come-non-lavare-i-capelli

Come (non) lavare i capelli tutti i giorni durante l’estate

L’estate, si sa, porta con sé la voglia di lavare i capelli quasi ogni giorno per contrastare gli effetti di sudore ed eccesso di sebo. Una notevole scocciatura, specialmente considerando il caldo e la necessità di rifare continuamente la piega. Non lavare i capelli tutti i giorni, però, si può e il merito è di almeno 4 alleati infallibili.

Lavare o non lavare i capelli? È questo il grande dilemma delle sere d’estate. Dopo lunghe giornate con temperature e umidità alle stelle, infatti, il desiderio di rinfrescare la chioma con uno shampoo è irresistibile. Certo, lavare i capelli tutti i giorni non fa male e non rappresenta un problema per la salute della chioma: è risaputo, ormai, che fare lo shampoo quotidianamente non influenza la produzione di sebo e non è tra le abitudini che stressano i capelli. D’altra parte, però, dover gestire ogni giorno messa la messa in piega non è certo una passeggiata. Senza contare i danni che può fare l’uso prolungato di phon, ferro e piastra. Come evitare di lavare i capelli tutti i giorni? La soluzione è costruire una haircare routine a prova di shampoo, fatta di prodotti smart e acconciature estive furbe.

Come non lavare i capelli tutti i giorni: lo spray al sale

Tra i migliori alleati per mantenere i capelli puliti più a lungo c’è sicuramente lo spray al sale. Da abbinare ad acconciature strategiche, naturalmente. Prima di una sessione in palestra, ad esempio, basta vaporizzarlo sulle radici e e intrecciare i capelli in delle boxer braids o in una treccia alla francese. Grazie alla formulazione a base di sale marino e sale di Epson, infatti, il sea salt spray aiuterà a dare texture alla capigliatura, definendo meglio onde e ricci. Acconciando i capelli, inoltre, riuscirai a mantenere le radici lontane dal cuoio capelluto, un ottimo espediente per rimandare lo shampoo. 

1 di 4 - IGK Beach Club è uno spray volumizzante e texturizzante al sale che non secca i capelli, né li appesantisce. Dalla formula leggera e modulabile, aiuta a dare volume alla chioma.
2 di 4 - Sea Salt Spray di Eslabondexx è lo spray per capelli a base di sale marino che permette di creare hairstyle dall’effetto scompigliato come quando si è appena tornati dalla spiaggia.
3 di 4 - Surf Spray di Bumble and Bumble è la lacca a base di acqua salata ideale per donare volume e struttura alla chioma, creando una finitura opaca capace di avvolgere il capello e proteggerlo, anche dallo sporco. 
4 di 4 - Alterna Caviar Professional Styling Sea Salt Spray è lo spray strutturante al sale ideale per tutti i tipi di capelli. Con sali minerali del Mar Morto, è perfetto per ottenere bellissime beach waves. 

Lo shampoo secco per ogni evenienza

Per dare una rinfrescata alla chioma in attesa del prossimo lavaggio, serve semplicemente una spruzzata di shampoo secco. Grazie ad amido, talco ed estratti purificanti, questo shampoo da spruzzare o in polvere libera si deposita sul cuoio capelluto e assorbe il sebo in eccesso. Una soluzione utilissima anche e soprattutto per i capelli grassi. Utilizzarlo è facilissimo: vaporizzato a 30 centimetri dalla chioma, deve essere lasciato in posa per qualche minuto e, poi, semplicemente spazzolato via. L’effetto è quello di uno shampoo sotto la doccia: non per niente, è il segreto dietro le chiome di star e modelle.

1 di 4 - Moroccanoil Dry Shampoo Light Tones è uno shampoo secco adatto ai capelli chiari, perfetto per dare alla chioma un aspetto istantaneamente più fresco e purificato.
2 di 4 - Per rinfrescare il look senza bisogno d’acqua, Plant & Mineral Refresh di Oway elimina l’eccesso di sebo dai capelli, lasciandoli leggeri, voluminosi e delicatamente profumati.
3 di 4 - Klorante Shampoo alla Menta Acquatica Bio ha un’azione purificante e anti-inquinamento, perfetta per pulire il cuoio capelluto senza lavarlo. 
4 di 4 - Shampoo Secco Volume & Refresh di Hairburst è un prodotto che dona volume alle radici e texture alle lunghezze, rendendo i capelli immediatamente più corposi, puliti e rivitalizzati. Una formula invisibile, che non lascia residui bianchi o appiccicosi e dona alla chioma un piacevole profumo di Cocco e Avocado.

Lavare i capelli bene per non lavarli spesso

La routine di lavaggio è fondamentale per assicurarsi di distanziare il più possibile gli shampoo. In questo caso, è lo scrub per il cuoio capelluto a fare la differenza. L’esfoliazione, infatti, è fondamentale per mantenere la pelle ossigenata e regalare una sensazione di freschezza duratura. Eliminando le cellule morte, la cute risulta più libera e la chioma pulita, almeno per un giorno in più! 

1 di 4 - Essential Haircare SOLU Sea Salt Scrub Clenaser è uno shampoo scrub con sale marino, che rinfresca il cuoio capelluto e rimuove le impurità, i residui di prodotto e le particelle inquinanti.
2 di 4 - Cleansing Scalp Scrub di Sephora Collection deterge e purifica il cuoio capelluto e i capelli. Con il 90% di ingredienti naturali, libera la pelle dalle particelle di inquinamento, dal sebo in eccesso e dalle cellule morte. 
3 di 4 - Lo Scrub Purificante Cuoio Capelluto di Skinlabo è un esfoliante delicato, ma intenso, che purifica il cuoio capelluto, rimuovendo lo sporco e i residui di trattamenti chimici e riequilibrando il livello di sebo. L’azione meccanica dei microgranuli di perliti minerali di origine naturale e gli attivi al suo interno, inoltre, aiutano la rimozione delle cellule morte con un’azione purificante e seboequilibrante.
4 di 4 - Crown Scalp Scrub di R+Co è un esfoliante per capelli adatto a detossinare e lenire la cute. Ideale per eliminare i residui di prodotto e di forfora, è perfetto per ottenere un cuoio capelluto pulito e riequilibrato. 

Come non lavare i capelli tutti i giorni: lacca e acconciature 

Uno dei classici errori che si commette in estate, che porta i capelli a sporcarsi velocemente, è raccogliere i capelli appena dopo averli lavati. Così facendo, infatti, gli oli naturali che si trovano in cute entrano in contatto con il resto del capello, sporcandolo. Proprio per questo, le migliori acconciature sono voluminose e wild, in modo che i capelli restino lontani dalle radici. Utilissimo anche l'utilizzo della lacca: creando un film protettivo attorno al capello, infatti, queste formulazioni difendono la chioma dalle aggressioni esterne e mantengono i capelli puliti più a lungo.

1 di 4 - Brilliant Medium Hold Hair Spray è la lacca a tenuta media di Aveda formulata per difendere i capelli dall’umidità e dare lucentezza a ogni occasione. 
2 di 4 - La lacca volumizzante Adorn Volume alle Stelle regala alla chioma un volume naturale, perfetto per mantenere i capelli morbidi e protetti dall’umidità.
3 di 4 - Per fissare le acconciature, Got2b 2 Sexy Lacca Volumizzante di Schwarzkopf è perfetta per creare un effetto sensuale e voluminoso. 
4 di 4 - La Lacca Infinium Pure Strong di L’Oreal Professionnel è una lacca fragrance-free ipoallergenica con solo 6 ingredienti. Adatta a definire e fissare ogni tipo di acconciatura, rende la messa in piega duratura e scongiura il rischio di irritazioni. 
Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards