lip

5 modi per avere labbra voluminose usando semplicemente il make up

La tecnica numero uno per sfoggiare labbra bellissime è sorridere, ma se le tue ti sembrano troppo sottili e vorresti riempirle un po’ prova queste tecniche make up infallibili per labbra voluminose.

Solitamente le labbra, così come qualunque altra parte del viso e del corpo, hanno dimensioni in armonia con il resto dei lineamenti. Questo perché la natura difficilmente commette passi falsi, quindi se le tue ti sembrano sottili non dovresti affatto fartene un cruccio, ma apprezzarle per quelle che sono. Tuttavia, se vuoi divertirti con il trucco, sappi che esistono alcune strategie che possono far sembrare le labbra voluminose.

Il più delle volte, infatti, non è assolutamente necessario, sottoporsi a invasivi interventi di chirurgia estetica o trattamenti costosi e lunghi, basta usare qualche piccolo accorgimento mentre ci si trucca.

Pronta a segnarti tutte le dritte per avere labbra voluminose solo grazie al make up?

Impara la tecnica dell’overlining

Se c’è un prodotto make up che non può assolutamente mancarti nel caso il tuo obiettivo sia quello di avere labbra voluminose, è la matita.

Delineare il perimetro nel quale andare a stendere il rossetto è infatti fondamentale.

Il colore da scegliere è lo stesso del rossetto, al massimo un tono più chiaro. Una volta individuata quella giusta è fondamentale stenderla a regola d’arte.

Per dare l’illusione di avere labbra voluminose, la riga deve essere tracciata leggermente fuori dal bordo naturale delle labbra, sia inferiori sia superiori.

lip

Copia le star

Se hai paura di sbagliare, in rete esistono tantissimi tutorial che insegnano come replicare passo dopo passo questa tecnica. In alternativa fai un giro sui profili social di alcune celeb. Emily Ratajkowski, Kylie e Kendall Jenner, vanno pazze per questa tecnica, ma anche l’italianissima Chiara Ferragni la usa spesso, soprattutto quando indossa rossetti nude.

lip

Fai il contouring alle labbra

Chi l’ha detto che la tecnica del contouring debba essere applicata solo al viso? Non esiste affermazione più sbagliata, visto che anche le labbra, o meglio il loro contorno, può essere scolpito con giochi di chiaro - scuro che ricordino molto da vicino questa tecnica.

Per metterla in pratica i prodotti ai quale affidarsi sono due: illuminante e bronzer.

lip

Dove stendere l’illuminante

L’effetto glow migliora quasi qualunque beauty look, e quello studiato per rendere le labbra voluminose non fa eccezione.

Dopo aver steso il rossetto, picchietta un velo di illuminante sopra l’arco di cupido. Creare un punto luce in quest’area, che attiri gli sguardi proprio lì, farà infatti sembrare subito le labbra più grandi.

A cosa serve il bronzer

Se in alto si deve illuminare, per dar vita a contrasti strategici, in basso si deve scurire.

Prendi quindi un piccolo pennello, ancor meglio se a punta piatta, e disegna con un bronzer una riga sottile sotto il labbro inferiore, nella parte centrale. Anche questa piccola ombreggiatura contribuirà a far sembrare le labbra voluminose.

lip

Scegli il rossetto giusto

Non tutti i colori di rossetti ci rendono giustizia allo stesso modo, questo è risaputo. Se fino ad ora però, l’unico parametro di scelta che hai usato è il gusto personale e quanto quel colore si omologasse al tono della tua pelle e ai capelli, sappi che azzeccare il colore perfetto può essere determinante anche per far sembrare le labbra voluminose.

lip

Meglio colori chiari

Esattamente come un vestito nero crea l’illusione ottica di maggiore magrezza, anche un rossetto scuro può fare la stessa cosa, ovvero dare l’idea che le tue labbra siano ancora più piccole del reale. Scegli quindi colori da medi a chiari. Via libera a tutte le tonalità di rosa e ai rossi, purché ci si fermi prima di arrivare ai bordeaux.

lip

Sotto tono caldo

Attenzione anche al sotto tono. Le nuance a base calda con all’interno punte aranciate sono più indicate per le labbra piccole rispetto a quelle fredde con base blu, che otticamente, rimpicciolisce.

Texture cremose

Infine, alle labbra sottili il finish lucido e cremoso dona più di quello opaco. Per chi non resiste all’effetto velluto, il consiglio è optare per le formule mat velvet, che rispetto a quelle opache tradizionali hanno maggiore spessore e luminosità.

Crea ombreggiature ai lati della bocca

Anche in questo caso come in quello del contouring, si tratta di calibrare colori e livelli di luce, in modo da indirizzare lo sguardo in alcuni punti, mettendoli in risalto.

Per labbra naturali ma visibilmente più grandi procurati due tonalità nude simili, una leggermente più scura dell'altra.

Applica il colore scuro alle estremità delle labbra, e quello più chiaro al centro. Con un pennellino sfumale nel punto in cui si toccano, in modo che non si percepisca lo stacco. In alternativa, puoi usare un solo colore e picchiettare al centro un velo di gloss.

lip

Usa balsami o gloss volumizzanti

Un ultimo suggerimento non è una tecnica make up ma piuttosto un consiglio per gli acquisti. Hai mai pensato di affidarti ai gloss o balsami labbra volumizzanti?

Tantissimi brand, da alcuni anni, li propongono, e in questo caso per avere labbra voluminose basterà davvero un attimo.

I prodotti volumizzanti sono formulati in modo da favorire il flusso sanguigno alle labbra, e di conseguenza di farle aumentare di volume in modo naturale.

L’ingrediente segreto per generare questa reazione è quasi sempre il peperoncino, che quando è presente fa pizzicare leggermente le labbra. Non temere però, si tratta di una sensazione momentanea.

lip
Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards