Capelli

10 acconciature facili e veloci per affrontare i bad hair days

acconciature capelli bad hair days

Le cause possono essere le più diverse, dai capelli sporchi all'umidità, da un'asciugatura sbagliata a una nottata difficile: i bad hair days sono un problema molto democratico. Almeno una volta nella vita, infatti, è capitato a tutti di non avere tempo di lavare e domare la chioma e ritrovarsi con un groviglio difficile da gestire. Ecco allora che la soluzione, spesso, è raccogliere i capelli alla bell'e meglio e aspettare impazientemente la fine della giorna per correre sotto la doccia o dal parrucchiere. Avere un bad hair day, però, non è un motivo sufficiente per cedere alla banalità, appiattendo le radici con infinite forcine e optando per una coda di cavallo informe. Esistono moltissime acconciature facili da provare a realizzare anche quando i capelli sembrano non voler collaborare: semplici, eleganti e d'effetto, potrebbero farvi dimenticare una brutta giornata.

Acconciature facili per i bad hair days: la treccia

Si realizza in cinque minuti ed è perfetta per una giornata al lavoro o un aperitivo con le amiche: le trecce sono l'ideale per domare le lunghezze e disciplinare le radici. Per ottenere un risultato ordinato, la soluzione migliore è non eccedere e limitarsi a un intreccio semplice che non metta (troppo) alla prova i vostri capelli ribelli.

acconciature capelli bad hair days treccia

Lo chignon alto con ciuffo

Se i vostri capelli lo concedono, accostare uno chignon alto a un ciuffo con effetto face framing è l'espediente giusto per dare l'impressione che abbiate tutto sotto controllo. Utilizzando la lacca, inoltre, potrete non solo mantenere l'acconciatura al suo posto, ma anche impermeabilizzare la chioma ed evitare il crespo.

acconciature capelli bad hair days chignon alto

L'effetto wet per i capelli corti

Le lunghezze mini lasciano poco spazio alle sperimentazioni, ma creare un'acconciatura facile sui capelli corti che vi permetta di superare una brutta giornata non è così complicato. La soluzione giusta è affidarsi all'effetto wet, ideale per mascherare radici pesanti grazie alla combinazione tra gel e cera, e adatto per allontanare i capelli dal viso.

acconciature capelli bad hair days capelli all'indietro

Acconciature semplici per i bad hair days: lo chignon intrecciato

In caso di capelli ricci o afro, saranno le trecce ad aiutarvi a mantenere il controllo, specialmente in caso di crespo indomabile. Proprio per questo, l'acconciatura che fa per voi è uno chignon intrecciato, che unisca delle treccine sottili attaccate alla testa a un raccolto basso e semplice.

acconciature capelli bad hair days chignon

Le mollette passe-partout

Quando la fantasia (e il tempo) scarseggiano, le migliori acconciature facili e veloci sfruttano il potere degli accessori per domare la chioma. Ecco allora che una distesa di mollette argentate, colorate o decorate potrà distogliere l'attenzione da radici appesantite e, contemporaneamente, domare le ciocche ribelli.

acconciature capelli bad hair days mollette

Pettinature veloci: gli space buns

Per chi non vuole lasciare che siano i capelli ribelli a determinare il mood della giornata, occorrono un paio di space buns. Abbinati a radici sleek e lucide, sono l'ideale per domare le lunghezze e aggiungere un tocco divertente all'acconciatura.

acconciature capelli bad hair days space buns

Le trecce tra le acconciature più facili e veloci

Bellissime sui capelli lunghi, le trecce sono ottime alleate per affrontare un bad hair day. Una soluzione semplice per gestire lunghezze e radici, evitando che i capelli risultino indomabili. Per un tocco in più, sfoggiatele in versione octopus braids, raccogliendo prima i capelli in due codini e, successivamente, intrecciando due o più ciocche per creare dei veri e propri "tentacoli".

acconciature capelli bad hair days trecce

Gli accessori salvavita contro i bad hair days

Non c'è niente di meglio degli accessori per nascondere la chioma e affrontare un bad hair day. Basta una bandana, ad esempio, per coprire le radici e lasciar solo intravedere le lunghezze: in questo modo, la chioma risulterà ordinata e l'acconciatura resisterà persino alle intemperie.

acconciature capelli bad hair days accessori

La coda alta sui capelli ricci

Quando volume ed effetto crespo sembrano incontrollabili, sfruttateli. Una coda alta, posizionata proprio sulla sommità del capo, vi aiuterà a plasmare la chioma senza sacrificare i boccoli in uno chignon. Allo stesso tempo, il volume dei capelli ricci diventerà un alleato fondamentale per dare una nuova silhouette alla chioma.

acconciature capelli bad hair days coda alta

Lo chignon elegante e facile per le giornate importanti

Se avete un incontro importante e sperimentare con delle acconciauture facili non è un'opzione, affidatevi a una pettinatura classica e senza tempo come lo chignon. Portato all'altezza della nuca, può essere arricchito con dettagli delicati, come fiocchi in raso o clip gioiello, e abbinato a radici ben tirate e lucidate da gel e lacca. Il risultato è una pettinatura semplice e resistente, che vi accompagnerà per tutta la giornata.

acconciature capelli bad hair days pettinatura
Riproduzione riservata