Trucco

Sì, questi sono tutti i segreti del clean girl aesthetic make up

bellezza naturale
10-08-2022
Alessia Ferri
Il trucco c’è ma si vede il meno possibile con il clean girl aesthetic make up, che irradia il viso di luce naturale

La promozione di una bellezza naturale e poco artificiosa è sempre più in voga soprattutto nella gen Z, e si arricchisce ogni giorno di nuove sfaccettature. Tra queste, a prendere quota, anche grazie alle numerose influencer che su TikTok e Instagram la promuovono a suon di tutorial e video emozionali sulla auto accettazione, è la clean girl aesthetic make up.

Cos’è il clean girl aesthetic make up

La clean girl aesthetic make up potrebbe essere riassunta come l’evoluzione della tendenza no make up e si basa essenzialmente sullo sfoggiate un aspetto naturale, da realizzare con prodotti make up mirati, volti a rendere la pelle del viso radiosa e simile alla rugiada.

Nonostante si focalizzi sul trucco, questa attitude sfocia anche nei capelli, lasciati liberi di esprimersi ma impreziositi con alcuni piccoli accessori chic come cerchietti, spille o cappellini glam.

Tante anche le celeb che la stanno sperimentando.

Come truccarsi secondo questa tendenza

Questa tecnica sembra semplice ma in realtà prevede la stesura di diversi prodotti.

Dopo aver realizzato una skincare impeccabile, che doni al viso una base luminosa e sana, è necessario munirsi di un correttore o fondotinta leggeri, da applicare strategicamente solo nelle aree che si desiderano illuminare o nascondere, come gli angoli interni degli occhi, i lati del naso, il centro del mento e la fronte, gli angoli della la bocca, l'arcata sopraccigliare o piccoli sfoghi che si desidera coprire.

Per fissare il lavoro fatto con il correttore ed evitare che il prodotto finisca nelle pieghe sottili del volto o si sciolga per effetto del caldo, tamponare delicatamente una cipria fissante sulle aree trattate, insistendo soprattutto su contorno occhi e lati del naso e della bocca.

Il viso radioso è la caratteristica primaria del clean girl aesthetic make up e proprio per questo non possono mancare un blush perlato rosa o pesca da sfumare sugli zigomi verso l’alto per sfilare l’ovale del volto; e un illuminante da tamponare nei punti strategici.

Passando agli occhi, il mascara è imprescindibile perché esalta lo sguardo lasciandolo al contempo molto naturale.

Altro step fondamentale della clean girl aesthetic make up è la cura delle sopracciglia, da spazzolare con un gel per trasparente o colorato, cercando di far assumere loro linee il meno artificiose possibile.

Infine, per completare l’effetto bagliore, passare sulle labbra un gloss trasparente o leggermente rosato.

Riproduzione riservata