Viso e corpo

Sieri viso magici, tutte le novità da provare (e perché)

04-11-2021
Michela Marra
Magici perché garantiscono effetti immediati: i sieri viso del momento sono un concentrato di ingredienti efficaci e performanti. Scegli tra i migliori selezionati per te

I sieri viso sono trattamenti con alta concentrazione di ingredienti che, grazie alla loro composizione, riescono a penetrare in profondità potenziando i risultati e gli effetti dei trattamenti successivi. Il siero viso fa, quindi, da veicolante ai principi attivi contenuti nelle creme permettendo loro di penetrare meglio. Ma attenzione. Va applicato dopo la pulizia del viso e prima di stendere il trattamento scelto. Rispetto a quest'ultimo, si contraddistingue per la sua texture leggera. Si assorbe facilmente, in modo uniforme e, a volte, con un solo gesto.

VEDI ANCHE

I sieri per il viso da usare in autunno

Beauty

I sieri per il viso da usare in autunno

Sei in cerca di un siero “magico” per la tua pelle? Ti diamo una mano noi a scegliere fra le novità e tra alcuni bestseller che abbiamo provato per te! E dopo, leggi qualche utile istruzione per l'uso.

Filorga NCEF Shot

Trattamento d'urto, migliora visibilmente la qualità della pelle. Nel cuore della formula c'è il complesso NCEF, composto da Acido Ialuronico e 50 ingredienti rivitalizzanti, incapsulato nella massima concentrazione mai utilizzata prima in Filorga. NCEF-SHOT agisce sulla qualità della pelle in 10 giorni. Il risultato? Rughe levigate, tono cutaneo e omogeneità dell’incarnato rinnovati, pori meno visibili e pelle idratata. Ideale in vista di un’occasione speciale, ai cambi di stagione o quando la pelle è stanca e stressata.

SUBLIME SKIN INTENSIVE SERUM di Comfort Zone

Questa formulazione leggera contrasta la senescenza cellulare, correggendo progressivamente e visibilmente rughe e linee di espressione. Il merito è della formula arricchita con un esapeptide, un ingrediente multifunzionale che contrasta l’invecchiamento cellulare e garantisce un’azione simile al botox. L'acido ialuronico macro, invece, garantisce un’azione idratante immediata a livello epidermico, per un’azione levigante idro-filler. L'Achillea Millefolium, inoltre, incrementa la produzione di collagene e riduce l’attività degli enzimi che lo deteriorano. Infine, questa è la prima referenza Comfort Zone in formato refill: un packaging con ricarica che consente di riutilizzare il flacone in vetro e di riciclarlo con facilità.

Erborian Red Pepper Super Serum

Illumina e uniforma già dalla prima applicazione grazie al peperoncino rosso, un ingrediente attivo (che non contiene capsaicina, la molecola responsabile della sensazione di piccantezza) noto per il suo effetto energizzante e per le proprietà antiossidanti. Con la sua texture leggera e fluida, promette di lasciare l'epidermide ri- energizzata, più rinvigorita, dall'aspetto sano e luminoso. Inoltre, la formula contiene anche un prebiotico, il cui ruolo è quello di mantenere il naturale ecosistema cutaneo.

OleHenriksen Banana Bright Vitamin C Serum

Potente siero anti-età, ha una formula con il 15% di vitamina C, il 5% di acido poliidrossilico e acido ialuronico. La vitamina C insieme agli acidi esfolianti e ai pigmenti ispirati alla polvere di banana, illumina istantaneamente e aiuta a difendere la pelle dall'inquinamento, offrendo allo stesso tempo un'esperienza sensoriale particolare. La sua texture è morbida e non appiccicosa, e la profumazione ricorda un’arancia appena sbucciata. 

SLEEP TO FIX Serum di Eterea Cosmesi Naturale

La formula di questo siero notte è caratterizzata in particolar modo dalla presenza del bakuchiol, noto per la sua capacità di stimolare la sintesi del collagene, riparare i danni, preservare l'elasticità della pelle e promuovere il rinnovamento cellulare. Il preparato è impreziosito dall’acido lattobionico che stimola il turnover cellulare, dall’acido ferulico che agisce contro i radicali liberi, dalle ceramidi che aiutano a preservare il corretto livello di idratazione, e da fermentati che proteggono e riequilibrano il microbiota. Infine, peptidi di ultima generazione e acido ialuronico a tre pesi molecolari aiutano a contrastare gli effetti del tempo.

