autunno

Quali sono i migliori massaggi da fare in autunno?

In autunno la voglia di prendersi cura di sé spesso è più forte che in altri periodi. Se anche tu senti il desiderio di staccare dalla routine quotidiana e concederti una coccola di benessere scegli uno di questi massaggi, perfetti per la stagione.

Autunno, tempo di recupero post vacanze e remise en forme. Mai come quando le giornate iniziano ad accorciarsi e le temperature a scendere, si sente infatti l’esigenza di riavvolgere il filo, fare un po’ il punto della situazione e ricominciare a prendersi cura di sé, dopo le spensierate giornata estive. Un modo per rigenerarsi e infondere al proprio corpo il giusto mood per i mesi che lo aspettano, è quello di sottoporlo ad alcuni massaggi.

Diversi quelli esistenti, alcuni da fare in Spa estra lusso che promettono esperienze super, altri facilissimi da replicare anche a casa.

La scelta in tema di massaggi solitamente è soggettiva ma ne esistono alcuni che grazie ad ingredienti specifici o a procedure particolari, sono particolarmente indicati nella stagione autunnale.

Ecco qualche dritta per un massaggio d’autunno da sogno.

Massaggi a base di oli

Dopo l’estate accarezzandoti la pelle del corpo difficilmente potrai non notarne una leggera secchezza in più rispetto al solito, dovuta a mesi di esposizione solare prolungata e ad altri fattori naturali che ne minano morbidezza e idratazione.

Per farla tornate alla sua antica forma, l’ideale è sottoporla a un massaggio total body a base di olii.

I più indicati alla mission sono quelli di sesamo o d’oliva. Vista la facilità nel reperire gli ingredienti, puoi fare questo massaggio direttamente a casa, ancor meglio se prima di un bagno o una doccia calda.

Massaggi hawaiani Lomi Lomi

Se l’idea di ricominciare la solita routine frenetica di tutti i giorni ti stressa al solo pensiero, tra i vari massaggi quello hawaiano è il più indicato per te. Chiamato anche Lomi Lomi, si pone come obiettivo quello di generare in chi ne beneficia la sensazioni del rilassante scorrere del tempo in armonia con la natura e nell’amore per se stessi e per gli altri.

Come si fanno

Il massaggio hawaiano è composto da un insieme di movimenti dolci eseguiti con mani e avambracci che partono dalla schiena e proseguono poi verso braccia e gambe. Si esegue con gli oli essenziali e oltre a rilassare pare abbia un effetto tonificante e migliori la circolazione.

autunno

Massaggi al cioccolato

Il cioccolato è quasi sempre il primo pensiero che si materializza nella mente quando si decide di concedersi un momento di piacere non solo culinario, visto che le sensazioni che sprigiona coinvolgono tutti e cinque i sensi.

Le sue proprietà benefiche sono notevoli. Oltre a risollevare l’umore solo annusandolo, sarebbe infatti ottimo per arginare, almeno in parte, stress, ansia, depressione e invecchiamento. Se spalmato sulla pelle avrebbe inoltre la capacità di nutrirla rendendola in poco tempo idratata, liscia e levigata.

Perché quindi non usare questo ingrediente miracoloso anche come base per un bel massaggio?

Come si fanno

Molti centri benessere e SPA oggi propongono massaggi di questo tipo, che rientrano in tutto e per tutto in quella che viene definita cioccolatoterapia. Solitamente chi pratica il massaggio usa la pasta di cacao calda che viene passata lentamente sul corpo, così da dilatare i pori e permettere ai principi attivi del cacao di essere assorbiti dalla pelle.

autunno

Massaggi con le castagne

Autunno e castagne sono un binomio inossidabile che dalla cucina, da alcuni anni si è esteso anche al mondo beauty.

La polpa di questo alimento è ricca di agenti antiossidanti come il potassio, e le vitamine E e C e questo lo rende particolarmente indicata per essere usata durante massaggi esfolianti e nutrienti.

Inoltre, le castagne sono ricche di flavonoidi, che svolgono azioni di detossinazione, riossigenazione e nutrimento, aiutando a ristabilire l'equilibrio perso durante il periodo estivo.

Se ti senti le gambe particolarmente stanche, scegli un massaggio specifico all'estratto di semi di castagne, che aiuta a stimolare i tessuti connettivi, a riattivare la circolazione e a tonificare la pelle delle gambe.

Se infine vuoi provare una versione più strong puoi anche usare le castagne intere e passarle sul corpo per un massaggio simile a quelli che normalmente si praticano con le pietre.

autunno

Massaggi al mosto d’uva

Anche la vendemmia è sinonimo d’autunno quindi nella nostra super lista dei massaggi di stagione non potevano mancate quelli a base di mosto d’uva, che oltre ad essere super golosi pare abbiano proprietà rigeneranti, energizzanti ed esfolianti.

Come si fanno

Per farli non è necessario recarsi in una struttura specifica, basta ridurre in poltiglia un po’ di uva, aggiungere acqua quanto basta e alcune gocce di olio di argan. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo fatti aiutare da qualcuno a stenderlo sulla pelle con un massaggio che preveda movimenti circolari e super rilassanti.

autunno

Massaggi thailandesi

Comunemente definiti Thai, questi massaggi sono l’ideale se lo stress da rientro si è impossessato di te.

Utilizzati da secoli dai monaci buddisti, sfruttano i punti di digitopressione della medicina tradizionale cinese e comprendono anche tecniche di stretching appartenenti allo Yoga. Tutte le azioni di questa tecnica sono volte a caricare chi li riceve di energia positiva.

autunno
Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards