tagli

Tagliare senza rivoluzionare: 5 tagli scalati che ti faranno impazzire questo autunno

Cambio look autunnale? Ecco quali sono i tagli scalati più cool della stagione, per cambiare aspetto alla chioma senza stravolgerla.

Se anche per voi cambio stagione fa rima con cambio di look, allora non potete assolutamente perdere l’occasione di dare un sferzata di novità alla vostra chioma, optando per dei tagli scalati che, pur garantendovi di sfoggiare un hair look nuovo e tutto da ammirare, non vanno a stravolgere il vostro stile.

Parola d’ordine di questo autunno? Lunghezza, o meglio scalare i capelli con tagli che vadano a toccare interamente la chioma, ma sempre in modo delicato e naturale. Eliminando l’effetto piatto che la chioma può aver preso in seguito alla stagione estiva, donandole maggior volume, personalità e un fascino davvero irresistibile. Ecco allora quali tagli scalati eseguire sulla vostra chioma corta, lunga, riccia, liscia, ecc. Per un look sempre di tendenza e che non conosce il minimo accenno di banalità.

Wolf Cut, ritorno al passato

Uno dei tagli scalati per capelli di media lunghezza più di tendenza di questa stagione autunnale e che maggiormente richiama gli anni 70’-80’. Sbarazzino, a tratti arruffato ma sempre di gran fascino, il wolf cut dona alla chioma un movimento naturale, iconico.

Un mix tra il moderno e le atmosfere rock dei concerti di quegli anni. Per donare ai capelli una nota retrò in chiave contemporanea e un look assolutamente strepitoso in ogni momento della giornata. La combinazione perfetta tra lo shag e il mullet, per un look mosso e super vaporoso.

In più, per un tocco di assoluta unicità, al wolf cut si può abbinare una sempre di moda frangia a tendina. Perfetta e non troppo impegnativa vi permette di incorniciare il viso con un dettaglio di puro stile e fascino.

Tagli scalati e capelli corti

E per i capelli corti? Tranquille, anche per voi ci sono tagli super di tendenza da sfoggiare in questa stagione autunnale. Per esempio i bob medi, corti e/o cortissimi o i pixie cut, tagli super femminili da portare rigorosamente spettinati.

Un look che, quindi, vi permette di indossare dei bellissimi cappelli senza il problema di spettinarvi o di dovervi rifare la piega. Adatti per ogni tipo di occasione, dall‘ufficio, alla palestra, dalle uscita con le amiche a un incontro romantico. Poiché in grado di donare fascino, mistero e un tocco di sana follia alla vostra chioma, valorizzando ancora di più la vostra indole spensierata ma allo stesso tempo sofisticata.

tagli corti

Ponytail Shag per capelli lunghi

Per chi di voi ama passare del tempo su TikTok non sarà di certo un taglio nuovo. Il motivo? Il ponytail Shag è nato proprio su questo social. Certo, richiede un po' di manualità e forse è sempre meglio andare dalla vostra parrucchiera di fiducia e affidarvi alle sua espertissime mani, ma l’effetto è assicurato in ogni caso.

Uno dei tagli che maggiormente enfatizza la bellezza dei vostri capelli, donandogli movimento e volume in un colpo di forbice. Arricchendoli con un nuova scalatura e strati sovrapposti di capelli, che da più corti intorno al viso si ammorbidiscono via via verso le lunghezze. E perché no, magari cambiandogli anche colore. Ma come si fa?

Come si fa il Ponytail Shag?

Chi volesse provare a farlo da sola, anche se è sempre meglio affidarsi a una professionista per avere un risultato a regola d’arte, non dovrà fare altro che:

  • realizzare una coda alta;
  • tenere le lunghezze sul davanti, sopra la testa, con una mano;
  • trattenere le punte e tagliare.

Una volta slegati, i vostri capelli avranno ottenuto una scalatura e un movimento davvero eccezionale.

tagli ponytail cut

Tagli scalati? Ecco, il wavy shag medio

Se il vostro obiettivo è quello di alleggerire, rinforzare la chioma e accorciare un pochino le lunghezze, magari per ovviare ai danni causati da sole, sabbia, sale e cloro tipici dell’estate, allora uno dei tagli più cool dell’autunno è senza dubbio il wavy shag di media lunghezza.

Un look scalato che dona un immediato dinamismo alla chioma e al volto, perfetto se si vuole ottenere un hair look ricco di fascino e volume ma anche elegante e assolutamente chic. Non a caso il wavy shag è uno dei tagli che primeggia tra le acconciature più gettonate e richieste degli ultimi anni. Versatile, dinamico e assolutamente strepitoso.

tagli wavy

Face framing layers: il taglio scalato per tutti i tipi di capelli

Corti, medi, lunghi. Per chi desidera dare un taglio alla chioma senza stravolgerne le lunghezze, in nessun senso, ma donandogli un aspetto nuovo, unico e di sicuro effetto e movimento, ecco arrivare il face framing layers. Uno dei tagli che maggiormente si presta ad adattarsi a qualsiasi forma di viso e tipologia di capelli. Regalando unicità e un tocco di esclusività a seconda di chi lo porta.

Il segreto? Stratificare la chioma in tre punti precisi, tempie, mento e clavicola. Adattandosi perfettamente ai lineamenti del viso con scalature nette, che mettono in evidenza le peculiarità e i dettagli del volto, come occhi e bocca. Per un look super sexy.

Il must dell’autunno

Il tocco in più? Sempre lei, la frangia! Perfetta su questa ma anche su tutti gli altri tagli scalati. Da portare a tendina (versatile, pratica e assolutamente di tendenza) ma anche più piena o sfilata. Perfetta per incorniciare maggiormente il viso con un focus particolare sullo sguardo. Un dettaglio di puro fascino.

Non vi resta che provare uno di questi tagli, iniziando questa nuova stagione autunno/inverno con un hair look strepitoso, che non va a stravolgere totalmente il vostro look ma che, con qualche sforbiciata qua e là, è in grado di renderlo assolutamente originale, nuovo e super cool. Per vivere un autunno in cui sarà la vostra chioma la vera protagonista di ogni evento.

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards