Capelli

Mullet hair: il taglio di capelli 80’s che torna a conquistare la generazione z

Mullet mania: questo taglio di capelli audace e irriverente che ha fatto la storia negli anni Ottanta torna alla ribalta e conquista le giovanissime. Scopriamo in cosa consiste, a chi sta bene e tutte le ispirazioni da copiare!

Il mullet più che un taglio di capelli è un pezzo di storia, oltre a un vero e propio statement. Si tratta di un taglio di capelli corto davanti, sopra e sui lati e lungo dietro la nuca, bellissimo su donne e uomini e decisamente grintoso e ribelle. Una vera e propria dichiarazione di stile, insomma. Un haircut audace, in grado di dividere gusti e opinioni, ma che regala carattere e sicurezza, oltre a non passare mai inosservato. Tra le acconciature degli anni Ottanta tornate di moda nell’ultimo decennio, il mullet è decisamente il protagonista delle tendenze, tanto da aver conquistato star come Miley Cyrus e Úrsula Corberó.

mullet-hair-capelli-rossi
mullet-hair-caschetto
mullet-hair-frangia-sfilata

Storia del taglio anni '80 per eccellenza

Il mullet - che si pronuncia mallet e in italiano si traduce letteralmente in triglia - è conosciuto in Italia anche come taglio di capelli ‘alla tedesca’ perché portato negli anni ’90 da molti giocatori della Germania. Si tratta, forse, del look più divisivo di sempre, amato e reinterpretato generazione dopo generazione, ispirando hairstylist, fashion designer e star internazionali. Un taglio di capelli diventato celebre nei dorati e scintillanti anni Ottanta: tra i cantanti, il mullet più famoso è senza dubbio quello di David Bowie. Il Duca Bianco, infatti, l’ha scelto per accompagnare il periodo dell'album Ziggy Stardust, trasformando il mullet in un taglio iconico.

mullet-david-bowie

A seguire, il mullet è stato sfoggiato da rockstar come Rod Stewart, Keith Richards e Paul McCartney, ma anche da divi come Tina Turner, Patti Smith e Bono Vox. Finito nel dimenticatoio per gran parte degli anni '90 e '00, il mullet è tornato alla ribalta nel primo decennio degli anni 2000 e, negli ultimi anni, sembra essere diventato un vero e proprio manifesto di stile, amatissimo da star, celebrities e passerelle per l’allure genderless e ribelle che sa comunicare.

mullet-hair-capelli-corti
mullet-hair-frangia-corta

Il mullet haircut, in realtà, è una tendenza particolarmente amata dalle star amanti dell’estetica vintage e glam-rock. Vediamo insieme i look più belli a cui ispirarsi!

mullet-hair-capelli-rossi-frangia-corta
mullet-hair-capelli-scalati

Il Mullet di Zendaya

mullet-hair-zendaya

La giovanissima co-protagonista di Dune è bravissima a prevedere i trend e a dettare legge in fatto di moda. Zendaya, infatti, sfoggiava il mullet sul red carpet già nel 2016: corto, liscio e con frangia piena, perfettamente abbinato ad un completo maschile.

Kristen Stewart e il colpo di testa del 2009

mullet-hair-kirsten-stewart

Nel 2009 Kristen Stewart decide di sfoggiare un mullet corto e nero corvino. Uno stile nettamente contrapposto alla lunghissima chioma castana che l'aveva resa famosa. L'effetto? Glam rock.

La versione technicolor di Billie Eilish

mullet-hair-billie-eilish

L’artista ha reso celebre il suo mullet a metà tra punk baby ed eroina digitale, puntando su un taglio ultra voluminoso con frangia e su radici verde neon a contrasto.

Mullet Hair: Miley Cyrus

mullet-hair-miley-cyrus

Miley Cyrus è famosissima per i suoi cambi di look radicali e sempre d’effetto. Sempre bellissima e decisa, ha saputo interpretare meravigliosamente il mullet biondo vaniglia, con radici naturali e lunghe ciocche sulle spalle. Più che un taglio di capelli, una lettera d’amore al padre – Billy Ray Cyrus – e alle sue radici Country.

Il taglio di Úrsula Corberó

mullet-hair-ursula-corbero

La star de La Casa di Carta sfoggia un taglio mullet che ricorda un'estetica a metà tra gli anni Ottanta e Novanta. Dal sapore marcatamente punk rock, Úrsula Corberó completa il taglio con frangetta corta e un castano pieno e vibrante.

Mullet: a chi sta bene e come indossarlo

Un taglio di capelli che, bisogna ammetterlo, non è per tutti: per sfoggiarlo occorrono grinta e sicurezza, oltre a tanta voglia di non passare inosservati. La versione classica del mullet, infatti, prevede frangia, rasature laterali e lunghezze alle spalle. Ha la capacità di rendere la chioma subito più voluminosa e, se abbinato a una frangia sfilata o a delle curtain bangs, sa incorniciare il viso e donare alla chioma un aspetto più fresco e leggero. Nonostante la silhouette molto precisa, il mullet nasconde una versatilità notevole e tende ad allungare i lineamenti, motivo per cui è perfetto per i visi schiacciati o rotondi. Il segreto per sfoggiarlo alla perfezione? Interpretarlo in chiave moderna, puntando su un armonioso gioco di scalature, da adattare al proprio tipo di capelli e alla forma del viso. Vediamo insieme tutte le ispirazioni da copiare per indossarlo al meglio!

mullet-hair-pixie
mullet-hair-modern

Mullet donna con frangia: l’opzione più girly per incorniciare il viso

Questo taglio asimmetrico è bellissimo se abbinato ad una frangia, così da incorniciare il viso alla perfezione ed addolcire i lineamenti.

mullet-hair-capelli-medi
mullet-hair-frangia-lunga

Il taglio scalato e con frangia più chic è corto

La versione anni Duemila del mullet è un taglio corto e moderno, dai volumi proporzionati e con lunghezze sfilate. Il dettaglio imperdibile? La maggio simmetria tra capelli corti ai lati e lunghezze.

mullet-hair-capelli-biondi
mullet-hair-effetto-bagnato

Mullet donna lungo: per vere rockstar

Per moderne Billy Ray Cyrus, vale la pena provare questo iconico look in versione lunga, con ciocche posteriori che accarezzano collo e spalle. E tanto, tantissimo volume alle radici.

mullet-hair-capelli-neri

Il taglio "da triglia" sui capelli mossi per onde irresistibili

Uno dei pregi del mullet è che il suo styling è davvero semplicissimo. Il taglio, infatti, è così netto e geometrico da star subito in posa una volta asciugato: per questo valorizza al meglio le onde naturali dei capelli mossi.

mullet-hair-capelli-mossi

Mullet riccio: per un look fresco e di tendenza

Come addolcire il mullet e renderlo davvero moderno e di tendenza? Basta provarlo nella sua versione riccia, davvero femminile e chic.

mullet-hair-capelli-ricci

Mullet capelli lisci: la versione glam rock

Un mullet lungo e liscio è la chiave per sfoggiare un look in perfetto stile glam rock, un po' alla Ziggy.

mullet-hair-capelli-lunghi
Riproduzione riservata