togliere tinta dalla pelle

SOS tinta sulla pelle: come toglierla, tutti i tips

Struccante per occhi, olio di oliva, limone, bicarbonato: queste e tante altre le soluzioni per smacchiarti di tinta per capelli. Scoprili tutti in base al "danno"!

"Mi sono sporcata con la tinta, e adesso come faccio a togliere le macchie dalla pelle?". Ammettilo: ti è successo tante volte! Dopo il tuo bel colore fatto in casa, ti sei ritrovata con la fronte macchiata, le tempie e altre parti del viso. A volte basta un solo capello - sfuggito al tuo controllo - a rigarti le guance di tinta. Altre volte, invece, sembra che i guanti non ti abbiano protetto a sufficienza le mani. E non fa differenza se ti sia cimentata in un change look o abbia ritoccato solo le radici: il danno è lo stesso! La verità è che non solo non è un vero danno, ma è anche facilmente risolvibile. Leggi i nostri consigli su come togliere la tinta per capelli dalla pelle.

Come togliere la tinta dalla fronte

La fronte è la zona del viso che, per ovvi motivi, si sporca più facilmente di tinta per capelli. Di solito le macchie si estendono alle tempie e al retro della testa, lungo l'attaccatura dei capelli. Come eliminarle? Per prima cosa va fatta una distinzione, cioè se le macchie di tinta sono fresche o già secche. Nel primo caso, l'operazione è semplice: basta un latte detergente o uno struccante per occhi (meglio se bifasico) a rimuovere la tinta fresca. Fai attenzione, però, a non toccare i capelli che nel frattempo si stanno...tingendo!

Tutto ciò che hai sempre voluto sapere su tinte fai da te e colorazioni per capelli

VEDI ANCHE

Tutto ciò che hai sempre voluto sapere su tinte fai da te e colorazioni per capelli

Se invece ti sei accorta di esserti sporcata di tinta solo dopo la messa in piega, hai a disposizione diversi metodi. Unica avvertenza, mai strofinare con forza la pelle come se fosse una stoffa ruvida: ma usa sempre la massima delicatezza. Le macchie secche di tinta vanno via anche se si sono già asciugate. Ecco di seguito i rimedi per togliere la tinta dalla pelle:

  • latte freddo: versalo su un dischetto di cotone e passalo sulle aree macchiate, come se ti dovessi struccare. Il vantaggio è che la pelle resterà morbida ed elastica;
  • limone e olio di oliva: prepara una miscela con del succo di limone e una soluzione oleosa (va bene anche l'olio struccante), imbibisci un dischetto di cotone e strofina delicatamente sulla pelle;
  • dentifricio: ecco un altro metodo per togliere la tinta senza danni, a patto di sceglierlo in pasta e non in gel.

Come togliere la tinta nera

La tua tinta per capelli è scura e i rimedi indicati sopra (latte, limone, olio e dentifricio) non bastano? Un suggerimento è di utilizzare l'aceto di mele o l'alcol, adottando sempre una mano molto leggera. Per evitare la tentazione di strofinare il batuffolo di cotone sulla pelle, lascialo in posa per qualche minuto. Subito dopo, idrata con una crema lenitiva: calmerai sul nascere eventuali rossori e irritazioni.

In alternativa, potresti usare l'acqua ossigenata, ma cerca di ricorrervi solo se sai di avere una mano molto precisa. Se sbagli di qualche millimetro, sappi che il suo alto potere schiarente potrebbe alterare il risultato di una tinta appena fatta.

Tinte naturali per capelli: tutte le cose da sapere per una scelta consapevole

VEDI ANCHE

Tinte naturali per capelli: tutte le cose da sapere per una scelta consapevole

Come togliere la tinta dal viso

Oltre alla fronte, è il viso a essersi sporcato di tinta per capelli? Non disperare, la soluzione c'è. Puoi iniziare applicando sulle macchie un po' di olio struccante o olio per bambini. Lascia agire per qualche minuto e poi rimuovi con acqua tiepida. In aggiunta puoi usare il sapone di marsiglia solido, che avrai distribuito su un asciugamano bagnato e ben strizzato.

Se c'è ancora qualche residuo di tinta, ricorri al dentifricio, meglio se del tipo sbiancante: di solito contiene bicarbonato o altri agenti sbiancanti che rimuovono facilmente le macchie. Ti sconsigliamo l'uso di alcol, acetone o altri solventi per unghie, in quanto possono essere molto irritanti.

Un'idea smart ? Effettua un gommage con un esfoliante in grani il giorno dopo aver colorato i capelli: vedrai che quelle tracce infinitesimali di tinta andranno via!

Come togliere la tinta dei capelli dalle mani

E adesso veniamo al caso N.3, cioè come smacchiarsi le mani di tinta. Molto probabilmente la zona è più ampia e diffusa, ma la buona notizia è che puoi ricorrere a un metodo più strong. La pelle delle mani è tendenzialmente meno delicata del viso, quindi puoi agire con più determinazione! Un rimedio casalingo di sicuro effetto? Una pastella a base di bicarbonato e detersivo per piatti. L'azione leggermente abrasiva del bicarbanato e quella sgrassante del detersivo si rivela molto efficace per eliminare gli aloni dalla pelle, ma proprio per le loro proprietà è meglio destinarli solo alle mani.

Mescola i due ingredienti in parti uguali fino a ottenere un composto morbido ma abbastanza grumoso. Passalo sulle mani come se volessi fare uno scrub. Attendi qualche istante, e rimuovi il composto con uno strofinaccio in microfibra. Sciacqua per bene le mani, e idratale con una crema nutriente.
Se ti sei macchiata le unghie, intingi uno spazzolino sulla pastella di bicarbonato e detersivo per piatti, e strofinalo sotto la lunetta: otterrai subito dita e unghie smacchiate di tinta!

Esiste lo smacchiatore di tinta capelli?

Di solito si tratta di prodotti professionali che si vendono nei negozi di articoli per parrucchieri. Vengono infatti usati nei saloni, anche per motivi di praticità: è molto più veloce ricorrere a un solvente pronto all'uso anziché ai rimedi naturali da preparare all'occorrenza. Nella maggioranza dei casi, gli smacchiatori di tinta per capelli sono prodotti chimici, destinati all'uso professionale.

Proteggere la cute prima della tinta

Per evitare di macchiarti la pelle, ti consigliamo di proteggerti prima di tingerti i capelli. Come? Applica uno strato abbondante di crema grassa per il corpo lungo l'attaccatura dei capelli. In questo modo, eventuali "colature" di colore per capelli saranno assorbite dalla crema stessa. Ti basterà rimuovere la patina creatasi per essere sicura di avere fronte e viso privi di macchie!

Indecisa se tingerti o meno? Prova la tintura semipermanente

VEDI ANCHE

Indecisa se tingerti o meno? Prova la tintura semipermanente

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards