Unghie

Milk bath nails: le unghie color latte diventano il nuovo nude 

Milk Bath Nails
07-02-2023
Le unghie più in tendenza del momento si chiamano Milk Bath Nails e, come suggerisce il nome, si ispirano al colore del latte

Gli opposti coesistono da sempre: se da una parte, nella sezione tendenze unghie, hanno spopolato le manicure dai colori intensi e vivaci, piene di disegni grafici e applicazioni luminose, dall’altra continuano a mantenere alto il loro fascino le tonalità neutre e delicate. Il loro tratto caratteristico, cioè l’allure minimale ed elegante, rimane intatto ma, secondo gli ultimi trend, i nude si arricchiscono di dettagli tutti nuovi e originali.

Dalle Clean Girl Nails, ovvero le unghie da ragazza pulita, caratterizzate da uno spettro colori che varia dal rosa antico e pesca, al rosa confetto e albicocca, fino alle Glazed Donut Nails di Hailey Bieber. Luminosissime e iridescenti a più non posso, si ispirano direttamente alla glassa che ricopre le ciambelle e si ottengono abbinando uno smalto dai toni rosati a un top coat o una polvere per unghie pieni di perlescenze.

Ma, a quanto pare, una nuova tendenza social si è aggiunta alla lista delle nails must try, ed è quella delle Milk Bath Nails. L’alternativa perfetta per chi non è amante del rosa, quindi, sono le unghie del colore del latte: è da qui infatti che prende il nome questo tipo di manicure, contraddistinta dall’uso di un colore bianco tenue e leggermente trasparente. 

Come Realizzare Perfette Milk Bath Nails

Immaginati immersa in un bagno di latte morbido, vellutato e candido e pensa di trasferire il tutto visivamente sulle tue unghie: è esattamente questo che devono evocare le Milk Bath Nails. Per questo motivo per prima cosa dovrai preparare le unghie, che dovranno essere impeccabili: limale, togli le cuticole e le pellicine indesiderate e puliscile a regola d’arte perché, se con uno smalto scuro i mini residui degli smalti precedenti potrebbero venire coperti, con uno smalto bianco si vedranno immediatamente.

In più è importantissimo, prima di applicare la passata iniziale di smalto, utilizzare una base trasparente per evitare macchie o striature, che spesso capitano con l’uso di smalti lattiginosi. Dopo questi step sarà arrivato finalmente il turno dello smalto dalle nuance bianche! Per finire, concludi il tutto con un top coat, che dovrà avere un finish extra (e quando diciamo extra, intendiamo davvero extra) luminoso per accentuare a più non posso l’effetto specchio. Et voilà, in sole poche mosse potrai ammirare la tua manicure fatta e finita – e bellissima per ogni occasione.

Milk Bath Nails Con Fiori

La manicure total white è un grande classico, ma le variazioni all’interno di questa tendenza sono molteplici: e tutte da provare! Un’alternativa particolarmente bella e fantasiosa – se senti di voler osare un po’- consiste nel disegnare, o addirittura nell’incorporare, dei fiori secchi colorati alle unghie. Sbizzarrisciti con i colori, le tipologie e le forme dei fiori dando sfogo alla tua creatività e lascia trionfare su una base dal colore quasi impercettibile un pizzico di vera magia. Senza dimenticare però la delicatezza che definisce questa manicure super trendy. L’effetto wow sarà assicurato! 

Riproduzione riservata