capelli biondi

Biondo, non giallo: come impedire che la nostra chioma subisca l’effetto canarino

Estate, voglia di luminosità e di sfoggiare dei capelli biondi da urlo! Sempre che non diventino gialli. Ecco, quindi, qualche semplice consiglio per impedire alla vostra chioma di subire il classico (e temuto) effetto canarino.

Se anche voi fate parte di coloro il cui motto è “non c’è estate senza biondo” allora è importante che il vostro colore (platino, cenere, dorato, ecc.) rimanga tale, magnifico e luminoso, per più tempo possibile (e almeno per tutta la stagione estiva). Evitando che i vostri capelli biondi si modifichi in quel giallo più o meno acceso tipico della paglia o del piumaggio dei canarini. Una nuance bellissima, certo, ma non per la chioma.

Spesso, infatti, a causa degli agenti esterni come sole, acqua marina, coloro, salsedine, ecc. il biondo dei capelli può subire variazioni molto poco estetiche o che comunque non corrispondono all’idea che ci si era fatte prima di tingersi o schiarire i capelli. Ecco perché è sempre bene prestare qualche attenzione in più alla vostra chioma bionda, evitando che diventi gialla e preservandola sempre sana, luminosa e bellissima.  Ma come fare per ottenere tutto questo?

Primo step: proteggere il vostro biondo (e la chioma)

Come visto, tra le cause che determinano una variazione del vostro biondo verso dei toni più gialli, ci sono quelle legate agli agenti esterni, come l’impatto dei raggi UV sulla chioma, la salsedine, il cloro, ecc. Motivo per il quale, la prima cosa da fare per mantenere il vostro colore sempre splendido e del biondo originale, è necessario proteggerlo in tutti i modi possibili.

Uno fra tutti applicando sulle lunghezze un olio o spray protettivo, con fattore SPF elevato, anche più volte al giorno. Un modo semplice per mantenere la chioma sempre idratata (evitando l’effetto crespo) e preservandone la corretta nuance. Ma non solo.

capelli biondi olio

Via libera alla doccia

Quando si parla di protezione, infatti, è bene ricordare anche che un passaggio importante per la cura del vostro biondo è la doccia. Si avete capito bene!

Lavare via ogni traccia di sale, sabbia o cloro dalla chioma dopo ogni bagno in mare o in piscina è un gesto e una buona abitudine di bellezza che, oltre a mantenere i vostri capelli in salute, gli permetterà anche di conservare il tanto amato biondo senza che diventi un giallo più simile a quello di un canarino.

capelli biondi doccia

Proteggere il biondo con stile

E per chi voglia proteggere la propria chioma bionda con un tocco di stile in più? Nessun problema! Se l’obiettivo è schermare i capelli preservandone il colore ma donando ancora più unicità al vostro look, allora non dovreste fare a meno di:

  • acconciare la chioma in splendide trecce, chignon, space buns, ecc.;
  • indossare dei foulard e bandane;
  • optare per dei cappelli a testa larga, di paglia, di stoffa o super colorati, efficaci e bellissimi.

Un modo originale e super trendy per prendersi cura del vostro look biondo, proteggendolo con stile.

Scegliere lo shampoo giusto per capelli biondi

E se da un lato una bella doccia può proteggere il biondo dei vostri capelli da possibili variazioni di colore, dall’altro con i prodotti giusti può essere un validissimo modo per prevenire questo problema, preservando la cromia scelta da possibili modifiche. Come?

Optando per degli shampoo delicati e nutrienti, con formulazioni apposite e pigmenti viola o blu, anti giallo e specifici per i capelli biondi. Un prodotto creato appositamente per eliminare dalla chioma i toni gialli, da alternare agli shampoo “normali”. E in grado mantenere vivo il biondo dei vostri capelli, in un tripudio di calore e colore! Un gesto semplice ma che può garantirvi degli effetti davvero eccezionali.

capelli biondi shampoo

Capelli biondi? Opta per balsami e maschere anti-giallo

Non solo shampoo. E meno male! Tra i vari alleati dei vostri capelli biondi, infatti, ci sono anche due tasselli importantissimi per una corretta hair routine, il balsamo e le maschere. Ovviamente anti giallo!

capelli biondi maschera

Dei prodotti pensati appositamente per rivitalizzare la chioma, normalizzarne il colore e ridurre l’effetto giallo che può subentrare sui capelli. Il tutto proteggendo e nutrendo il fusto e garantendo salute e benessere alla chioma intera.  Proprio come per gli shampoo, anche questi prodotti sono composti da pigmenti violacei, che neutralizzano i toni gialli e riparano il capello stesso. Una doppia azione per capelli biondi e sempre al top.

Asciugatura naturale per un biondo perfetto

Infine, un altro modo per impedire ai capelli biondi di diventare gialli è quello di prestare attenzione a come li si asciuga. Il calore si sa, non è amico della chioma (di nessun colore) e in particolare nei capelli biondi può incidere sul tono degli stessi, causandone la perdita di luminosità. Per questo è bene optare sempre per un’asciugatura naturale, delicata e che non aggredisca le fibre del capello.

In caso, però, non si possa o non si voglia proprio rinunciare al classico phone, l’importante è non usarlo mai alla massima temperatura, posizionandolo sempre ad almeno 20/30 centimetri dalla chioma. Oltre, poi, ad applicare sui capelli, prima del suo utilizzo, uno spray termo protettivo. L’ideale per schermare i capelli biondi (e non solo) dal calore e dalla possibilità di vedere la nuance che tanto amate cambiare sotto ai vostri occhi.

capelli biondi phone

Pochi accorgimenti da aggiungere alla propria hair routine per una chioma dal colore indimenticabile. Garantendovi di sfoggiare capelli biondi come non mai, sempre e con il minimo sforzo.

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards