Trucco

C come correttore… verde: la guida utile per il tuo prossimo acquisto imperdibile

13-09-2022
Gaia Magenis
Se fino a ora hai sempre e solo utilizzato il correttore beige è arrivato il momento di scoprire il mondo dei concealer colorati.

Nel beauty di tutti è facile trovare un solo correttore con cui, si spera, di coprire e correggere qualsiasi discromia o piccolo difetto della pelle. Solitamente sui toni del beige, più o meno scuro, si pensa spesso che questo prodotto sia una sorta di bacchetta magica per risolvere qualsiasi cosa, ma forse non sei ancora a conoscenza del color correcting.

Questa tecnica, infatti, si basa sull'uso delle tonalità complementari della ruota dei colori. Ed è proprio grazie a questa che si è scoperta l'importanza del correttore verde. Questo prodotto, in stick, fluido o in post, nasce per mascherare e stemperare i rossori del viso: piccoli brufoli, cuperose, irritazioni e simili.

Come si usa il correttore verde

È bene sapere che il correttore verde non può e non deve essere utilizzato come un classico concealer, ma ha bisogno di qualche piccola attenzione in più. Prima di tutto, va assolutamente applicato prima del fondotinta in modo da coprire eventuali aloni verdastri che potrebbero rimanere.

Da applicare poco alla volta, e da sfumare con molta attenzione, il correttore verde è una vera e propria arma professionale utilizzata dai migliori MUA al mondo, ma facilmente replicabile anche a casa. Come? Scegliendo e acquistando i migliori correttori verdi presenti sul mercato e da acquistare online. Ovviamente selezionati da noi.

KIKO Milano, Skin Tone Concealer

In formula fluida, questo correttore è l'ideale per chi cerca un correttore verde e idratante. Pelle secca? Questo, allora, è il prodotto ad hoc per te.

PUPA, Cover Cream Concealer

Perfetto da tenere in borsa grazie alle facilità di applicazioni. Basta infatti ruotare la base per ottenere il fluido sulla punta che aiuterà ad applicare e sfumare il prodotto.

NYX, Conceal. Correct. Contour palette

Oltre il correttore verde, anche gli altri colori sono utili per correggere le discromie e questa palette è l'alleata perfetta. Il lilla per ridare vitalità agli incarnati grigiastri, il pesca per le occhiaie, il marrone per il contouring e, ovviamente, il verde per i rossori.

Wet n Wild - Cover All Concealer Palette

Un'altra palettina da avere sempre in borsa per chi vuole un incarnato da 10 e lode anche fuori casa. Questa palette, però, si differenzia dagli altri per la sezione dedicata all'highlight.

Astra, palette corettori cromatici

Palette di correttori? Sì, grazie. Questa, però, si focalizza meno sulle tonalità ad hoc per i vari errori, ma è perfetta per chi è alla prime armi.

L.A. Girls, PRO.conceal

È stato uno dei must have per le ragazze d'oltreoceano: questo correttore fluido è caratterizzato da un colore molto intenso e dall'alta coprenza. Il plus è dato dal pennello in punta che facilità l'applicazione e la sfumabilità.

Catrice, Camouflage

Questo camouflage promette una copertura fino a 12 ore ed è testato anche per il cover dei tatuaggi. Altamente pigmentato, impermeabile e a prova di trasferimento.

Puro Bio, Matita Correttiva

Dalla consistenza morbida e idratante, grazie agli oli vegetali di soia e albicocca, uniforma e normalizza la pigmentazione delle aree rosse. Un prodotto Made in Italy dalla formula bio e vagan.

Intelligent Cosmetics, Correttore minerale

Chi ama le formule minerali, non potrà che apprezzare questo prodotto pensato per correggere le aree con discromie e colori rossastri.

Bourjois, 123 Perfect Color Correcting Stick

Una penna multiuso perfetta anche per le mini bag e per non farsi mai trovare impreparati: 3 colori pensati per correggere ed essere combinati tra loro.

Riproduzione riservata

Su alcuni dei link inseriti in questa pagina The Wom Beauty ha un’affiliazione ed ottiene una percentuale dei ricavi, tale affiliazione non fa variare il prezzo del prodotto acquistato.