Trucco

Lo smokey eyes blu di Cecilia Rodriguez? È pura enfasi per lo sguardo

cecilia rodriguez
14-04-2022
Se la voglia di mare inizia a farsi sentire, in attesa dell’estate fatti ispirare dalle infinite gradazioni del blu per realizzare questo splendido smokey eyes

La primavera è la stagione del colore, che investe non solo gli abiti ma anche il make-up, solito abbandonare la seriosità invernale per trasformarsi in un tripudio arcobaleno.

Tante le tendenze attuali che vanno in questa direzione, alcune super originali, altre rivisitazioni pop di grandi classici. Ha seguito questa scia Cecilia Rodriguez, che nel suo ultimo beauty look ci ha mostrato come dare un tocco di colore a un evergreen che non passa mai di moda: lo smokey eyes.

Lo smokey eyes blu di Cecilia Rodriguez

Anche se siamo solite apprezzarlo nella sua colorazione originale, ovvero il nero, lo smokey eyes è una tecnica che si presta ad un’infinità di interpretazioni, almeno quante sono i colori di ombretti disponibili sul mercato.

Quello scelto da Cecilia Rodriguez è un blu declinato in diverse gradazioni che combinate insieme enfatizzano lo sguardo al meglio.

Lo smokey eyes di questo colore è particolarmente indicato alle ragazze dagli occhi nocciola, come la nostra musa glam di oggi, ma anche i più scuri si sposano perfettamente con le sfumature del mare. Via libera anche alle iridi azzurre, anche se in questo caso meglio optare per ombretti più luminosi e meno mat rispetto a quelli usati nel make up di Cecilia, così da rendere gli occhi ancora più luminosi.

Come realizzarlo

Fare uno smokey eyes blu a regola d’arte è meno complicato rispetto a come ci si potrebbe aspettare, a patto di munirsi di prodotti e strumenti adeguati.

Prima di iniziare assicurati quindi di avere a portata di mano almeno due diversi tipi di ombretti blu, uno scuro e uno leggermente più chiaro ma non troppo, visto che in questo caso il risultato finale è piuttosto uniforme e la differenza cromatica tra la parte interna e quella esterna della palpebra solo leggermente accennata.

Cecilia li ha scelti opachi ma se preferisci brillare puoi replicare la stessa tecnica usando ombretti perlati o shimmer.

Parti dalla tonalità più chiara e applicala vicino all’angolo interno dell’occhio, poi usa quella più scura per il resto della palpebra mobile. Sfuma entrambi i colori verso l’esterno e la piega dell’occhio, utilizzando un pennello piccolo dalle setole morbide.

Con uno piatto e sottile preleva un po’ di ombretto scuro e crea l’ombreggiatura sulla rima inferiore, facendola convergere al trucco della parte alta.

Completa il tutto con una buona dose di mascara, nero o blu elettrico, se vuoi dare un tocco ancora più pop al tuo smokey eye.

Riproduzione riservata