News

Bellezza senza filtri: a ritmo di danza, con Megan Ria

25-06-2024
Insieme a Megan Ria abbiamo compiuto un viaggio, o forse dovremmo dire abbiamo fatto un ballo, nella bellezza di essere se stessi abbracciando tutte le proprie sfaccettature. Lati di noi, certo, di cui siamo in continua scoperta e che possiamo esprimere (anche) attraverso il potere trasformativo della bellezza.

La coreografia composta dalle parole pronunciate da Megan Ria inizia con una domanda tanto semplice quanto profonda: “Chi è Megan?”. Ciò che Megan ci dice è, innanzitutto, che crede in un equilibrio tra la parte maschile e quella femminile presenti in ciascuno e che ama trasformarsi e scoprire, lei come forse anche tu, nuove sfaccettature di sé. Come? Attraverso make-up e stili diversi.

In un mondo senza etichette e giudizi ciascuna scelta di bellezza è un’opportunità per essere liberi di brillare. La danza permette a Megan di unire corpo e anima in ogni movimento e ogni make-up (proprio così, amanti del trucco!) è per lei un’espressione di sé stessa. Puoi anche tu provare la stessa sensazione seguendo l’invito di Megan a esprimere ogni parte nascosta di te con il potere trasformativo della bellezza.

Quasi dimenticavamo: qual è la risposta al quesito iniziale, ovvero: “Chi è Megan?”. Ce lo dice lei stessa: “Io sono quella che decido di essere ogni giorno”.

Scopri nella gallery i dettagli dei quattro diversi make up che rappresentano gli stili di Megan.

Chiara Rossi / The Wom
1/15
Chiara Rossi / The Wom
2/15
Chiara Rossi / The Wom
3/15
Chiara Rossi / The Wom
4/15
Chiara Rossi / The Wom
5/15
Chiara Rossi / The Wom
6/15
Chiara Rossi / The Wom
7/15
Chiara Rossi / The Wom
8/15
Chiara Rossi / The Wom
9/15
Chiara Rossi / The Wom
10/15
Chiara Rossi / The Wom
11/15
Chiara Rossi / The Wom
12/15
Chiara Rossi / The Wom
13/15
Chiara Rossi / The Wom
14/15
Chiara Rossi / The Wom
15/15
PREV
NEXT

Credits

Talent: Megan Ria
Creative direction: Francesca Merlo
Regia e videomaking: Maurizio Poletti
Make-up: Felipe Cardona
Stylist: Corinne Zoccali

LEGGI ANCHE: La storia e il beauty look di Elèna Hazinah ci insegnano ad accettare noi stesse

Riproduzione riservata