Trucco

5 consigli per truccarti al meglio se stai facendo una vacanza sportiva

fitness
Se la tua vacanza è all’insegna del fitness, scegliere il trucco giusto non è semplice. Eccoti quindi qualche dritta per trasformarti in una sporty girl pazzesca.

Sei una ragazza super sportiva e anche la vacanza per te è sinonimo di fitness e movimento? Ottimo, se hai già prenotato un soggiorno in una meta di montagna o marittima che preveda diverse opzioni per non poltrire, la tua valigia sarà ricca di capi pratici e che non impiccino. Come spesso accade, il grande dilemma in questi casi è cosa portare nella beauty bag e come truccarti per essere carina senza impegno e, soprattutto, evitare che il trucco coli o risulti fastidioso in vista dell’attività che stai per andare a svolgere.

Molti brand ormai hanno linee appositamente pensate per essere utilizzate mentre si fa sport ma se possiedi già una miriade di trucchi e vuoi trovare in quello che già hai i must have per una vacanza sportiva, eccoti qualche dritta.

fitness

Crea una base traspirante

Quando si pratica sport si suda, quindi il primo aspetto da tenere in considerazione se si decide di truccarsi è quello di scegliere prodotti non occlusivi, che consentano alla pelle di respirare ed eliminare le tossine prodotte durante lo sforzo fisico.

L’ideale sarebbe abbandonare l’idea di usare fondotinta e correttori ma se proprio non vuoi farne a meno, opta per formule liquide ultra leggere e prive di siliconi. No, invece, ai prodotti mat o compatti.

Un’alternativa ancora più soft e sicuramente azzeccata è la BB Cream, che colora ma senza ostruire i pori.

fitness

Attenta al sole

Qualunque opzione tu scelga, controlla che sia munita di filtro solare alto, visto che esporsi al sole senza protezione significa far correre alla pelle rischi più o meno gravi che vanno dalle dermatiti, alle insolazioni, fino a diverse forme di tumore della pelle.

Questo monito vale al mare così come in montagna, dove anche se le temperature gradevoli potrebbero trarti in inganno, i raggi del sole sono sempre in agguato, pronti a colpire.

Aggiungi un tocco di blush

Se stai per partire per una vacanza in montagna probabilmente sei una ragazza “zaino in spalla”, che non ama perdersi in mille fronzoli e che fa della praticità il proprio mantra. Per te quindi, il prodotto make up must have è solo uno: il blush. Sceglilo sulle tonalità del rosa e sfumalo sulle guance prima di partire per una camminata, lo scettro di nuova Heidi non te lo toglierà nessuno.

fitness

Punta tutto sugli occhi

Le attività fisiche che si possono svolgere in vacanza sono diverse. Si va dalle passeggiate semplici, al trekking o alle arrampicate se vai in montagna, alla corsa o agli sport acquatici se invece sei in partenza per il mare.

Ognuno di questi prevede un grande dispendio di energie e una conseguente sudorazione abbondante, che colpisce anche la zona degli occhi. Attenzione quindi a scegliere con cura i prodotti per questa area del viso.

Controlla che sia tutto waterproof

Il requisito fondamentale è che siano tutti resistenti all’acqua. Dimenticarsene e scegliere prodotti normali significa andare incontro alla certezza quasi assoluta che il sudore ma anche l’acqua del mare o delle docce in spiaggia post sessione di fitness, facciano presto assomigliare il tuo viso a quello di Joker.
Per essere in ordine senza esagerare, e quindi coniugare il tuo stile sportivo con un po’ di sana vanità, stendi una linea di eyeliner all’attaccatura delle ciglia. Rimani il più leggera possibile in modo che sia quasi impercettibile alla vista ma conferisca comunque intensità al tuo sguardo. Per un look ancora più easy scegli il marrone, invece del classico nero.
Stendi poi diversi strati di mascara waterproof, scegliendolo in base alla tipologia delle tue ciglia e al risultato che vuoi ottenere. In questo modo il tuo sguardo sarà naturale ma con quel tocco chic in più.

Ombretti in polvere

Il make up occhi per una vacanza da sporty girl come te potrebbe limitarsi a questo ma se vuoi usare anche un po’ di ombretto opta per colori neutri come burro, rosa o champagne. Scegli formule in polvere ultra leggere perché quelle in crema con il caldo e il sudore potrebbero in poco tempo finire nelle pieghe della palpebra mobile.

fitness

Lascia le labbra naturali

Truccare le labbra mentre si fa sport non è molto consigliato e decisamente poco pratico. I movimenti previsti nella disciplina che scegli potrebbero farti accidentalmente toccare questa parte del viso, facendo così migrare il rossetto su tutto il viso.

Inoltre, trovare la formula giusta è praticamente impossibile. Quelle mat con il caldo seccano la mucosa delle labbra e rischiano di provocare fastidiosi e dolorosi taglietti, mentre quelle particolarmente cremose e i gloss attirano ancora di più i raggi del sole ed espongono in modo esponenziale ai rischi che ne derivano. Meglio quindi evitare.

Non lasciare però le tue labbra nude ma proteggile sempre passando su di esse un lip balm con protezione solare. Se non vuoi rinunciare a un po’ di definizione, scegline uno leggermente colorato, che sottolinea la forma delle tuo sorriso senza risultare eccessivo.

fitness
Riproduzione riservata