Capelli

Victoria De Angelis è puro glam-rock: la coda e la maxi frangia sono il top

Victoria De Angelis
06-06-2022
Alessia Ferri
La coda è l’acconciatura salva caldo perfetta per l’estate e questa versione di Vic è la più cool che si possa immaginare

Estate, tempo di soluzioni glam per resistere alla calura, soprattutto per quanto riguarda i capelli.

Già perché nonostante le chiome fluenti siano bellissime e super versatili in inverno o durante le stagioni miti, quando le temperature si alzano si trasformano spesso nel peggior nemico possibile, in grado di far sudare anche la ragazza più summer friendly. Niente paura però, a ricordarci che esistono modi per sentirsi fresche senza rinunciare ad acconciature cool ci pensa Victoria De Angelis, sfoggiando una coda alta con maxi frangia da copiare subito.

La coda alta di Victoria

La coda di cavallo, o pony tails come viene spesso definita, è una delle pettinature più replicate di tutti i tempi, visto che per realizzare la versione base basta davvero tirare i propri capelli e legarli con un elastico. A decretarne il successo planetario che dura nei secoli è però anche il fatto che non esista una sola coda ma mille varianti, che con qualche piccolo passaggio in più possono rendere glam anche il look più semplice.

La coda sfoggiata da Victoria De Angelis sul palco dell’ultimo concerto dei Maneskin è una coda alta, anzi altissima, fermata con un elastico piuttosto stretto che permette ai capelli di aprirsi a ventaglio dal punto del fermaglio e per tutta la loro lunghezza, donando così un’immagine da pin up glam che si addice particolarmente alla personalità della bassista e che è adattissima per l’estate ormai esplosa.

Tocco chic che rende il tutto ancora più perfetto? L’elastico scelto da Vic è nero e riprende il colore di unghie e make up, quest’ultimo altrettanto rock, così da creare una continuità cromatica di grande effetto.

Maxi frangia: il trend della stagione

Altro must have degli ultimi mesi è la frangetta. Sia sulle celeb sia sulle ragazze comuni l’abbiamo vista sfoggiata in tantissimi modi diversi: corta, rada, a tendina, scalata, fitta, piatta o bombata. La versione che ha fatto breccia nel cuore di Vic e in quello di tutti noi però è maxi e leggermente sfilata.

Questa frangia si accompagna perfettamente alla coda, perché partendo quasi da metà nuca incornicia il viso senza appesantirlo. Anche il fatto che le ciocche siano leggermente sfilate e aperte conferisce a dare al risultato finale una sensazione di leggerezza impagabile in estate. Ennesimo punto a favore di questa lunghezza? Consente ai capelli di convertirsi facilmente da frangia a ciuffo, solo con un colpo di spazzola.

Riproduzione riservata