maschere

10 maschere per le mani fai da te per una pelle sempre morbida e liscia

In estate mantenere la pelle delle mani idratata e quindi morbida rappresenta una vera e propria battaglia. Niente panico però, un modo per vincerla c’è: affidati alle maschere home made.

A minare la morbidezza delle mani possono essere diversi fattori, primi tra tutti gli agenti atmosferici.

In estate, caldo, esposizione solare, sale e salsedine potrebbero metterne a dura prova l’idratazione. Mantenerle super lisce però è possibile, basta sottoporle almeno una volta a settimana a una maschera ad hoc. Ecco le migliori da fare facilmente a casa.

Maschere esfolianti

Il primo step per una pelle sana è quella di esfoliarla al meglio, in modo da eliminare cellule morte e impurità e far penetrare meglio i nutrimenti successivi. Questo vale per la pelle di ogni parte del corpo, compresa quella delle mani.

Avocado e crusca d’avena

Per fare un leggero scrub alle mani, la maschera avocado e crusca d’avena è perfetta.

Come si fa

Mescola in una ciotola mezzo avocado, un cucchiaio di crusca, un uovo e un cucchiaino di olio d’oliva, fino ad ottenere un composto omogeneo. Applicalo sulle mani e lascia agire per 20 minuti, poi risciacqua.

maschere

Zucchero e miele

Anche questa maschera è ottima per eliminare le cellule morte, visto che lo zucchero è uno degli elementi esfolianti naturali più efficaci. Inoltre, la presenza del miele fa di questa opzione anche un’ottima fonte di idratazione.

Come si fa

Unisci in una ciotola il succo di mezzo limone, due cucchiai di zucchero e altrettanti di miele. Dopo aver reso il composto omogeneo massaggialo sulle mani per qualche minuto, poi risciacqua con acqua tiepida.

maschere

Maschere idratanti

Dopo aver pulito a fondo la pelle delle mani, non resta che idratarla con una maschera home made, facile da fare e dai risultati super.

Olio d’oliva

L’idratante naturale per eccellenza è l’olio d’oliva, quindi nella mission mani perfette può rivelarsi il miglior asso nella manica.

Come si fa

Immergi le mani in una ciotola colma d’olio, in modo da coprirle tutte, aspetta in questa posizione una ventina di minuti e poi risciacqua.

maschere

Uovo

Particolarmente indicato per combattere secchezza e screpolature, l’uovo non poteva mancare in questa top 10 dedicata alle migliori maschere mani home made.

Come si fa

Unisci in una ciotola un tuorlo d’uovo e un cucchiaio di miele. Mescola fino ad ottenere una crema, applicala sulle mani e tienila in posa per circa 20 minuti, prima di risciacquare con acqua tiepida.

maschere

Burro di Karité

Altro grande classico dei prodotti idratanti è il burro di Karité, vista la sua capacità lenitiva e di rendere la pelle morbidissima e preservarla dagli agenti atmosferici aggressivi.

Come si fa

Crea un composto omogeneo unendo in una ciotola un cucchiaio di olio d’oliva e due di burro di karité. Stendilo sulle mani e lascialo assorbire naturalmente.

maschera

Miele e olio di mandorle

Anche questi due ingredienti sono piuttosto noti per le loro proprietà idratanti e lenitive. Farne la base per una maschera mani quindi è un’ottima idea, anche perché dopo il trattamento lasciano sulla pelle un profumo paradisiaco.

Come si fa

Mischia miele e olio di mandorle dolci in parti uguali, fino ad ottenere un composto omogeneo. Massaggialo sulle mani umide e aspetta qualche minuto che si assorba naturalmente.

maschere

Camomilla

La camomilla è nota per le sue proprietà calmanti ed emollienti, quindi è perfetta per prendersi cura delle mani.

Una maschera che la contempli, infatti, lascia la pelle idratata, morbida e liscia e la protegge da screpolature e disidratazione.

Come si fa

Lascia una bustina di camomilla in infusione in acqua calda per 5 minuti, poi aggiungi tre cucchiai di burro di cacao e mescola il tutto scrupolosamente. Metti il composto a raffreddare in frigo per 30 minuti, quindi applicalo sulle mani e lascialo agire almeno per mezz’ora.

maschera

Amido di riso

Anche se meno noto, l’amido di riso si presta in modo eccezionale a fare da base per trattamenti mani ammorbidenti.

Come si fa

Sciogli tre cucchiai di amido di riso in una ciotola di acqua calda, poi immergi le mani per circa un quarto d’ora, in modo che queste assorbano tutti i nutrienti dell’amido. Se vuoi dare un tocco profumato al trattamento, aggiungi al composto qualche goccia di un olio essenziale a tuo piacimento.

maschere

Avocado

L’avocado è ricco di potassio e sostanze nutrienti che aiutano la pelle a rimanere idratata, elastica e morbida.

Come si fa

Per realizzare questa maschera mani, schiaccia mezzo avocado e aggiungi un cucchiaio di olio d’oliva, due di miele e un po’ di limone.

Mescola fino ad ottenere un composto cremoso, poi massaggialo sulla pelle delicatamente per qualche minuti, prima di rimuoverlo con acqua tiepida.

Miele

Come già detto, il miele è un ottimo idratante per le mani perché le nutre e le protegge dagli agenti atmosferici e rinforza le unghie. Può essere utilizzato sia in coppia con altri ingredienti che da solo.

Come si fa

Se senti il bisogno di un’azione d’urto opta per questa seconda scelta. Ti basta stendere sulle mani un buono strato di miele e lasciarlo agire per circa 15 minuti, prima di risciacquarlo con acqua tiepida.

maschere
Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards