Trucco

Come mettere il blush in base alla forma del viso

Capace di scolpire il viso e modificare i lineamenti, il fard è il protagonista delle tendenze beauty degli ultimi tempi. Scopriamo le nuance da scegliere e come applicarle a seconda dei trend make-up più virali, dallo Strawberry make-up al Balletcore

Ogni viso, sia esso ovale, quadrato, tondo, a triangolo o allungato, trova nel blush un alleato importante quando si tratta di valorizzare e armonizzare le sue geometrie. A testimoniare la capacità di questo prodotto dal pigmento rosato di modificare i lineamenti, ad esempio liftando zigomi e sguardo verso l'alto oppure enfatizzando il volume delle guance, sono le migliaia di tutorial che popolano social network come Instagram e TikTok. Oggi, però, quella di scegliere come applicare il fard in funzione della forma del viso sembra essere una pratica sorpassata: a dettare le regole del gioco sono piuttosto i make-up trend che conquistano i più giovani diventando in breve virali. Dalle guance rosse in stile Tomato Girl ai blush accesi e luminosi nei trucchi d'ispirazione Balletcore, ogni tendenza trucco vuole il suo colore di blush, oltre che un punto preciso in cui essere applicato perché sia perfettamente riconoscibile.

Blush: come applicarlo secondo la tendenza Balletcore

Partendo dall'estetica iperfemminile del Balletcore, il blush perfetto per incarnare la tendenza trucco da ballerina coincide con un prodotto dal colore intenso, preferibilmente tendente al rosa antico e al rosa tutu, e ricco di pagliuzze luminose.

Che sia in polvere o in crema, il fard va poi steso a partire dal centro dello zigomo in direzione delle tempie, il tutto assicurandosi di non avvicinarsi troppo al centro del viso e di mantenere alta l'intensità del pigmento inclinando leggermente il pennello senza tamponare il prodotto.

Tomato girl: come mettere il blush secondo tendenza

La tendenza Tomato Girl, ispirata alle donne mediterranee, ha invece come protagonista il blush nei toni del rosso, proprio come i pomodori maturi scaldati dal sole.

Vero e proprio protagonista del make-up, il fard colora le gote e il naso creando come un ponte e assicurando al viso un effetto bonne mine, come arrossato dal primo sole d'estate. Per enfatizzare il tutto, si può applicare una punta di prodotto anche sulla sezione centrale della fronte, lungo l'attaccatura dei capelli.

Il blush nel Barbiecore make-up

Altra estetica che ha ritmato le novità beauty (e non solo), il Barbiecore si traduce nel make-up nell'impiego di fard piuttosto vivaci, nei toni del fucsia e del rosa confetto (il rosa Barbie, per l'appunto), da stendere anche in combinazione per creare diverse gradazioni di intensità.

Il tutto senza aver paura di esagerare: via libera a tutta l'area zigomatica fino alle palpebre, guance e ponte del naso.

Strawberry make-up: come applicare il blush

Inventato e fatto diventare virale da Hailey Bieber per il lancio del suo prodotto labbra in edizione limitata, lo Strawberry make-up si è affermato tra le tendenze trucco per rimanere. Step fondamentale del trend è quello di mescolare un blush rosa con uno rosso e terminare il tutto con del blush color pesca ad azione illuminante nella parte più alta dello zigomo.

Come mostra nel tutorial dedicato Hailey Bieber, il colore più intenso di blush va applicato al centro della guancia, mentre le tonalità più chiare nella parte alta dello zigomo.

@haileybieber

Everday Strawberry Makeup 🍓💋

♬ Echos in My Mind (Lofi) – Muspace Lofi

Riproduzione riservata