Capelli

Anni Novanta, sì grazie: le treccine di Bianca Balti sono la tendenza dell’estate

Bianca Balti
06-06-2022
Alessia Ferri
Gli hair trend dell’estate che arrivano direttamente dagli anni Novanta sono le treccine sottili come quelle sfoggiate dalla super top, facilissime da fare

Gli anni Novanta sono tornati tra noi e hanno tutta l’intenzione di non andarsene per un bel po’. C’è chi li ama e chi li odia ma è innegabile che dal punto di vista delle tendenze beauty siano stati una decade estremamente prolifica e in grado di lanciare diversi spunti che, seppur in versione rivisitata e attualizzata, sono perfetti anche vent’anni dopo. Ne sanno qualcosa le celeb, che da quel periodo stanno attingendo a piene mani, dettando le mode di quest’estate che potremmo definire in pieno mood Nineties. L’ultima star a indicare la via è stata Bianca Balti, sfoggiando treccine sottili e romantiche.

Semplicità come carta vincente

La super top ha fatto della semplicità uno dei suoi caratteri distintivi. È molto difficile, infatti, sorprenderla con beauty look ricercati e anche in occasione degli eventi più glam solitamente sfoggia make up minimal e lascia i capelli sciolti e naturalissimi. Una scelta che la rende sempre elegante e che si sposa perfettamente con qualche variante delicata, come le treccine sfoggiate in questa occasione.

Treccine mon amour

Per non discostarsi troppo dalla sua solita acconciatura che prevede capelli lisci sciolti e riga centrale, Bianca Balti ha deciso di realizzare solo qualche treccina ma senza esagerare con il numero, in modo che possano confondersi con il resto della chioma e svelarsi quasi esclusivamente con i movimenti del capo.

Imprescindibile per replicare il mood anni Novanta partire dai ciuffetti laterali. Se vuoi ispirarti al look di Bianca separa le due piccole porzioni anteriori di capelli e inizia a farne due treccine, partendo esattamente dall’attaccatura. I capelli lunghissimi della modella le hanno permesso di non legare la parte finale della treccia ma di lasciarla sfumare, senza correre il rischio di vederla disfarsi. Tuttavia, se vuoi essere sicura che regga ai movimenti procurati due piccoli elastici e usali per fissare le treccine all’altezza che preferisci. Puoi scegliere le tipologie trasparenti, del colore della tua chioma o, se vuoi essere ancora più anni Novanta, piccoli elastici multicolor con i quali dare un twist di allegria al tuo look.

Dopo esserti occupata della sezione anteriore passa al resto, distribuendo un po’ di treccine qua e là lungo tutta l’ampiezza della testa. La nostra musa glam di oggi si è limitata a farne un altro paio a circa metà testa ma la quantità non è standard, decidi tu quanto vuoi rendere le treccine protagoniste del tuo look anni Novanta.

Riproduzione riservata