Viso e corpo

Tintarella di luna: i consigli da seguire se vuoi evitare di abbronzarti d’estate

summer
Non tutte amano o possono abbronzarsi e, fortunatamente, questa scelta è finalmente vissuta in modo super easy. Se anche tu vuoi mantenere la tua pelle chiara, ecco alcuni preziosi consigli.

Se fino a qualche decennio fa andava per la maggiore la moda, pericolosa, dell’abbronzatura perenne, da sfoggiare 12 mesi l’anno, oggi fortunatamente non è più così.

Non solo lampade e auto abbronzanti in pieno inverno sono diventati sempre meno cool, ma anche mantenere la pelle chiara in estate non è più un tabù.

Tendenza No-Tan

A farsi largo anche tra le molte celebrities dalla pelle lunare, che mantengono tale perfino a Ferragosto, è la tendenza definita No-Tan. Nicole Kidmann, Emma Stone o Anne Hathaway, solo per citarne alcune, non si abbronzano praticamente mai e sono tra le rappresentanti più note di un movimento che, in realtà, torna ciclicamente nel corso dei secoli.

Nell’Ottocento e all’inizio del Novecento, infatti, nessuna donna voleva essere abbronzata ma, anzi, la lotta quotidiane, soprattutto delle appartenenti alla classe borghese, era condotta con l’obiettivo di evitarla il più possibile. Per farlo, gli abiti erano lunghi fino ai piedi e le braccia sempre coperte, inoltre, non si usciva mai senza aver portato con sé strategici ombrellini per coprirsi dai raggi indesiderati.

Venendo ai giorni nostri, dopo decenni di strapotere dell’abbronzatura, complice sicuramente la maggior consapevolezza odierna di come esporsi al sole in modo sconsiderato sia sbagliatissimo, si può dire sia tornata in auge la pelle pallida.

Se anche tu sei una super fan della tintarella di luna, eccoti svelati alcuni trucchi per evitare di prendere il sole e far rimanere la tua pelle chiara.

Usa una protezione solare

Esporsi al sole senza essersi spalmate su viso e corpo una crema protettiva è molto pericoloso, quindi non dovresti mai dimenticarla, nemmeno se desideri abbronzarti.

La luce solari, infatti, nonostante apporti anche diversi benefici come ad esempio stimolare la produzione della vitamina D, può anche essere estremamente nociva, visto che i raggi UVA e UVB sono tra i maggiori responsabili dell’invecchiamento cutaneo, di scottature ed eritemi e, nei casi più gravi, di diverse tipologie di tumori della pelle.

summer

Sceglila con l’SPF 50 o +

Se hai la pelle di luna particolarmente sensibile e oltre a non volerla esporre a rischi desideri farla rimanere bianchissima, scegli una crema solare con il fattore di protezione più alto possibile, almeno pari a 50.

Se vuoi andare sul sicuro puoi procurarti una versione formulata per le pelli dei bambini, è ancora più efficace e difficilmente ti riserverà brutte sorprese.

summer

Stendila sia al mare sia in città

Uno degli errori più comuni, è quello di credere che in città i raggi solari facciano meno danni ma non è così. Se vuoi mantenere la pelle chiara senza abbronzarti, quindi, non dimenticare di stenderla sulle zone della pelle esposte.

Se vai al mare o in piscina riapplicala dopo ogni bagno, le creme di ultima generazione sono waterproof ma indubbiamente il contatto con l’acqua può diminuirne leggermente l’efficacia.

Non dimenticare mai cappello e occhiali da sole

Se il tuo obiettivo dell’estate è quello di non abbronzarti ma mantenere la pelle chiara anche sul viso, sono due gli accessori che non devono mai mancare a corredo dei tuoi outfit: occhiali da sole e cappelli.

Occhiali cool e utili

I primi oltre a schermare gli occhi da una luce troppo intensa che potrebbe recarti qualche fastidio, proteggono le zone del viso circostanti facendole rimanere bianche.

Scegli il modello che preferisci ma considera che maggiore sarà l’ampiezza più sarà facile per loro fare da scudo. Presta attenzione anche alle lenti, che devono essere rigorosamente scure.

summer

Cappelli

Se ami i look un po’ romantici e sognanti, che però strizzino l’occhio alla bella vita e ricordino le vacanze in Costa Azzurra, il cappello di paglia è il tuo must have dell’estate.

Super elegante, al mare è estremamente versatile visto che si sposa sia con il costume sia con un abitino da spiaggia, nel caso di pranzo o aperitivo sotto il sole. Il fatto di essere ampio lo rende poi ovviamente perfetto per assolvere al compito di far rimanere la tua pelle chiara.

Da non disdegnare nemmeno in città o in campagna, dove puoi abbinarlo, ad esempio, ad un fresco abito bianco o a shorts di jeans e top colorato.

summer

Illumina il viso

Rinunciare all’abbronzatura non significa certo rassegnarsi ad avere un viso pallido. Per rimandare un’immagine radiosa pur mantenendo la pelle chiara, applica un po’ di illuminante nei punti strategici e il gioco è fatto.

Stai all’ombra il più possibile

Sembra perfino banale dirlo ma se vuoi mantenere la pelle chiara devi stare alla larga dal sole il più possibile. Questo ovviamente non significa che tu debba trasformarti in un vampiro e uscire solo nelle ore successive al tramonto, ma cercare di evitare di stare all’aperto negli orari centrali della giornata potrebbe essere un’ottima idea.

Se invece non puoi farne a meno, cerca il più possibile di stazionare in zone all’ombra. In spiaggia assicurati che ci sia l’ombrellone, in caso contrario portane uno tu e non separartene, ad eccezion fatta, ovviamente, dei momenti dedicati ai bagni e alle nuotate.

summer
Riproduzione riservata