Viso e corpo

Si possono mettere in piega le sopracciglia ricce?

sopracciglia ricce
19-01-2022
Sopracciglia ricce? Certo che sì! E che siano "perfette"! Ecco, quindi, come mettere in piega le vostre sopracciglia ricce in modo naturale e sempre tenendo conto della loro innata voglia di ribellarsi

Se pensavate che la messa in piega fosse un vezzo unicamente per la vostra capigliatura sappiate che no, non è così. Anche le sopracciglia, infatti, meritano qualche attenzione particolare e un look tutto da guardare. Comprese quelle che, come i capelli, sembrano più indomabili e selvagge. Parliamo delle sopracciglia ricce.

Sicuramente meno diffuse di quelle lisce (e quindi già di per sé uniche) ma assolutamente bellissime. Nonostante la loro poca propensione all’essere gestite e tenute in piega. Ma come fare, quindi, per prendersene cura e sistemarle in modo ordinato (ma non troppo). Per valorizzarne ancora di più la naturale bellezza, senza modificarle ma regalando al vostro viso un aspetto ancora più armonioso? Proviamo a scoprirlo.

Sopracciglia ricce pro e contro

Esattamente come i nostri capelli, avere le sopracciglia ricce può portare a dei piccoli problemi di gestione (che poi è proprio il loro bello) ma anche a moltissimi pregi su cui è bene focalizzarsi. Per esempio, questa particolare tipologia di sopracciglia tende a essere naturalmente più piena e folta cosa che, se da un lato può rendere più “difficile” definirne una forma precisa, dall’altro vi dà modo di avere un più ampio raggio di azione.

Giocando maggiormente con i diversi stili e pieghe, riducendo la possibilità di errore e ottenendo un eyebrown style da favola e sempre unico. Ma come fare per mettere in piega le sopracciglia ricce e prendersene cura senza commettere errori e garantendosi un risultato al top?

sopracciglia ricce pro e contro

Piega e accorgimenti per sopracciglia ricce

Prima capire come fare per avere sopracciglia ricce perfette e con una piega super cool è bene rispondere alla prima domanda che in tante si staranno facendo: è davvero possibile farlo? La risposta è sì, anche questa tipologia di sopracciglia può essere sistemata a regola d’arte, ovviamente sempre considerandone la sua natura e l’indole ribelle. Cercando di non alterarla ma solo di enfatizzarne le peculiarità.

Per farlo in modo ottimale, quindi, è opportuno considerare alcuni aspetti importanti come:

  • il non iniziare mai la piega se le sopracciglia sono bagnate e/o unte con oli o creme;
  • “lavorare” in un ambiente ben illuminato, per avere una visione chiara di ogni singola parte delle vostre sopracciglia ricce;
  • non usare specchi che ingrandiscono, poiché andrebbero ad alterare il risultato finale della vostra piega.

Come fare la piega

A questo punto non vi resta che partire con la piega vera e propria, che non può essere fatta se non avete con voi due strumenti essenziali per le vostre sopracciglia ricce (e non solo), la pinzetta e un pettinino apposito. E soprattutto senza avere la fretta di finire.

sopracciglia ricce strumenti

La prima cosa da fare, quindi, è pettinare i peli delle sopracciglia verso l’alto, tutte. Andando a tagliare, ma solo se necessario, solo le punte della peluria che vi sembra più lunga e irregolare rispetto al resto. Partendo sempre dalla parte delle sopracciglia più vicina al naso e andando poi verso l’esterno. E avendo cura di pettinare di volta in volta le vostre sopracciglia ricce, per avere sempre ben chiara la progressione del lavoro che state facendo. Evitando errori.

Una volta fatto è ora di procedere con le pinzette. Prima di rimuovere eventuali peletti è sempre bene avere bene in mente la forma che desiderate ottenere. Andando a rimuovere solo ed esclusivamente la peluria che fuoriesce dalla piega che volete dare alle vostre sopracciglia ricce (fate attenzione perché una volta fatto il tempo di ricrescita è piuttosto lungo). Per questo potete aiutarvi anche con una matita, disegnando una traccia da seguire durante lo styling.

Per riempire eventuali buchi, poi (anche se è difficile che si formino) potete optare per un gel apposito per sopracciglia, una polvere o una matita. Con cui andare a correggere eventuali vuoti e donare alle vostre sopracciglia ricce un look più pieno e omogeneo. Perfettamente in linea con la tendenza del momento, le soap brows, folte e ribelli.

Lisciare le sopracciglia ricce

Per chi, invece, per la voglia di cambiare o di sentirsi più ordinata, volesse provare una piega nuova per le sue sopracciglia ricce, è possibile intervenire anche lisciandole. Per esempio utilizzando una crema idratante sulla parte. Andando ad applicarla direttamente sui peli, definendone la forma e donando alla vostre sopracciglia un aspetto più lineare, liscio e perfetto. Aiutandole anche a mantenersi in posa più a lungo, proprio come una sorta di fissativo.

In più, è possibile anche sottoporsi a un trattamento di stiratura vero e proprio, ovviamente recandosi in dei centri specializzati e affidarsi a persone esperte. Andando ad agire sulle vostre sopracciglia ricce e regalando alla parte un aspetto più definito e ordinato. Eliminando eventuali cambi di direzione e uniformando la parte nella sua interezza.

sopracciglia ricce piega

Insomma, mettere in piega le sopracciglia ricce è possibile. Basta munirsi di pazienza o affidarsi a mani esperte e professionali. Oltre poi a prendere la buonissima abitudine quotidiana di pettinare la parte, con delicatezza e attenzione. Regalando alle sopracciglia un look unico e al vostro sguardo un fascino irresistibile.

Riproduzione riservata