Viso e corpo

Pelle d’ambra: come far durare a lungo l’abbronzatura grazie ai nostri consigli prima, durante e dopo l’esposizione

25-07-2022
Gaia Magenis
Hai conquistato un colorito che ami e non vuoi rinunciarci al rientro in città? Qui i nostri diktat di bellezza per una pelle baciata dal sole per tutto l'autunno (e oltre).

Il mondo si divide in due su tanti temi e l'estate non è da meno: da una parte chi odia il sole e vive nell'ombra, anche per evitare l'invecchiamento precoce, dall'altra chi vorrebbe un colore ambrato tutti i mesi dell'anno. Qualsiasi sia la tua fazione è però difficile negare che un velo di abbronzatura faccia sentire meglio e, soprattutto, più belle.

Semplice effetto ottico, lo sappiamo, ma dire addio al grigiore causato dalla luce blu e dallo smog è già una grande vittoria e, se a tutto questo, si aggiunge anche una resa più tonica di corpo e gambe è impossibile non voler prolungare l'effetto dell'abbronzatura per qualche tempo.

Ovviamente, per mantenere il colorito per settimane (meglio ancora se fino ad autunno inoltrato) è bene conoscere qualche piccolo trucco per evitare di dire addio all'abbronzatura al rientro. Consigli utili e prodotti must have da utilizzare prima, dopo e durante l'esposizione al sole e le vacanze: fidati, il tuo colorito non sarà mai stato così bello.

Prima dell'esposizione al sole

Banale, ma preparare la pelle al sole prima delle vacanze o di un bagno di sole è fondamentale per evitare sia eritemi che scottature. Per questo motivo, nelle settimane prima delle tanto sognate ferie, meglio introdurre degli integratori alimentari a base di carotene.

Skinius - Plusol.IN Integratore Alimentare
Skinius - Plusol.IN Integratore Alimentare

Questi prodotti, solitamente sotto forma di pillole e capsule, permettono di stimolare la melatonina che permetterà di avere un colorito più uniforme, meno soggetto agli eritemi e, allo stesso tempo, durerà più a lungo dopo il rientro a casa e in città.

Prima di esporsi, ma anche sotto il sole, non dimenticare poi di scegliere anche un acceleratore di abbronzatura. Sotto forma di fluido, da applicare prima della protezione solare con SPF, queste creme permetteranno di dare una spinta in più al colorito della pelle.

DARLING- Tan Activator
DARLING- Tan Activator

Durante l'esposizione solare

Si pensa sempre che, per mantenere a lungo l'abbronzatura, la fase più importante sia post esposizione o il rientro in città, ma è proprio sotto il sole che bisogna curare la pelle con estrema attenzione.

La protezione solare sempre e comunque

Che sia con SPF 50, 30 o 15, da usare solo per i fototipi più scuri, è bene ricordare sempre, e non smetteremo mai di dirlo, sempre applicare la protezione solare e nella giusta quantità. La pelle, infatti, non deve assolutamente incorrere in eritemi o scottature che, oltre ai danni a lungo termine, porterà a un colorito poco omogeneo e che svanirà in un tempo più lungo.

Ma l'applicazione della crema solare vale anche quando si è raggiunto il colore tanto desiderato e, anzi, è proprio questo il momento in cui non abbassare la guardia: scottature e danni possono succedere sempre.

Euphidra - Spray Solare Invisibile spf 50+
Euphidra - Spray Solare Invisibile spf 50+

Attenzione, poi, anche alla quantità di prodotti. Sì, la crema solare con SPF andrebbe applicata prima dell'esposizione e poi ogni due ore ma, oltre a questo, mai lesinare sulle quantità e ricordare che il classico flacone da 100/150 ml non dovrebbe mai durare più di 4/5 giorni.

Idratazione al primo posto

Oltre a essere un valido supporto per affrontare le temperature più calde, l'idratazione è importantissima. Proprio per questo motivo è bene bere molto, in modo da idratare dall'interno, ma anche vaporizzare su viso e corpo acque termali, acque abbronzanti e prodotti pensanti per dissetare la pelle.

Ama Cosmesi Milano - Acqua profumata rinfrescante
Ama Cosmesi Milano - Acqua profumata rinfrescante

Solo in questo modo, oltre alla piacevole sensazione di freschezza, la pelle risulterà molto più luminosa e manterrà l'abbronzatura anche nelle settimane successive.

Dopo l'esposizione solare

Ora arriva il momento più importante: il rientro alla vita di tutti i giorni e la conseguente voglia di far rimanere a lungo l'abbronzatura, in modo da lasciare la mente in vacanza ancora per un po'. Cosa fare ora?

Preferisci la doccia

Una doccia è un vero toccasana al rientro, specialmente quando si ha voglia di eliminare salsedine e sabbia dalla pelle. Non aver paura di lavare via l'abbronzatura, ma fai solo attenzione a quello che scegli: sì ai detergenti in olio che, oltre alla piacevole sensazione che lasceranno sul corpo, sono meno aggressivi di quelli schiumogeni.

Antos Cosmesi - Olio detergente Mojito
Antos Cosmesi - Olio detergente Mojito

Scegli poi sempre la doccia e, per un po', evita bagni caldi: questi infatti tendono a far svanire più in fretta il tuo colorito. Non preoccuparti, ti attenderanno in autunno.

Usa sempre il doposole

Dopo sole e crema idratante sono la stessa cosa? Grande errore. Soprattutto nelle ore immediatamente successive all'esposizione scegli e utilizza una crema, un latte o un gel doposole. La loro formulazione, sempre più avanzata, infatti andrà a lenire la pelle e, grazie ai principi attivi e agli ingredienti, permetterà dissetare la pelle aggiungendo la giusta idratazione.

Yves Rocher - Trattamento Sublimatore Anti-Età Doposole
Yves Rocher - Trattamento Sublimatore Anti-Età Doposole

Esfolia senza paura

No, lo scrub non è nemico del tuo nuovo colorito. Anzi, procedere con il giusto esfoliante, anche a secco, permette di stimolare il ricambio cellulare che comunque continuerà nei mesi a venire. Solo in questo modo potrai eliminare le cellule morte e lasciare un incarnato sano, uniforme e senza macchie più o meno scure. Bye bye effetto dalmata.

Estrid - All Glow’ed Up
Estrid - All Glow’ed Up

Autoabbronzanti & Co.

Oggi i self tanner sono migliorati tantissimo e, per questo motivo, son sempre più usati e amati nei mesi più freddi. Forse non sai, che grazie al loro potere leggermente colorante, i fluidi autoabbronzanti possono essere utilizzanti anche per prolungare il tuo colorito.

Freshly Cosmetics - Bronzing Radiance Self-Tanning Cream
Freshly Cosmetics - Bronzing Radiance Self-Tanning Cream

Aggiungine qualche goccia alla tua crema abituale e che solitamente applichi dopo la doccia. In questo modo darà ancora più risalto al tuo colore, oltre a renderlo più duraturo.

Disseta e idrata la tua pelle

Oltre l'idratazione, anche dissetare la pelle è importante e, per questo motivo, tieni sempre a portata di mano una face mist, per il viso, o dell'acqua termale, per il corpo. Applicale quando senti la pelle tirare o quando il caldo è troppo opprimente; solo così il tuo colorito sarà on-point.

Dr. Jart+ - Cicapair™ Tiger Grass Calming Mist
Dr. Jart+ - Cicapair™ Tiger Grass Calming Mist

Continua poi ad applicare creme e burri, sia viso che corpo, che ti permetteranno di idratare a fondo la pelle anche nelle settimana dopo il rientro in città.

Conosci gli oli corpo?

Un piccolo trucco visivo per rendere ancora più intensa e duratura l'abbronzatura è quello di scegliere un olio corpo da applicare prima di uscire di casa. Questi prodotti, spesso con piccoli frammenti brillanti al loro interno, funzioneranno proprio come un illuminante andando a rendere gambe e braccia più lucidi e sunkissed.

Stessa cosa vale per il viso, ma in questo caso sostituisci l'olio con il tuo illuminante preferito (meglio se con particelle oro).

Nuxe - Huile Prodigieuse Or
Nuxe - Huile Prodigieuse Or
Riproduzione riservata