Trucco

Sì, lo sguardo diventa super sensuale con il full crease eyeshadow

full crease eyeshadow
17-08-2022
Laura Sandroni
Occhi e sguardo da lasciare senza fiato a ogni sbattere di ciglia? Prova il full crease eyeshadow e non potrai più farne a meno

Un make up pieno, corposo, che avvolge l’occhio in ogni sua parte regalandogli un’allure unica e piena di fascino. Di cosa si tratta? Del full crease eyeshadow, un trucco occhi che non lascia nulla al caso, nemmeno un centimetro di palpebra. E che grazie a questa sua pienezza rende  lo sguardo un concentrato di bellezza, sensualità e magnetismo.

Un make up dal successo assicurato e che è anche molto semplice da realizzare. Basta munirsi della palette giusta, di un eyeliner di buona qualità e di tutta la manualità necessaria per ottenere anche sui tuoi occhi un trucco a regola d’arte.

Come? Ovviamente partendo dalla base. Per realizzare il tuo full crease eyeshadow, infatti, dovrai come primo step spolverare la palpebra con una passata di ombretto neutro che si abbini perfettamente alla tua carnagione, arrivando fino alle sopracciglia. Come una sorta di primer che prepari la parte ad accogliere il suo make up full. Aggiungendo un po' di correttore in modo leggerissimo per “addolcire” l’ombretto e non creare stacchi poco estetici.

Da qui, palette alla mano, inizia la creazione del tuo full crease eyeshadow, un make up pieno, che ricopre la palpebra fino alla sua piega naturale in modo omogeneo e definito. A differenza del suo vicino parente, il cut crease eyeshadow, in cui l’occhio vene “tagliato” dall’effetto che si crea con l’abbinamento sapiente di ombretti a contrasto tra loro, nel full crease eyeshadow la palpebra diventa interamente protagonista del tuo trucco, fino alla linea di piega che si crea quando gli occhi sono aperti.

Riempiendo la parte interamente del colore che meglio si addice al tuo stile e al beauty look che desideri ottenere. Con tonalità calde o più fredde, con ombretti glitterati o ad effetto mat. Insomma, qui è solo la tua fantasia a dover essere esibita. Ma attenzione perché non è finita qui. Manca il dettaglio finale, l’eyeliner. Da applicare lungo tutta la rima superiore dell’occhio, allungandolo oltre la fine delle ciglia e creando un meraviglioso effetto cerbiatta che sarà impossibile non notare.

Per un make up pieno, di carattere e che ha voglia di stupire ad ogni sbattere di ciglia. Provare per credere!

Riproduzione riservata