Capelli

Le 6 tendenze capelli più amate della primavera 2024

Sono già ovunque e hanno una sola parola d'ordine: fantasia

Quando inizia a farsi sentire nell'aria, la primavera esplode nei look pervadendo ogni dettaglio di stile, anche per quanto riguarda i capelli. Accessori, colori, tagli, pieghe: tutto si plasma per riflettere la voglia di tornare a brillare sotto il sole con le più belle novità arrivate con lo sbocciare dei fiori e l'allungarsi delle giornate.

Già avvistate ovunque, le tendenze capelli della pimavera 2024 sono una combinazione di alcune delle estetiche più amate della stagione, come ad esempio il Cottagecore, con le mode annunciate dal mondo dei trend-setter e dello spettacolo. Basti pensare al country, diventato il re delle tendenze del momento grazie a Beyoncé, al suo nuovo album e alle sue acconciature voluminose dominate da capelli da cowboy, così come ai look rodeocore di Bella Hadid. Il Coquette continua a essere protagonista, declinandosi nella primavera 2024 in accessori vistosi e trecce di ogni tipo, mentre i caschetti tornano a sprigionare il loro fascino come il taglio più desiderato di stagione, come conferma anche Gigi Hadid. Dal fronte colore, il rosso sangue portato alla ribalta da Dua Lipa continua a essere uno dei più amati, offrendo una rivisitazione più violacea del trend Cherry Cola che ha dominato la primavera scorsa.

Tendenze capelli primavera 2024: le 6 da non perdere

Se quindi l'obiettivo è stare al passo con le ultime novità di stagione dedicate ai capelli, queste 6 sono le tendenze e ispirazioni in foto a cui guardare per un hair look decisamente primaverile, come tendenza comanda.

Le trecce Coquette

Dalle medusa braids - piccole treccine chiuse in una coda alta -, passando dalle trecce classiche impreziosite da nastrini e fiocchi fino a quelle avvitate su loro stesse, le trecce dal fascino Coquette rappresentano l'hairstyle più amato della primavera sui capelli da medi a lunghi.

Il blunt bob

Lo ha anticipato Gigi Hadid con il suo cambio look radicale e ora il caschetto è già ovunque. Ideale per accogliere la bella stagione e avvicinarsi alle calde giornate dell'estate, secondo le tendenze sarà quello pari e portato al mento a convincere chiunque in primavera.

Le acconciature country

Che i capelli vengano lasciati sciolti, meglio se in una piega naturale e ricca di movimento, o siano chiusi in treccine o code basse, come insegnano Beyoncé, Bella Hadid e Emili Sindlev la combo con capello da cowboy è sicuramente uno dei trend più originali della primavera 2024.

Il bloody red

Definito anche dal trend watcher e pro hair stylist Tom Smith come una delle maggiori tendenze capelli del 2024, il rosso sangue portato alla ribalta da Dua Lipa si propone nella primavera 2024 come la reinterpretazione violacea dei Cherry Cola hair. Il pigmento tende infatti più all'amarena e all'uva rossa piuttosto che al colore rosso bordeaux delle ciliegie.

Il curve cut con frangia

Il caschetto non è l'unico taglio che anima le tendenze della primavera 2024. Chi è infatti in cerca di un taglio lungo con cui rinnovare il poprio look, le strade della moda hanno parlato chiaro: è il curve cut con frangia a essere il protagonista di stagione. Caratterizzato da una sfilatura dei capelli ai lati del viso, che parte all'incirca dall'altezza della mandibola, il taglio conferisce alla chioma istantaneo volume e movimento, mimando l'allure tipica degli anni '90.

Le mollette ai lati del viso

Accessori apprezzati sia dall'universo maschile che femminile, le mollette rinnovano la loro presenza tra le tendenze capelli della primavera 2024 collocandosi questa volta in schiera lungo uno dei lati del viso. Dai fermagli tempestati di perle a quelli colorati e con fantasie come il tartan, queste impreziosiscono l'acconciatura, meglio ancora se lasciata cadere sciolta ai lati del viso.

Riproduzione riservata