Contorno occhi secco e segnato: i migliori prodotti skincare e make-up

Linee sotto gli occhi, pelle che tira, sguardo stanco: ti sei riconosciuta in questa descrizione? Se la risposta è sì, allora potresti avere un contorno occhi secco. No panic: le soluzioni sono a portata di mano (e le trovi tutte in questo articolo)

Non è solo questione di stanchezza (che, in questo periodo dell'anno potrebbe farsi sentire di più). Quando lo sguardo che vedi riflesso nello specchio ti sembra ingrigito o segnato, le cause potrebbero essere diverse. A partire dal contorno occhi secco che, insieme a borse e occhiaie, è il nemico numero uno di chi, come noi, passa tante ore davanti allo schermo (ma tu concedici qualche minuto per leggere questo articolo prima di staccare).

Contorno occhi secco: le cause

Possono essere molteplici. A metterci lo zampino sono le cattive abitudini come stress, carenza di sonno, troppe ore davanti al PC, detergente occhi troppo aggressivo o anche, semplicemente, l'eccessivo sfregamento della zona più delicata del viso. Che, tra le altre cose, a causa di una scarsa presenza di ghiandole sebacee, tende a segnarsi più facilmente rispetto alle altre. Insomma, basta poco per veder comparire segni e secchezza. Come fare a riconoscere un contorno occhi secco? Te lo spieghiamo nel prossimo paragrafo.

Miglior correttore per occhiaie 2021: ecco quelli che funzionano davvero

VEDI ANCHE

Miglior correttore per occhiaie 2021: ecco quelli che funzionano davvero

Contorno occhi secco: come riconoscerlo

Procurati uno specchio e osserva molto bene il contorno occhi. Se al tatto ti sembra ruvido e se hai la classica sensazione di pelle che tira, allora significa che è arrivato il momento di correre ai ripari idratando al massimo questa zona del viso. Altro segnale d'allarme: se quando ti trucchi, noti che il correttore non si applica in maniera omogenea, allora è bene cambiare prodotto scegliendone uno per il contorno occhi secco. Insomma, la soluzione è nel trovare e provare alcuni prodotti specifici sia per lo skincare sia per il make-up. Non fare il classico errore di utilizzare una crema viso anche per questa parte del viso: una crema contorno occhi è pensata per non irritarli e per coccolare al meglio questa zona con attivi che, presenti nelle formule in particolari concentrazioni, possono risultare più efficaci, a volte anche immediatamente.

Come si applica il correttore: i consigli per una copertura perfetta

VEDI ANCHE

Come si applica il correttore: i consigli per una copertura perfetta

Le soluzioni skincare e make-up

La buona notizia è che un rimedio c'è (anzi, più di uno). Eccoci, infatti, arrivati alla selezione dei migliori prodotti da mettere nel beauty case per curare il contorno occhi secco: quattro proposte skincare e quattro make-up in grado di accontentare tutte le esigenze (e tutte le tasche).

Crema contorno occhi secco: Korff Eye Zone

Morbido e ricco balsamo, è ideale per coloro che presentano un contorno occhi secco, disidratato e caratterizzato da un’alterazione della pigmentazione.

Incarose My Eyes Instant Effect

Ha una formula concepita per agire in tempi rapidi: distende borse e rughe, riduce occhiaie e gonfiore e garantisce un risultato immediato.

Rimedi contorno occhi screpolato: Mediterranea Action Hydra Eye Patch

Con acido ialuronico, bio-zucchero e caffeina, questi patch impediscono l’inaridimento della cute favorendone l'elasticità.

Tesori di Provenza Bio Trattamento di Giovinezze Anti-età Occhi

Idrata e dona un aspetto più levigato al contorno occhi, distendendo le piccole rughe e riducendo le borse e i segni della stanchezza.

Miglior correttore contorno occhi secco: Bourjois Paris Always Fabulous

Con acido ialuronico e con SPF15, la formula è arricchita dalla tecnologia Stay-in-Place, che assicura 24 ore di tenuta estrema.

Contorno occhi secco correttore: Correcteur Précision Les Essentiels du Maquillage di EISENBERG

Ha una texture fluida a base di estratto lenitivo di Calendula che, associata alla formula correttrice, garantisce otto ore di idratazione e benefici anti-age.

The Multi-Tasker Concealer di Rimmel London

Con 0,5% di acido ialuronico puro, unisce la formula di una crema occhi alla coprenza di un correttore. La formula multi-tasking dona luminosità e idrata la zona perioculare, mentre la tecnologia “liquid light” illumina e corregge le occhiaie per uno sguardo illuminato. 

Even Better All-Over Concealer + Eraser di Clinique

Correttore trattante, privo di oli e a lunga durata, è ideale per correggere e attenuare ogni genere d’imperfezione su ogni parte del viso.

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards