Capelli

Capelli da imitare? Prova subito il low bun. Che chic!

low bun
20-07-2022
Laura Sandroni
Vuoi un'acconciatura chic, elegante ma allo stesso tempo leggera e sbarazzina? Il low bun è quello che fa per te ed è facilissimo da realizzare

Complici il caldo e l’afa, la voglia perenne di acconciare i propri capelli in modo che non diano troppo fastidio si fa sempre più pressante. Ovviamente senza rischiare di essere banali e ripetitive, ma optando per una soluzione originale e allo stesso tempo chic. In poche parole il low bun.

Uno chignon basso dall’aria elegante ma allo stesso tempo non troppo impegnativa, adatto sia ad occasioni all’insegna della formalità che per situazioni per ordinarie, consuete. Insomma, il low bun va benissimo sempre, in ogni circostanza e con ogni look. Basta farlo nel modo corretto e sfoggiare tutto il fascino e lo charme di cui sei dotata.

Ma cos’è esattamente il low bun. Come detto non è altro che uno chignon realizzato nella parte bassa della nuca, lasciato morbido e impreziosito da ciocche lasciate libere a incorniciare la parte frontale e il volto. Per un effetto super chic e romantico. Da imitare subito. E per farlo ti basterà davvero pochissimo tempo.

Prima di tutto, dopo aver lavato e privato la tua chioma di eventuali nodi, dovrai legare i tuoi capelli in una coda di cavallo, posta alla base del collo e fissandola bene con un elastico. A questo punto povrai lavorare sulla tua ponytail in diversi modi:

  • dividendola in due o tre ciocche come per una normale treccia e attorcigliandole tra loro;
  • attorcigliando la coda in un’unica ciocca;
  • ecc.

E arrotolando la chioma su se stessa, andando  a formare uno chignon che dovrai fissare con un altro elastico o con delle forcine. Ammorbidendo il tuo low bun andando a separare leggermente i capelli attorcigliati, donandogli volume e leggerezza.

Per un effetto più sbarazzino, poi, prima di procedere con l’acconciatura, lascia cadere su viso due ciocche di capelli. In modo da creare una sorta di cornice al volto, regalandoti un aspetto meno formale ma allo stesso tempo mantenendo quel tocco chic tipico dello chignon in ogni sua versione.

Infine, per un tocco unico, puoi decidere di tenere i tuoi capelli mossi, per un low bun dall’effetto spettinato. O impreziosendolo con dei fermagli, delle perle o qualsiasi altro accessorio ti piaccia. Donando alla tua chioma un fascino tutto nuovo e impossibile da non notare.

Riproduzione riservata