Viso e corpo

Piedi freddi: creme riscaldanti e tutti i rimedi da sapere

Oltre alle classiche calze di lana, ci sono tante soluzioni innovative per riscaldare i piedi d'inverno, come le creme riscaldanti nate inizialmente per lo sport. Perché patire il freddo quando si può combatterlo?

Avere i piedi freddi in inverno è decisamente comune! Anzi, per molte di noi è una costante. La colpa non è solo delle basse temperature ma anche dell'umidità. L’organismo mette in atto un meccanismo di difesa, come la vasocostrizione, che fa sì che le vene, restringendosi, determinano un raffreddamento delle estremità. Questo "inconveniente" coinvolge, infatti, anche le mani.

Quella di avere spesso i piedi freddi è una caratteristica tutta femminile, perché i termorecettori, che reagiscono alle variazioni di temperatura, sono più sensibili nelle donne. Il corpo, quindi, reagisce al messaggio di allarme legato al freddo allertando il sistema cardiovascolare e concentrando subito il calore negli organi vitali, primi tra tutti cuore e cervello. Per evitare che il calore si disperda, i vasi sanguigni delle estremità si restringono, e così mani e piedi diventano freddi.

VEDI ANCHE Mani segnate dal freddo? Ecco 5 rimedi naturali per migliorare le cose BeautyMani segnate dal freddo? Ecco 5 rimedi naturali per migliorare le cose

Cosa fare contro i piedi sempre freddi

Per non soffrire inutilmente il freddo ai piedi, occorre banalmente coprirsi, partendo anche dalle zone lontane dai piedi, come la testa e le mani. Sembrerà strano dover coprire la testa, così lontana, dai piedi, ma è proprio attraverso la testa stessa che il corpo disperde calore, facendoci avvertire più freddo proprio ai piedi! Via libera quindi a guanti, cappello e ovviamente a scarpe calde.

Contro i piedi freddi, inoltre, molto aiuta il semplice muoversi perché il movimento richiama il sangue alle estremità, generando calore e resistenza. Tuttavia, quando la temperatura si avvicina allo zero, persino camminare può non bastare, anche perché il freddo arriva dall'asfalto. Se poi vi si aggiungono pioggia, neve o ghiaccio, riscaldare i piedi può diventare un'impresa! Hai mai pensato alle creme riscaldanti? Nelle righe che seguono ti spieghiamo di cosa si tratta.

Creme riscaldanti per piedi freddi

Le creme riscaldanti nascono principalmente per lo sport, dove trovano il maggiore impiego, come ad esempio riscaldare i muscoli prima di correre o camminare su terreni molto freddi. Oltre che per non avvertire molto la sensazione di freddo, queste strategie servono anche per prevenire infortuni, dovuti proprio al freddo, prime fra tutte le contrazioni muscolari. Le creme riscaldanti sono, inoltre, molto utili dopo l'attività sportiva: se massaggiate sui muscoli, aiutano ridurre la tensione e l’affaticamento muscolare dovuti a un intenso sforzo fisico.

Ma la crema riscaldante riscalda davvero? Sembra quasi magico, ma la risposta è sì: la crema riscaldante genera una piacevole sensazione di calore a livello locale, cioè nella zona specifica dove viene applicata. E per questo motivo può essere usata anche quando si ha i piedi freddi.

Come agiscono le creme riscaldanti

Le creme riscaldanti producono una sensazione di calore poiché contengono alcuni principi attivi in grado di richiamare sangue negli strati più superficiali della pelle. Un esempio è la capsaicina, una sostanza che si trova nel peperoncino, capace di stimolare la circolazione locale e, di conseguenza, favorire il senso di calore. Sono, quindi, perfette per i piedi freddi, ma non bisogna illudersi che proteggano dal freddo. Proprio perché pensate inizialmente per l'attività sportiva, in molti casi le creme riscaldanti contengono anche arnica e boswellia dalle proprietà antinfiammatorie. Possono completare le formula sostanze umettanti come gli oli vegetali e urea. Pur essendo termoattive, non vanno confuse con alcuni tipi di creme anticellulite che agiscono richiamando sangue per ossigenare meglio i tessuti e veicolare gli attivi snellenti. Ecco perché le creme anticellulite non vanno mai usate (anzi, sprecate) sui piedi, nemmeno se stanno gelando!

Come si applicano le creme riscaldanti? Si massaggiano sui piedi asciutti prima di indossare le calze, avendo cura di lavarsi le mani e di non toccare le mucose perché le sostanze responsabili del riscaldamento potrebbero risultare irritanti. Una volta assorbite, ci si può vestire per gustarsi la sensazione di calore.

VEDI ANCHE Vuoi proteggere le labbra dal freddo? Ecco tutti (ma proprio tutti) i consigli BeautyVuoi proteggere le labbra dal freddo? Ecco tutti (ma proprio tutti) i consigli

Altre idee per combattere il freddo ai piedi

In commercio oltre alle creme che riscaldano, ci sono anche calze e coperte termiche. Si tratta di indumenti elettrici che si accendono (è proprio il caso di dirlo!) tramite un telecomando integrato. Le nuove tecnologie permettono di autoregolare la temperatura e di mantenerla costante o ridurla. Sensori innovativi inoltre riducono automaticamente la potenza una volta raggiunto il livello di calore desiderato. Non c'è nessun pericolo, quindi, di scottarsi.

Un altro metodo per evitare che i piedi diventino troppo freddi è quello di usare solette termiche, realizzate con speciali materiali isolanti in grado di fare da barriera tra il piede e l'asfalto. Sono ideali anche per "potenziare" la protezione degli scarponi da montagna, soprattutto in caso di neve. Ci sono vari modelli di solette termiche, sia per l'avampiede che per tutta la pianta. Le prime sono ideali, per esempio, in caso di calze con i tacchi.

Contro i piedi freddi preferisci i metodi tradizionali? Le calze più calde sono quelle in alpaca, cachemire e lana tipo pecora. Se dovessero risultare troppo robuste per le tue scarpe, sappi che le calze in lana, per proteggere davvero dal freddo, devono comporre almeno il 70% della composizione.

Nella gallery in basso, guarda la nostra selezione di prodotti per riscaldare i piedi. Creme riscaldanti specifiche per piedi (da non confondere con i prodotti scaldamuscoli per gli sportivi), calze, coperte termiche e suole isolanti per proteggersi dal freddo, ideali sia per l'uso quotidiano che durante il running o il ciclismo.

Creme riscaldanti e altri prodotti

1/9
Crema piedi freddi alla canapa di HEMPHILIA
2/9
Balsamo riscaldante di GEHWOL
3/9
Crema Piedi Riscaldante di TECNIWORK
4/9
Crema piedi freddi di Akilene
5/9
Suole isolanti dal freddo di THE HEAT COMPANY
6/9
Antigel, crema ideale per prevenire i geloni
7/9
Lenidol Therapy, crema termo attiva di BEAUTY LIFE
8/9
Calze riscaldanti con regolazione della temporatura di GRACOSY
9/9
Coperta Scaldasonno di IMETEC
PREV
NEXT
Riproduzione riservata