Orchidée Impériale Black The Symbioserum di Guerlain

Questo siero racchiude tutte le virtù dell’Orchidea Nera, un fiore raro dai poteri straordinari che cresce nella giungla fitta e selvaggia lungo la cordigliera delle Ande. Nel cuore ha la tecnologia BlackImmune™, una formula iper-concentrata e arricchita da un complesso simbiotico unico. Questo binomio vincente aumenta la capacità della pelle di auto-difendersi coinvolgendo l’intero ecosistema, ossia la pelle e il microbiota. Magica è anche l'esperienza sensoriale: la sua texture stimolante avvolge e rimpolpa la pelle in un istante, regalando una sensazione di protezione unica.

The Brilliant Prime radiance Serum di Noble Panacea

Aiuta a prevenire i primi segni di invecchiamento causati dallo stress e dalle aggressioni ambientali. Contiene oltre 50 principi attivi (tra cui malachite, bakuchiol e acido glicolico) che, grazie alla rivoluzionaria Tecnologia OSMVTM, sono rilasciati con una sequenza controllata a dosaggio continuo. Il risultato è una carnagione radiosa e perennemente sana. Una caratteristica che migliora l'efficacia a lungo termine della formula e una penetrazione dei principi attivi nella pelle per risultati senza pari.

Isdin Flavo-C Forte

Contiene il 15% di Vitamina C pura, fresca e stabile, che aiuta a stimolare la sintesi di collagene per migliorare la compattezza cutanea, attenuare le linee d’espressione e riattivare la luminosità. La formula ha una elevata efficacia grazie anche alla presenza della Vitamina E che agisce sinergicamente con la Vitamina C rinforzandone l’azione antiossidante. Contiene, inoltre, il sistema pollution-defense che, tramite la combinazione di due biopolimeri naturali, aiuta a proteggere la pelle dall’inquinamento e l’acido ialuronico per un’idratazione profonda. Il tutto è formulato in una texture silky-gel a rapido assorbimento che lascia la pelle morbida e setosa.

Sieri viso: quando iniziare a usarli e come sceglierli?

Non c’è un’età consigliata per l’introduzione del siero nella propria skincare routine. Se hai una pelle con particolari esigenze – per esempio con punti neri e acne o, al contrario, secca – puoi iniziare già da subito. In linea generale, se hai una pelle mista o grassa, ti suggeriamo di scegliere sieri con vitamina C che accelerano la produzione di collagene e riducono le infiammazioni lavorando anche sulle macchie e sulla luminosità. Se, invece, hai una pelle secca, scegli un siero con una texture più corposa e con vitamina E – un antiossidante – acido ialuronico e niacinamide che assicura nutrimento ed elasticità. Le pelli che hanno bisogno di un boost di luminosità potranno optare per prodotti con vitamina C e in generale per formule ricche di antiossidanti come l'acido ferulico e il tè verde.

Booster per il viso: cosa sono

Avrai anche sentito parlare di booster per il viso: sono sieri particolarmente concentrati di principi attivi puri, che agiscono su problemi specifici, donando appunto un "boost" alla pelle. In generale lavorano sulla luminosità e la radiosità della pelle, stimolando e accelerando il turnover cellulare. Non è un caso che tra i più gettonati ci siano proprio quelli con vitamina C nella formule. La caratteristica dei booster è che agiscono per garantire effetti visibili in poco tempo, ma per le loro particolari concentrazioni nelle formulazioni non vanno utilizzati quotidianamente.

VEDI ANCHE

Booster, ovvero il prodotto che dà una ricarica di energia alla tua pelle

Beauty

Booster, ovvero il prodotto che dà una ricarica di energia alla tua pelle

Sieri viso notte: perché usarli

Esiste, infine, un'altra categoria: quella dei sieri viso per la notte che, oltre a lavorare sulla idratazione, hanno spesso anche una funzione detossinante, ovvero eliminano tutte le tossine che la pelle ha accumulato durante il giorno purificandola. Ne bastano poche gocce tutte le sere da applicare su viso, collo e décolleté.

Riproduzione riservata