nails

Unghie naturali, come renderle luminose senza usare lo smalto

Non è detto che per splendere le unghie debbano essere smaltate. Ecco come averle super wow in modo naturale.

Negli ultimi anni, nella vita reale così come su Instagram, a farla da padrone sono nail art coloratissime e super glam, oppure unghie ricostruite e dipinte con ogni tipo di smalto, dal gel alla versione classica, ma anch’esse quasi sempre all’insegna delle tinte forti.

Se tutto ciò ti affascina ma non riesci proprio ad immaginarti con le estremità delle mani così in vista e nemmeno le tinte nude ti esaltano, scegli la via della semplicità e non mettere lo smalto.

Chi lo ha detto, infatti, che per mostrarsi luminose e ben curate le unghie debbano essere per forza laccate? Non è affatto così, anzi, esistono tantissimi modi per farle splendere senza coprirle.

Ecco le dritte più preziose per fare tua questa tendenza, utilissime anche se sei una super addicted dello smalto visto che ogni tanto, per rendere le unghie più forti ed evitare di rovinarle, una piccola pausa natural è super consigliata.

nails

Detergi mani e unghie il più possibile

La bellezza delle unghie passa anche da quella delle mani nella loro completezza, quindi per averle splendenti devi mettere in atto una manicure perfetta e specifica.

Applica la crema detergente

Anche se può sembrare strano, il primo passaggio beauty per le tue unghie è non dimenticarti di loro quando usi la crema mani.

Applicala sulla superficie con movimenti delicati che apportino un leggero massaggio. Indugia in particolar modo su cuticole e pellicine che, in questo modo, assorbiranno tutto il nutrimento della crema e diventeranno subito più morbide.

nails

Fai una maschera nutriente

Per un’azione nutriente e idratante ancora più incisiva, due o tre volte a settimana sottoponi mani e unghie a una maschera.

Ottima quella all’avocado. Schiacciane uno e unisci la polpa a due cucchiai di miele e qualche goccia di limone e quando avrai ottenuto un composto omogeneo applicalo sulle mani e lascialo agire per 15 minuti.

Usa la lima nel modo giusto

Questo strumento è imprescindibile per un trattamento unghie completo, soprattutto in caso la superficie risulti opaca. Usarla è semplicissimo: passala prima sul bordo esterno per dare alle tue unghie la forma che vuoi e poi sulla superficie per levigarle, liberarle dalla patina scura e farle tornare a splendere.

Affidati all’olio e al limone

Due ingredienti che non puoi assolutamente non usare se l’obiettivo è avere unghie luminose in modo naturale sono l’olio d’oliva e il limone.

Ricco di vitamina E fortificante, il primo è uno dei nutrienti naturali più importanti che esistano ed ha anche la capacità di rendere la superficie delle unghie molto lucida.

Il limone invece è perfetto se le tue unghie sono leggermente ingiallite o rovinate a causa dell’uso continuo di smalti. Le sue proprietà infatti sono schiarenti e lucidanti.

Per usarlo puoi far assorbire a un batuffolo o un dischetto di cotone un po’ di succo e passarlo sulle unghie, oppure creare un composto a base di succo di limone e olio d’oliva, nel quale immergere le mani per circa 10 minuti.

Attenta però ai micro taglietti che a volte si formano sulle estremità delle dita o nelle vicinanze delle cuticole, se li raggiunge il limone potresti sentire un bruciore non proprio piacevole.

nails

Impara la manicure giapponese

Esattamente come per la cura della pelle, anche per quanto riguarda la nail care dal Giappone arriva una soluzione wow, usata dalle donne dell’alta società fin da tempi antichissimi.

Questa manicure prevede diversi step ma promette risultati incredibili, soprattutto su unghie particolarmente fragili.

Tutti i passaggi

Passa la lima su tutta la superficie e poi stendi su di essa uno strato di cera d’api, pressala e lasciala in posa qualche minuto, quindi rimuovila usando sempre la lima.

A questo punto metti un po’ di olio per cuticole sulle cuticole stesse e su tutta l’unghia. Ripeti la routine una volta al mese e l’obiettivo lucentezza sarà raggiunto.

nails

...o quella californiana

Non solo nel paese del Sol Levante sanno come creare rituali ad hoc e la manicure californiana ne è la prova. Anche lei è perfetta per lucidare le unghie, è in grado di nutrirle e renderle pazzesche senza bisogno di applicare lo smalto o altri prodotti che potrebbero risultare aggressivi.

Questa procedura potrebbe quasi essere definita un peeling visto che il suo obiettivo è quello di esfoliare le unghie e far riaffiorare la loro bellezza originale.

Farla è facilissimo, ecco come.

nails

Tutti i passaggi

Procurati una crema idratante e massaggiala sulle mani, insistendo su unghie e cuticole. Non avere fretta ma prenditi alcuni minuti per compiere questo step, in modo che i principi attivi del prodotto possano essere assorbiti.

Quando le cuticole si saranno ammorbidite spingile indietro con un bastoncino di legno d’arancio.

A questo punto prendi un nail buffer e, dopo aver dato alle unghie la forma che vuoi, usa i lati appositi prima per levigarle e poi per lucidarle.

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards