beauty routine autunnale

Beauty routine autunnale, pronte? Via: da dove partire e cosa fare, passo per passo

Cambiano le stagioni e con loro anche il nostro corpo necessita di attenzioni diverse e mirate. Ecco, allora, qual è la beauty routine autunnale perfetta per mantenersi sempre in salute e bellissime.

Caldo, freddo, vento, pioggia. Ad ogni cambio di stagione corrisponde un cambio nelle proprie abitudini quotidiane. Soprattutto per quanto riguarda la cura della pelle. Ecco, perché, con l’arrivo dell’autunno è necessario adottare una serie di piccoli accorgimenti specifici, una vera e propria beauty routine autunnale.

Niente di sconvolgente, ovviamente, ma solo qualche passaggio in più alla vostra normale routine, per salvaguardare la pelle e la chioma dagli agenti esterni tipici di questa stagione. Proteggendoli e garantendogli il massimo benessere e, naturalmente, tutta la loro innata bellezza. Ecco, allora cosa fare per una beauty routine autunnale a regola d’arte e super efficace.

Perché adottare una beauty routine autunnale?

Per prima cosa è bene capire il motivo per cui, con l’arrivo della nuova stagione, è importante adottare una beauty routine autunnale ad hoc ed evitare errori! La pelle, infatti, durante l’estate, subisce tutta una serie di stress che la mettono a dura prova (sabbia, calore, salsedine, cloro, ecc.).

Durante l’autunno, poi, con l’abbassamento delle temperature, la cute tende a disidratarsi, portando a una produzione di sebo maggiore del dovuto (azione attuata del corpo per proteggersi) e all’occlusione dei pori. Per questo, dovendosi adattare a nuove condizioni, è importante rigenerare e salvaguardare la pelle, donandole tutto il nutrimento e la protezione necessaria per far fronte ai mesi che verranno. Come?  Idratandola accuratamente e detergendola con prodotti appositivi. Delicati ma allo stesso tempo che agiscano in profondità. Ecco come.

beauty routine autunnale donna

Primo step: la detersione

Il primo passaggio per una beauty routine autunnale perfetta è la detersione. Pulire accuratamente la pelle è fondamentale per garantirle il massimo benessere e bellezza possibile. Ed è importante farlo con prodotti delicati, che riescano a pulire la cute in profondità ma senza aggredirla. Mantenendo intatta la sua naturale barriera protettiva e aiutandola a preservarla. Ma non solo.

Per una corretta detersione della pelle non devono mancare mai:

  • l’esfoliazione, da fare delicatamente e con prodotti naturali (magari a base di miele), massaggiando la cute con piccoli gesti leggeri o anche con un peeling enzimatico;
  • una maschera idratante e nutriente, sia in tessuto che in crema, da eseguire una o due volte la settimana;  
  • un tonico lenitivo.

Per una pulizia accurata ma super delicata. Perfetta per la stagione autunnale.

beauty routine autunnale detersione

Beauty routine autunnale? Mai senza idratazione

Che si tratti di inverno, primavera, estate o, appunto, autunno, l’idratazione è un tassello di estrema importanza per una corretta beauty routine, anche notturna. E non andrebbe mai saltata o affrontata con superficialità. La nostra pelle, infatti, necessità di essere sempre ben idratata, per mantenersi elastica e nutrita. Doppiamente in una stagione come l’autunno, quando la cute tende a disidratarsi e impoverirsi.

Ecco, perché idratare la cute è un fattore imprescindibile, da eseguire con la massima cura. L’idratazione perfetta all’interno di una beauty routine autunnale prevede l’utilizzo di creme o lozione sia per il giorno che per la notte. Ma anche di oli naturali (per esempio quello di mandorle). Prestando sempre attenzione a utilizzare:

  • prodotti più corposi e ricchi, in caso di pelle secche;
  • creme più liquide se si ha la pelle grassa o mista;
  • prodotti lenitivi se la cute è particolarmente sensibili, preservandola da irritazioni e/o arrossamenti.

E ovviamente avendo cura di diversificare l’idratazione a seconda della zona da trattare: viso (e contorno occhi), o corpo.

beauty routine autunnale viso

Idratazione corpo in autunno

Quando si tratta del corpo, infatti, bisogna tenere bene a mente che, a differenza dell’estate in cui molta pelle rimane scoperta, con l’abbassamento delle temperature la cute viene coperta maggiormente. Avendo meno possibilità di respirare e dovendo fare i conti con lo sfregamento causato dagli abiti che si indossano.

Per questo è necessario adottare una beauty routine autunnale ad hoc, che comprenda l’utilizzo di creme idratanti, nutrienti, protettive e lenitive (per combattere eventuali arrossamenti) e a rapido assorbimento. In modo da potersi rivestire senza il rischio di ungere gli abiti.

Applicando l’idratante scelto subito dopo a doccia, garantendo alla pelle la massima umidità, massaggiando maggiormente nelle zone che tendono a seccarsi più facilmente, come ginocchia, gomiti e piedi.

La beauty routine autunnale fa rima con coccole!

Le temperature in calo, l’aumento delle giornate piovose, la caduta delle foglie e le giornate che si accorciano. Tutto fa venire in mente solo una cosa, coccolarsi. Ecco, allora, che per rendere davvero perfetta la vostra beauty routine autunnale non possono assolutamente mancare anche dei bei bagni rilassanti.

Da fare in un ambiente raccolto, che inviti alla tranquillità, aggiungendo degli oli essenziali alla vasca (che aiutino la pelle ad ammorbidirsi). E con una bella musica dolce che vi faccia staccare la mente. Donandovi nutrimento e benessere sia dentro che fuori.

beauty routine autunnale bagno

Autunno? Pensiamo anche ai capelli

E quando si parla di coccole, non si può non pensare anche ai nostri capelli e alla beauty routine autunnale più adatta per garantirgli le massime cure durante questa stagione.

Soprattutto durante il passaggio tra l’estate e l’autunno (e in generale nei cambi di stagione) i capelli risultano più delicati e sensibili, tendendo a indebolirsi e sfibrarsi.

beauty routine autunnale capelli

Per questo è molto importante prevenire questo cambiamento fisiologico, intervenendo con un’hair routine dedicata, fatta di:

  • oli naturali come quello di cocco, ricino o argan, da applicare sulla chioma;
  • balsami protettivi e nutrienti, per schermare la chioma dagli agenti esterni e dal freddo, prevenendo la rottura dei capelli stessi;
  • maschere ricostituenti e ricche di vitamine (la C è essenziale).

Optando, finché possibile, per asciugature il più naturali possibili. E utilizzando uno spray termo protettivo se si utilizzano phone o simili.

Beauty routine autunnale e make up

Infine, non dimenticatevi il make up. Ok, le abitudini sono faticose da “abbandonare”. Ma quando si tratta di salute della pelle ci si può sforzare. Donando la massima protezione alla cute e sfoggiando un make up a prova di intemperie.

Come? Preferendo fondotinta cremosi, che vi permettano di idratare e schermare la pelle da smog e freddo. Ma anche per ombretti dalle texture fluide e rossetti con l’aggiunta di burri e oli protettivi. E senza mai dimenticare di portare con voi l’alleato numero uno delle labbra durante la stagione fredda, il burro cacao.

beauty routine autunnale make up

Insomma, pochi e semplici step, da seguire come un rituale per garantire al vostro corpo tutte le cure di cui necessità e una bellezza naturale, sana e tutta da ammirare. Anche in questa stupenda stagione appena iniziata.

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards