Cura della pelle

5 consigli per far andare d’accordo make up e protezione solare

protezione solare e make up
Stop ai falsi miti: non è vero che make up e protezione solare non possono convivere! Se non riesci a rinunciare al trucco d'estate non devi assolutamente farlo: esistono tanti modi per avere una pelle al riparo dai raggi solari, ma senza fare a meno dei cosmetici. Vediamo insieme le abitudini da adottare durante la stagione estiva (ma non solo).

Protezione solare e make up vengono spesso considerate due cose in contrasto, ma in realtà puoi gestire benissimo entrambe le cose. Proteggersi dai raggi UV è sempre fondamentale, ma puoi farlo anche senza rinunciare al trucco. Non perdere il piacere di giocare con pennelli e rossetti: scopri come sfoggiare il tuo look preferito senza l’ansia di scottarti o rovinare la tua pelle!

Applica la protezione solare prima del make up

Prevenire è meglio che curare: la crema solare va sempre applicata prima di eventuali scottature e anzi andrebbe utilizzata tutti i giorni, anche d’inverno, perché i raggi UV sono sempre in azione. In viso è sempre meglio applicare almeno la protezione 30, anche se la 50 è l’ideale per questa zona.  Picchiettala con pazienza sul viso prima del make up assicurandoti che venga assorbita bene prima di passare al trucco. Ricordati di stenderla uniformemente e di spalmarla anche sulle orecchie e sul collo, parti molto sensibili che spesso vengono trascurate, ma che possono ustionarsi anche in modo molto importante.

crema solare

La protezione solare è importante anche per le labbra: passa sempre un prodotto in stick prima di applicare il gloss o il rossetto. Anche la bocca rischia di scottarsi ed è piuttosto fastidioso!

Scegli prodotti per il make up contenenti SPF

Se non vuoi rinunciare al fondotinta e alla terra per sublimare la tua pelle dorata dopo la tintarella, puoi scegliere trucchi contenenti SPF. Puoi scegliere anche BB o CC cream a seconda della coprenza e della consistenza che cerchi. Oggigiorno tantissimi brand producono cosmetici contenenti protezione, pensati per essere applicati durante qualsiasi periodo dell’anno senza temere di ritrovarsi la pelle con macchie solari o scottature indesiderate. Inoltre, sono molto duraturi e resistono a intere giornate al caldo senza sciogliersi.

make up estivo

Il consiglio è comunque quello di utilizzare una crema solare come base trucco per una maggiore sicurezza. Tieni a mente, infatti, che l’ossido di zinco presente nel make up, non assicura una copertura completa dai raggi solari.

Prediligi prodotti in crema, che sono più leggeri e modulabili e riducono il rischio di “effetto mascherone”, molto poco estetico soprattutto in estate.

Utilizza uno schermo solare “fisico” dopo il trucco

Solitamente i filtri disponibili in commercio sono di tipo chimico. Ciò significa che le sostanze contenute fanno sì che la pelle non assorba i raggi UV. Lo schermo solare fisico, invece, ha il potere di generare una barriera tra il sole e l’epidermide. Una protezione di questa ultima tipologia, dunque, è in grado di resistere anche alla presenza del make up sul viso. La trovi in commercio in diversi formati: spray, crema e polvere, quindi hai una vasta scelta a disposizione e ti permette di non rovinare il trucco.

protezione solare spray

Come applicare una protezione solare fisica dopo il trucco

  • Applica il prodotto su tutto il viso, in una quantità piuttosto generosa.
  • Lascia asciugare lo spray e non toccare il viso nel mentre, altrimenti rischi di ritrovarti il viso cosparso di macchie e di sporcarti le mani.
  • Utilizza lo schermo solare per i ritocchi: è perfetto per opacizzare e allo stesso tempo idratare la pelle anche diverse ore dopo l’applicazione della crema protettiva.

Stendi un velo di cipria sopra la crema solare quando la riapplichi sopra il make up

La cipria è un prodotto che permette di fissare il trucco, farlo durare più a lungo e ritoccarlo eliminando quel fastidioso lucido che si crea a causa del caldo e del sudore sul viso, soprattutto nella zona T. Durante l’estate, se la tua pelle non presenta discromie e imperfezioni troppo accentuate, puoi optare semplicemente per un po’ di BB cream e un velo di cipria per completare il make up. Puoi utilizzare questa polvere anche quando decidi di riapplicare la crema solare sopra il trucco per evitare la comparsa di punti lucidi. Prediligi, se possibile, una cipria leggermente colorata, magari dello stesso colore della BB cream per un effetto uniforme e naturale.

applicazione cipria

Non rinunciare a dare un tocco di colore alle tue labbra, ma non dimenticarti di proteggerle

Come detto prima, se ami rossetti e lucidalabbra, non rinunciare a colorare le tue labbra con i tuoi prodotti preferiti! L’importante è proteggere e curare sempre la bocca sempre per evitare bruciature, che rischiano di far comparire herpes e altri fastidi che potrebbero rendere difficile anche attività normali come mangiare e bere. Il burrocacao in stick è il tuo migliore alleato che puoi portare sempre con te per avere labbra a prova d’estate. Questo cosmetico è spesso trasparente e denso e nutre e idrata in maniera rapida e semplice.

protezione solare in stick per applicare il make up labbra

Esistono anche, oggigiorno, diversi rossetti e tinte labbra contenenti SPF, per sentirsi tutelate rispetto ai raggi UV, ma anche cool. In ogni caso, la pratica migliore è sempre quella di utilizzare prima il balsamo protettivo e poi applicare il proprio cosmetico preferito, in modo tale da ottenere una maggiore sicurezza.

rossetto e abbronzatura
Riproduzione riservata