bellezza

5 modelle non convenzionali che stanno ridefinendo il concetto di bellezza

Di cosa è fatta la bellezza? Di ogni singolo particolare che caratterizza ciascuno di noi. Ecco, allora, 5 modelle bellissime e non convenzionali che ne stanno ridefinendo il concetto. Portando una ventata di aria fresca e reale nel mondo della moda e non solo.

Segni particolari, bellissime e naturalmente fuori dal comune. Perché se è vero (e lo è) che la bellezza è fatta delle tante piccole o grandi peculiarità che contraddistinguono ciascuno di noi, appare piuttosto chiaro il motivo per cui, tutto ciò che è anticonvenzionale, lontano dai classici stereotipi, diverso o semplicemente straordinariamente unico, rappresenti a pieno questo concetto.

E chi meglio delle modelle di ultima generazione è in grado di incarnare questo rinnovamento e questa ridefinizione di ciò che rappresenta la bellezza? Scardinandone i canoni e mostrando come, essere se stesse, sia il vero e unico segreto per una bellezza reale e senza fine.  E la chiave per una vita di successo (indipendentemente da ciò che si fa.) Ecco, allora alcune delle modelle che, con la loro assoluta unicità, hanno e stanno cambiando l’ormai superato concetto di bellezza. In favore di un “modello” inclusivo e privo di canoni fissi.

Winnie Harlow, unicità e bellezza

Scoperta su Instagram dall’ex modella Tyra Banks, la canadese Winnie Harlow, è senza dubbio una delle modelle più ricercate del momento e la rappresentante maggiore di come il concetto di bellezza sia (finalmente) cambiato.

Conosciuta anche come “la modella con la vitiligine”, Winnie ha vissuto un passato fatto di sofferenza, atti bullismo ripetuti, tanto da aver dovuto cambiare scuola più volte. E tutto a causa del suo aspetto non convenzionale. Aspetto che oggi rappresenta la sua forza. Il suo marchio di fabbrica. E il motivo per cui è tanto amata dai maggiori marchi di moda. Passando da volto di punta del brand Desigual e vera icona di bellezza a 360°. Unica e diversamente straordinaria.  

Armine Harutyunyan, una bellezza fuori dai canoni

Scelta come protagonista delle campagne della casa di moda Gucci, la modella Armine Harutyunyan, incarna il concetto di non convenzionalità, ridisegnando e stravolgendo la bellezza e abbattendone ogni limite o canone.  Amata dalle case di moda quanto presa di mira dagli hater, la modella non ha paura di mostrare la sua assoluta unicità (e d’altra parte non ne avrebbe nessun motivo).

Sopracciglia folte, naso adunco, sguardo inteso. Lineamenti che non seguono il concetto di estetica da sempre portato avanti e che l’hanno reso una delle modelle più popolari e portatrice di un concetto di bellezza nuovo e anticonformista. Una ventata di aria fresca di cui tutti dovremmo giovare. E di cui, senza dubbio, avevamo e abbiamo tanto bisogno.

Sophia Hadjipanteli, fierezza e bellezza

Quando si dice amare il proprio corpo! E la modella cipriota Sophia Hadjipanteli sa benissimo di cosa parliamo. Il suo tratto distintivo? Le sopracciglia alla Frida Kahlo (niente meno!) particolare che, pur avendole causato un sacco “problemi” dovuti per lo più al giudizio esterno, lei ha sempre coccolato e reso vere protagoniste del suo corpo.

Come? Rinvigorendole e nutrendole con apposite creme e impacchi di olio di ricino. Una vera beauty routine di bellezza dedicata e che le ha portato molta fortuna visto che oggi è una delle modelle più richieste dai brand di moda. Oltre a essere una vera paladina del monociglio, inneggiando le ragazze e i ragazzi di tutto il mondo sotto l’hashtag #UnibrowMovement.

Khoudia Diop, la dea dalla pelle nera

Ventuno anni di unicità e bellezza. La modella Khoudia Diop è senza dubbio un nuovo simbolo di come il concetto di bellezza stia definitivamente cambiando, abbracciando e mettendo in risalto ogni dettaglio caratteristica e peculiarità dell’essere umano.

Segno distintivo di questa giovane donna è la sua pelle. Scurissima e bellissima. La stessa pelle con cui ha dovuto fare i conti quando veniva presa di mira dal giudizio altrui ma che di fatto l’hanno resa più forte e, oggi, una top model affermata in tutto il Mondo. Da Parigi a New York le città in cui vive. Fino al mondo dei social, in cui si è ribattezzata la “dea della melanina”.

Ashley Graham, tripudio di curve e di passione

Paladina e capostipite di un nuovo concetto di bellezza. O meglio, di quello che normalmente viene definito tale in base a canoni estetici molto poco reali. Anche perché la modella Ashley Graham, è oggettivamente bellissima. La prima ad apparire sulla copertina della rivista Sports Illustrated Swimsuit Issue, grazie alle sue forme prorompenti. Un tripudio di vita, naturalezza e di bellezza che non è di certo passato inosservato (e come avrebbe potuto), tanto da aver portato la stupenda Ashley nella classifica delle top model più pagate e ricercate del momento.

Anch’essa vittima di body shaming si è sempre ribellata a chi la insultava, portando avanti con orgoglio e determinazione la sua lotta per salvaguardare e rendere “normale” il diritto di ciascuno di avere il corpo che desidera. Mostrandolo e vivendo con fierezza, amore per se stesse e passione. In ogni ambito della propria vita.

E queste solo cinque tra le tante testimoni del cambiamento (estremamente necessario) che sta invadendo la moda e che si spera possa inondare anche la vita di ciascuno di noi.

Eliminando barriere, stereotipi e canoni di bellezza profondamente limitanti, in favore di un messaggio di inclusività, liberta e valorizzazione di tutto ciò che è vero e che ci rende ciò che siamo.

Riproduzione riservata

Make up your life

Beauty cards