Trucco

Che cos’è l’aesthetic make up e perché è davvero da imitare

aesthetic make up
27-07-2022
Cos'è l'aesthetic make up e come si realizza questo trucco che riprende stile diversi in chiave moderna e assolutamente personale?

Una parola che sta impazzando sui social a suon di hashtag e foto che ritraggono gli stili più svariati. Dall’abbigliamento all’arredamento fino anche, ovviamente, al trucco. Cos’è? É l'aesthetic make up o tradotto il make up estetico. Ma di cosa si tratta esattamente e perché dovremmo imitarlo tutti/e?

In generale, aesthetic make up, è un termine che si utilizza per indicare le diverse tipologie di trucco che corrispondono ad altrettanti diversi stili e, appunto, estetiche.

Un trucco che si adatta a ognuno di noi. Seguendo i propri gusti, personalità e creatività. Mixando tra loro riferimenti del passato in modo originale e moderno, abbinandoli a nuovi effetti, tendenze o stili attuali per un risultato davvero unico. Creativo e in perfetto mood aesthetic.

Un trucco a cui piace stupire e che ti renderà la vera protagonista di ogni evento. Il motivo? L'aesthetic make up non è mai banale o omologato. Ma mescola tonalità diverse o dello stesso colore, formando contrasti e asimmetrie davvero uniche. Senza mai essere eccessivo. Ma può anche essere realizzato puntando alla semplicità, utilizzando tonalità neutre per uno stile più minimal e sofisticato. Insomma, l'aesthetic make up segue la tua inclinazione personale e si lascia modellare come meglio credi per un trucco da lasciare senza fiato e che sarà impossibile non notare.

Ma come si fa esattamente? Ovviamente partendo dalla sua forma base per poi aggiungere piccoli dettagli che richiamino al mood che stai seguendo e a cui vuoi ispirarti.

Per iniziare il tuo aesthetic make up, quindi, dovrai uniformare il tuo incarnato con una passata leggerissima di fondotinta. In modo da ottenere un risultato assolutamente naturale e armonioso. Puoi anche optare per un tocco di bronzer o di blush, ma sempre prestando attenzione alle tonalità che devono essere leggere, rosate. E da applicare sulle zone del viso che già naturalmente tendono a colorarsi maggiormente, come zigomi, la punta del naso, ecc.

A questo punto dovrai pettinare le tue sopracciglia dirigendole verso l’alto, per un effetto soap brows da dieci e lode. Da qui, poi, dovrai sbizzarrirvi con il trucco occhi e labbra seguendo lo stile che vuoi ottenere e sfoggiando la tua personalità.

Riprovando su di te le atmosfere anni ‘2000 con un Y2K aesthetic beauty look, puntando sul romanticismo e/o il minimalismo, o sullo stile indi, dark o grunge ad ispirazione anni ’90. L’importante è che ogni dettaglio del tuo stile e del tuo beauty look siano coerenti con ciò che senti e che vuoi esprimere. Dalla testa ai piedi e passando per il tuo personalissimo aesthetic make up.

Riproduzione riservata