per lasciare liberi i pori e, quindi, adatta a chi ha la pelle a tendenza acneica o incline alla formazione di punti neri;
  • mat, l’ideale per opacizzare il volto e indicati per le pelli grassi o miste;
  • con un fattore di protezione SPF incorporato nel fondotinta.

E ovviamente variando il prodotto in base ai cambianti cromatici del vostro incarnato. Ma non solo.

Piccoli accorgimenti per un fondo perfetto

Se per il vostro fondo perfetto (e che duri per tutto il giorno) volete optare solo e unicamente sul fondotinta, è necessario ricorrere a qualche piccolo stratagemma. Tra questi, per esempio, è sempre opportuno:

  • portare con sé delle veline assorbenti, tamponare la pelle all’occorrenza ed eliminare il sudore in eccesso dal volto;
  • applicare precedentemente un primer, perfetto per tenere sotto controllo la sudorazione e per opacizzare la cute;
  • finire il vostro make up che uno spray fissante, impedendo che il fondotinta coli durante il giorno.

Poche semplici mosse da aggiungere alla vostra beauty routine (o nella borsa) per preservare il vostro make up e avere un fondo perfetto e un viso sempre impeccabile. Dalla mattina alla sera.

fondo perfetto veline

Fondo perfetto in estate: via libera alla BB cream

Così come ci sono le fedelissime al fondotinta, c’è anche chi “non importa cosa” basta avere un fondo perfetto, leggero, naturale e che non necessiti di troppi accorgimenti. In una parola, o meglio due lettere, la BB Cream (ovvero Beauty Blemish Balm). Una vera e propria crema viso dall’effetto leggermente colorato.

fondo perfetto bb cream

Un prodotto made in Corea perfetto per la stagione calda. E questo perché, oltre ad avere una texture leggera e che quindi non appesantisce la cute, è in grado di uniformare il colorito della pelle, rendendolo più omogeneo e donandogli un aspetto luminoso e super nature. Ma non solo.

La BB Cream ha anche proprietà idratanti, anti age e nutrienti e, in alcune formulazioni, contiene già un fattore di protezione per proteggere la pelle dal sole. Oltre a essere molto semplice da usare. Per farlo è sufficiente:

  • scaldarne una piccola quantità tra le mani (anche aiutarsi con un pennello);
  • stenderla in modo uniforme con un leggero massaggio sul viso, partendo dal centro verso la parte esterna.

L’ideale per chi desidera un effetto naturale e poco coprente.

fondo perfetto bb cream pennello

E per le imperfezioni?

La BB cream, infatti, pur nascondendo leggermente anche eventuali piccole imperfezioni, uniformando l’incarnato del viso, non ha un potere coprente elevato, perché non è questo il suo scopo.

Se, quindi, il vostro obiettivo è quello di eliminare e nascondere le imperfezioni che possono formarsi sulla cute, questo non è il prodotto più efficace. Meglio avere sempre con sé l’immancabile correttore!

CC cream, per un’estate e un fondo perfetto

Un piccolissimo inconveniente che può essere tranquillamente superato dall’evoluzione della BB cream, ovvero la CC cream (Color Control Cream). Grazie alla sua formulazione più ricca, sia in termini di idratazione che di pigmentazione, si posiziona esattamente al centro tra il classico fondotinta e la crema. Andando a nutrire e idratare la cute e correggendo anche eventuali imperfezioni. Come acne, macchie solari, arrossamenti, rughe. Ma sempre senza appesantire la pelle.

Un prodotto di cosmesi completo, quindi, che può essere utilizzato da solo, senza aggiungere il fondotinta. L’ideale per non “soffocare” la cute soprattutto quando le temperature elevate tendono già a stressarla, garantendosi comunque un fondo perfetto.

fondo perfetto cc cream coprente

Come si usa?

E usarla è davvero molto semplice, tanto quanto un normale fondotinta, sfumandola dal centro del volto verso l’esterno. Con le mani o con una spugnetta ed evitando il contorno occhi. E da applicare sempre dopo la normale crema idratante.

fondo perfetto cc cream

A seconda delle vostre esigenze, preferenze o, perché no, anche della curiosità di sperimentare un prodotto nuovo, quindi, potete scegliere cosa utilizzare, in totale sicurezza. Sempre tenendo conto delle diverse caratteristiche di ognuno e del fatto che, il make up migliore che potete utilizzare è quello che vi ha donato madre natura. Perché anche senza nulla sul viso siete e sarete sempre bellissime!

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards