Unghie

Sì, le thermal nails lanciate da Chiara Ferragni hanno fatto tendenza

Chiara Ferragni
07-04-2022
Alessia Ferri
Se sei una super fan dello smalto e ami cambiarlo in continuazione, le thermal nails sono la soluzione che fa per te

Come una moderna Re Mida, ogni cosa che Chiara Ferragni tocca diventa, metaforicamente, oro.

Non esiste o quasi un’idea lanciata dall’influencer imprenditrice che non si tramuti in tendenza e a conferma di ciò, dopo essere state avvistate sulle sue unghie, le thermal nails hanno raggiunto in pochissimo tempo una popolarità planetaria.

Cosa sono le thermal nails

Con il nome thermal nails si identificano smalti che cambiano colore a seconda della temperatura alla quale sono esposti. In un post Instagram dello scorso febbraio Chiara Ferragni aveva mostrato il suo smalto rosa fluo diventare magicamente arancione sotto il getto d’acqua di un rubinetto e da quel momento lo smalto in questione è diventato un vero e proprio oggetto del desiderio e l’hashtag #thermal nails tra i più ricercati sui social, soprattutto Instagram e TikTok, dove i tutorial a tema abbondano.

Le thermal nails cambiano colore sia sotto l’acqua che all’aria aperta, anche se in quest’ultimo caso il processo è più raro visto che perché accada si deve passare da ambienti con temperature decisamente diverse tra loro.

Solitamente gli smalti in grado di mutare sono semi permanenti, come quello di Chiara Ferragni, o in gel, e sono formulati con un colorante chiamato leuco, la cui caratteristica è proprio quella di reagire agli sbalzi termici virando da un colore all’altro. Quasi sempre si tratta di colori simili o complementari come rosa e arancione, verde e azzurro o giallo e rosso.

Un’alternativa altrettanto divertente alle thermal nails sono gli smalti solar active, che cambiano colore quando esposti alla luce diretta del sole e non essendo semipermanenti sono meno aggressivi sull’unghia.

A chi sono indicate

Le thermal nails sono perfette per le nails addicted che non uscirebbero mai di casa senza smalto alle unghie e amano abbinarlo sempre all’outfit. Usare un prodotto che cambi colore, infatti, consente di avere sempre a disposizione una doppia opzione cromatica, a tutto vantaggio dello stile.

Attenzione però, se preferisci sfoggiare manicure nude o nei toni neutri semplici e discreti questa novità non fa per te. Per rendere l’effetto spettacolare, infatti, gli smalti concepiti per diventare thermal nails sono quasi sempre fluo o particolarmente accesi. Se invece sei una creativa che adora trasformare le proprie unghie in una tela ricca di colori, è la tendenza che dovresti adottare senza troppi indugi.

Riproduzione riservata